Festa Città di Cossato Under 17
La festa dei ragazzi di Riccardo Leardi al termine della gara

La forza e la compattezza di un gruppo guidato da un mister capace di coinvolgere e spronare i suoi ragazzi verso un obiettivo comune. Questo, probabilmente, è il segreto che si cela dietro al successo del Città di Cossato, che si aggiudica anche la terza ed ultima gara dei Play Out e conserva la categoria regionale. Dopo un primo tempo equilibrato, nella ripresa i ragazzi di Leardi calano il tris ai danni dell’Atletico Torino e festeggiano insieme ai (molti) tifosi accorsi fino a Cigliano per sostenere i propri beniamini. Prima frazione all’insegna dell’equilibrio, dicevamo: l’Atletico si rende pericoloso da fuori area, con i tentativi di Gaetano e Mariello che si infrangono contro un Toso dai riflessi felini; il Cossato si affida invece alle azioni da corner, ma Dibenedetto e Donati non inquadrano lo specchio. Le condizioni del terreno non agevolano il gioco palla a terra, perciò le due squadre ripiegano sui lanci lunghi e sulle occasioni da palla inattiva: poco prima del duplice fischio è il colpo di testa di Spadaro a spaventare il Cossato, ma la sfera sfila a lato. Nella ripresa i gialloblù di Leardi scendono in campo con un piglio decisamente più battagliero, e raccolgono i frutti con Pepe: l’ex Valdengo risolve una mischia in area e firma l’1-0. L’Atletico accusa il colpo, prova a riorganizzarsi, ma soffre tanto sulle azioni da fermo: sugli sviluppi dell’ennesimo corner è, ironia della sorte, un altro ex Valdengo a siglare il raddoppio, ovvero il difensore Dibenedetto. Il Cossato vede vicino il traguardo, si difende con ordine e colpisce in contropiede: la rete della sicurezza la segna (indovinate un po’?) il terzo ex Valdengo, De Toffoli, gettato nella mischia da mister Leardi al posto di uno stoico Politi. E’ il gol della sicurezza, il gol che libera l’urlo di gioia di giocatori e tifosi, il gol che consegna al Cossato una salvezza meritata.

IL TABELLINO:

Atletico Torino-Città di Cossato 0-3
RETI: 8′ st Pepe (C), 13′ st Dibenedetto (C), 37′ st De Toffoli (C).
ATLETICO TORINO (4-3-3): Zullo 6, Falcone 6 (10′ st Benini 6.5), Bermond 7, Core 6 (12′ st Veglia 6), Spadaro 6.5, Agricola 6.5, Finizio 6 (29′ Fiori 6), Cincinnato 6.5, Gaetano C. 6, Muserra 6.5, Mariello[02] 6. A disp. Gallo, Ferrareis. All. Palazzesi 6. Dir. Gaetano.
CITTÀ DI COSSATO (4-3-3): Toso 7.5, Girardi 7, Bocchio 7, Alberto 7.5 (34′ st Brando 7), Dibenedetto 8, Masserano 7.5, Badan 7, Pepe 8, Donati 7.5 (40′ st Savioli sv), Morgillo 7 (40′ st Gregori sv), Politi 7.5 (18′ st De Toffoli 7.5). A disp. Pozzo, Ciccia. All. Leardi 8. Dir. Siviero.
ARBITRO: Lazar di Ivrea  6.5.
AMMONITI: 26′ st Masserano (C).

Atletico Torino 4-3-3
All. Palazzesi 6 Prova a ridisegnare la squadra in corsa.
Zullo 6 Alcune buone e puntuali uscite, incolpevole sui gol.
Falcone 6 Gioca bene prima da terzino destro, poi anche sulla corsia sinistra. 10′ st Benini 6.5 Ci prova da fuori.
Bermond 7 Preciso in chiusura e propositivo in avanti.
Core 6 Evanescente. 12′ st Veglia 6 Fa girare la squadra.
Spadaro 6.5 Sicuro in difesa, sfiora il vantaggio di testa.
Agricola 6.5 Si comporta bene in marcatura su Morgillo.
Finizio 6 Fuori posizione. 29′ Fiori 6 Ordinato a destra.
Cincinnato 6.5 Recupera tanti palloni e prova ad innescare.
Gaetano C. 6 Sbatte su Toso nel primo tempo, poi cala un po’.
Muserra 6.5 Lotta in mezzo al campo, filtranti interessanti.
Mariello 6 Soffre particolarmente il campo dissestato.

Atletico Torino Under 17
L’Atletico Torino Under 17

Città di Cossato 4-3-3
All. Leardi 8 Non smette mai di incitare i suoi, che lo ripagano.
Toso 7.5 Bravo e reattivo su Gaetano e soprattutto su Mariello.
Girardi 7 Non si fa sorpassare, grintoso fino all’ultimo.
Bocchio 7 Contiene Mariello e prova a lanciare i compagni.
Alberto 7.5 Guerriero Spartano. 34′ st Brando 7 Assist-man.
Dibenedetto 8 Muraglia impenetrabile, segna il raddoppio.
Masserano 7.5 Non va per il sottile quando c’è da spazzare.
Badan 7 Grinta e sacrificio da capitano: diga a metà campo.
Pepe 8 Cervello e piedi del centrocampo, rete fondamentale.
Donati 7.5 Fa avanti e indietro senza sosta, ara la corsia sinistra.
Morgillo 7 Cerca di scappare in profondità, utile nelle sponde.
Politi 7.5 Prestazione da applausi, avrebbe meritato il gol. 18′ st De Toffoli 7.5 Uomo-provvidenza, la chiude lui nel finale.

Città di Cossato Under 17
Il Città di Cossato Under 17

LE PAROLE A FINE GARA: RICCARDO LEARDI