12 Agosto 2020 - 15:23:13

Castellazzo – Pozzomaina Under 17: Speedy Covello, Pavia show

Le più lette

Sui format il Comitato Regionale Lombardia ha preso la strada giusta. Anche se in ritardo

È servito tempo, tanto tempo, ma alla fine il Comitato Regionale Lombardia ha preso la decisione giusta riguardo i...

#stiamoincontatto Brescia: ripartono campionato e BresciaOggi. Pasquali: «Fiducioso sui protocolli»

Condotta e moderata dal delegato Alberto Pasquali, martedì 4 agosto alle ore 20 sulla piattaforma Cisco Webex si è...

Denuncia una società: «I dati dei giocatori potrebbero finire anche in Qatar, Mossino questo lo sa?». Intanto in Lombardia spunta tra i soci un...

Continua ad agitare le acque la decisione dei comitati regionali, Piemonte e Lombardia, di affidarsi ad una società esterna,...

Prima partita dell’anno in casa per il Castellazzo, che ha ospitato la prima in classifica, il Pozzomaina, che di certo non è venuta a Castelspina per andarsene a casa a mani vuote. I padroni di casa, dal canto loro, puntavano di certo a fare uno scherzetto come all’andata, impostando una partita fatta di aggressività e bel gioco, nonostante il campo in pessime condizioni. La superiorità degli ospiti, però, è venuta spesso fuori, rimarcata dal numero di occasioni create e dai pochi pericoli corsi, dovuti ad errori dei singoli. L’inizio di partita è stato spumeggiante, con capovolgimenti di fronte, e culminati con il rigore al minuto 5, con il giocatore del Pozzomaina che riconquista palla sulla trequarti avversaria e si lancia verso la porta, con Gallinaro, portiere del Castellazzo, che lo stende e viene giustamente ammonito. Si presenta sul dischetto Covello, che non sbaglia, ed è 1-0. Dopo un rigore non dato al Castellazzo, sul quale ci sono parecchi dubbi, e una traversa da lontano di Lucchini, il Pozzomaina trova il 2-0 su cross di Cazzuola, che trova libero sul secondo palo il migliore in campo, Pavia, il quale insacca di testa, anche se in sospetta posizione di fuorigioco. Due minuti, e il Castellazzo segna la rete del momentaneo 1-2 con Randazzo,il quale si accentra dalla sinistra e tira a giro sul secondo palo. Il primo tempo si conclude con tanto nervosismo sia in campo che fuori, non mettendo nelle condizioni migliori di arbitrare il direttore di gara Calagio, al suo primo match. La ripresa si apre con una clamorosa occasione sprecata dai padroni di casa, con Lucchini che spara alto da pochi metri, e pochi minuti più tardi, il Pozzomaina trova il gol del definitivo 1-3, con ancora Pavia che, ottimamente imbeccato da Panetta, scavalca Gallinaro con un tocco sotto in anticipo. Ultima nota della partita, l’espulsione di Guglielmi causa doppia ammonizione. A fine partita, un po di amaro in bocca per l’allenatore del Castellazzo Goretta: <<Partita su un campo brutto e pericoloso, nel primo tempo qualche errore arbitrale e nostro. Loro sono più forti, ma tutta questa differenza non si è vista, ma va bene così>>. L’allenatore ospite Cantone, invece, molto soddisfatto ai nostri microfoni:<<Sapevamo della forza dell’avversario e della partita difficile, ma siamo più forti. Solo nel primo tempo, quattro palle gol. Nonostante il campo, è stata una bella partita, abbiamo giocato a calcio. Auguro al Castellazzo un buon campionato>>.

IL TABELLINO DI CASTELLAZZO – POZZOMAINA UNDER 17

Castellazzo-Pozzomaina 1-3
RETI (0-2, 1-2, 1-3): 5′ rig. Covello (P), 39′ Pavia (P), 41′ Randazzo (C), 10′ st Pavia (P).
CASTELLAZZO (4-4-2): Gallinaro 5.5, Gatti 6, Guglielmi 5, Rullo 6.5, Boriani 6.5 (14′ st Viscomi 6), Randazzo 7, Allò 6.5 (38′ st Fagan sv), Dan A. 6, Scavelli 6.5 (30′ st Kolev 6), Moretti 6.5 (23′ st Marchelli 6), Lucchini 6 (19′ st Volpi 6). A disp. Capocchiano, Magnetti. All. Goretta 6. Dir. Visentin – Mattei.
POZZOMAINA (4-3-3): Ballatore 6, Cazzuola Alessandro 6.5, Rissone 7, Panetta 6.5 (28′ st Tomasello 6), Gallazzi 6, Renacco 6.5 (37′ st Chimienti sv), Pavia 8 (39′ st Costanzo sv), Filetti 6 (14′ st Tommasi 6), Sorgente 6 (21′ Iannazzo 6.5), Covello 7, Giraldo 6.5 (21′ st La Rosa 6). A disp. Bellandi, Arena. All. Cantone 7. Dir. Sorgente – Sandri.
ESPULSI: 17′ st Guglielmi (C).
ARBITRO: Calagiu di Alessandria 6. Cerca di farsi rispettare nonostante la tensione

LE PAGELLE DI CASTELLAZZO – POZZOMAINA UNDER 17

Castellazzo

All. Goretta 6 Prepara bene una partita non facile

Gallinaro 5.5 Provoca il rigore, poi si riprende.

Gatti 6 Buona partita difensiva.

Guglielmi 5 Troppo nervoso tutta la gara.

Rullo 6.5 Buona partita, con un assist.

Boriani 6.5 Leader difensivo. 14′ st Viscomi 6 Sbaglia un gol facile, ma non doveva giocare.

Randazzo 7 Gol e tanta corsa.

Allò 6.5 Qualità al servizio della squadra. 38′ st Fagan s.v.

Dan 6 Tiene bene il centrocampo.

Scavelli 6.5 Tanto impegno, il più pericoloso. 30′ st Kolev 6 Ci prova, come tutti, nel finale.

Moretti 6.5 Corre e aiuta il centrocampo. 23′ st Marchelli 6 Ingresso positivo.

Lucchini 6 Una traversa e poco altro. 19′ st Volpi 6 Impalpabile.

Castellazzo - Pozzomaina Under 17 castellazzo_under_17
Castellazzo – Pozzomaina Under 17 castellazzo_under_17

Pozzomaina

Ballatore 6 Pronto quando chiamato in causa.

Cazzuola 6.5 A tutto campo.

Rissone 7 Insuperabile.

Panetta 6.5 Assist e tanta quantità. 28′ st Tomasello 6 Tiene bene il campo.

Gallazzi 6 Fase difensiva ottima, buona spinta.

Renacco 6.5 Roccioso, un muro. 38′ st Chimienti s.v.

Pavia 8 Migliore in campo, doppietta e spettacolo. 40′ st Costanzo s.v.

Filetti 6 Addormenta e velocizza il gioco, metronomo. 14′ st Tommasi 6 Voglia e corsa, buon ingresso.

Sorgente 6 Sfortunato, inizio positivo. 29′ pt Iannazzo 6.5 Svaria su tutto l’attacco, ottima gara.

Covello 7 Gol su rigore, un palo e tanta personalità.

Giraldo 6 Si sacrifica. 20′ st Larosa 6 Fa a sportellate per aiutare la squadra.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli