Alicese Under 17
I 2002 di Enzo Vineis

L’Alicese fa le prove nel primo tempo e concretizza la vittoria nella ripresa. Semifinali di Coppa Piemonte ora prossima sfida per la squadra di Enzo Vineis, che seppur a ranghi ridottissimi riesce a superare la Juve Domo nello scontro al vertice. Ossolani troppo poco concreti in attacco e ballerini in difesa. Come prima vera occasione da rete ecco l’Alicese al 7′: buona iniziativa di Fai sulla sinistra, palla in mezzo per Morello che non riesce a colpire pulito e centra solo il palo. Al 16′ c’è un’altra progressione di Fai, tocco sempre per Morello che a botta sicura prende Andrea Zani. Granata quasi nelle medesime condizioni al 24′ con un bel colpo di testa di Mane che Andrea Zani devia in corner. Buon senso al 31′: su un fallo per gamba tesa di Gallico a centrocampo Samè sorprende Bonato ma Vineis fa valere le sue ragioni all’arbitro spiegando come la punizione non potesse essere diretta. Si va al riposo dunque sullo 0-0. La ripresa regala emozioni da subito, va a battere deciso Gabriele Ricchi al 1′ e centra il palo. Capovolgimento di fronte rapido e Bazzano fa tutto bene arrivando a tu per tu con Andrea Zani, per poi esaltare i riflessi del portiere ospite. L’Alicese sblocca il punteggio al 9′ seppur in maniera rocambolesca: protagonista Mane che scende da destra, ma a segnare con un bel tiro sotto la traversa è Morello. 1-0. Vineis ed i suoi prendono fiducia e sono anche fortunati nel raddoppio: al 13′ tiro sballato di Moussaif che centra Morello, il quale controlla e insacca con un bel destro. 2-0. Il tris che chiude i conti arriva non molto dopo. Bazzano tenta di farsi largo in area ma viene steso da un avversario. Dal dischetto molto preciso Gallico nel piazzare la palla. 3-0. Poi addirittura la Juve Domo centra altri due legni con Samà e Leonardo Zani. La festa dell’Alicese non ne risente.

Alicese-Juve Domo 3-0
RETI: 9′ st Morello (A), 13′ st Morello (A), 16′ st rig. Gallico (A)
ALICESE (4-3-3): Bonato 6.5, Russo 6.5, Castellina 6.5, Moussaif 6.5, Pairotto 7, Franchin 7, Mane 7.5 (42′ st Palazzo 6.5), Gallico 7.5, Morello 8 (31′ st Demuru 6.5), Bazzano 7.5, Fai 7.5. A disp. Martelozzo, Moustafa. All. Vineis 8.
JUVE DOMO (4-3-3): A. Zani 7, Bolognini 6 (20′ st A. Ricchi 6), Marotta 5.5 (pt 26′ Rogora 6.5), Savoldi 6, Bardinelli 5.5, Vanini 6 (5′ st Cautiero 6), Gozzi 6 (18′ st Piras 5.5), Rossi 6, Samà 6.5, G. Ricchi 6.5 (23′ st L. Zani 5.5), Mazza 6.5. A disp. Bonzani. All. Morellini 6.
ARBITRO: Scapino di Ivrea 6.

ALICESE
Bonato 6.5 Sempre pronto ad eccezione del gol annullato.
Russo 6.5 Scende con sicurezza sulla destra.
Castellina 6.5 Aiuta a spingere sul versante sinistro.
Moussaif 6.5 Un po’ leggerino, ma non perde il filo.
Pairotto 7 Di testa insuperabile, meno nelle marcature.
Franchin 7 Garantisce solidità al centro della difesa.
Mane 7.5 Sulla destra continuo pungolo per la difesa.
Gallico 7.5 Il 3-0 completa una partita attenta.
Morello 8 Diventa letale nella ripresa. 31′ st Demuru 6.5 Aiuta a coprire per bene in fascia.
Bazzano 7.5 Sguscia via che è un piacere a tutto campo.
Fai 7.5 Tanti palloni interessanti in mezzo all’inizio.
All. Vineis 8 La squadra è decimata ma corre tantissimo.

JUVE DOMO

Juve Domo Under 17
I 2002 di Italo Morellini

Zani 7 Evita che la squadra capitoli nei primi 40′
Bolognini 6 Fatica un po’ contro i veloci vercellesi.
Marotta 5.5 Non ne ha granchè. 26′ Rogora 6.5 Solidissimo.
Savoldi 6 Lotta discretamente al centro della difesa.
Bardinelli 5.5 Sciupa malamente il possibile 3-1.
Vanini 6 Polveri bagnate a centrocampo. 5′ st Cautiero 6 Aumenta di poco i giri del motore.
Gozzi 6 Benino a sinistra a sostegno della punta.
Rossi 6 Pochi inserimenti da centrocampo.
Samà 6.5 Non ha paura a provare dalla distanza.
G. Ricchi 6.5 Buon supporto sulla tre quarti.
Mazza 6.5 Il più intraprendente in avvio
All. Morellini 6 Squadra un po’ fragile in difesa.