Cbs Under 17
I rossoneri di Bert

L’Atletico si iscrive al ristrettissimo albo di squadre “ferma-Sbriccoli”, ma cede comunque il passo ad una Cbs caparbia e trainata da un Culotta devastante. La domenica rossonera si dimostra subito più complicata del previsto: Mantegari francobolla Agricola sul bomber regionale e si affida alla coppia Gaetano-Mariello per impensierire Roncato e Garaguso negli spazi. Il primo brivido infatti arriva su un lancio di Leonardi per Gaetano su cui Garaguso non si dimostra impeccabile necessitando di due interventi per sventare. Alla risposta della Cbs (Armeni sul fondo non trova il tap-in basso di Patroncini), ribatte ancora l’Atletico: al 18’ Spadaro manda alto il corner di Mariello e Gaetano sfugge alla marcatura di Roncato e Garaguso, ma da buona posizione dà solo l’illusione del gol gonfiando la rete esterna. La Cbs è più pericolosa a sinistra con Armeni che pesca Nicosia sul secondo palo, ma sul piattone Zullo rimane in piedi. Nella ripresa i rossoneri alzano i giri del motore coi cambi e Culotta dopo 3’ dal suo ingresso sblocca la partita con un tiro da fuori nell’angolino basso. 1-0. Sbriccoli si allarga per allontanare Agricola dal centro del gioco e Torrero e Culotta scombinano le marcature. L’Altetico perde mordente e Zullo è costretto agli straordinari da Culotta al 16’ e da Torrero al 27’. Bert vuole chiuderla: al 32’ Culotta allarga per Torrero che conclude e batte Zullo. Sulla riga la tocca Sbriccoli che però si trovava in fuorigioco. Nessun problema perché l’Atletico non riesce più a diventare pericoloso se non con tiro di Mariello al 43’. C’è ancora spazio per due voli di Zullo su tiri di Nolfo che salvano un 1-0 che alimenta il sogno semifinali della Cbs.

Cbs 1
Atletico Torino 0
RETI: 12′ st Culotta (C).
AMMONITI: 25′ st Mariello (A).
ARBITRO: Sichirollo di Nichelino  6.5 Arbitraggio lineare. Ultimi minuti più nervosi e non impeccabili. Ampiamente sufficiente.

CBS 4-3-1-2

Culotta Cbs
L’attaccante Giorgio Culotta

All. Bert 6.5 Vittoria sudata, ma fondamentale.
De Marco 7 Risponde presente.
Ricchini 7 Fluidifica e arriva spesso al cross. Costante.
Armeni 7 Attento e generoso. 14′ st Forneris 6.5 Concentrato.
Ferraro 6.5 Giro palla non entusiasmante, ma costante e pulito.
Garaguso 6 Qualche spiffero lo lascia aperto in avvio. Si riprende.
Roncato 6.5 Pulito e ordinato.
Massacesi 7 Cross senza sosta.
Nicosia 6.5 Più propositivo nella ripresa. 26′ st Nolfo 6.5 Costringe Zullo a parate importanti.
Patroncini 6.5 Lottatore. 9′ st Culotta 7.5 Spacca la gara.
Mastropietro 6 Difficile trovare spazi. 1′ st Torrero 7 Caldissimo.
Sbriccoli 6.5 Braccato, si abbassa intelligentemente. Troppo affamato sul raddoppio di Torrero.
A disp: Cuzzi, Marina. Dir: Bottaro.

ATLETICO TORINO 5-3-2
All. Mantegari 6.5 Ben preparata. Manca cinismo.
Zullo 7 Salva più volte il risultato.
Fiori 6.5 Si muove bene in linea.
Olivieri 6 Dà tutto, ma Patroncini è impegnativo. 9′ st Veglia 6.5 Attento e roccioso.
Agricola 7.5 Avete presente Gentile su Maradona? Ecco, uguale.
Spadaro 6.5 Sbaglia poco in copertura; lanci molto pericolosi.
Falcone 6.5 Mette anche il naso avanti.
Leonardi 5.5 Insegue in mediana.
Cincinnato 6 Il centralino del gioco cala nella ripresa.
Muserra 6.5 Si fa vedere come terzo attaccante. Duttile.
Mariello 6 Buone giocate, ma il nervosismo gli fa perdere lucidità.
Gaetano 6.5 Il più pericoloso con affondi in profondità.
A disp: Iorga, Barbera, Finizio.
Dir: Cincinnato – Gaetano.

AtleticoTorino Under 17
I ragazzi di Andrea Mantegari

LE PAROLE A FINE GARA: ANDREA MANTEGARI