giovedì 4 Giugno 2020 - 06:54:30

Collegno Paradiso – Pro Eureka Under 17: Difesa blucerchiata on fire, Petrulllo e Palestro dominano

Le più lette

BM Sporting Under 19, Alessandro Gazzola in panchina anche nel 2020-2021

Alessandro Gazzola sarà l'allenatore del Bm Sporting Under 19 anche nella prossima stagione. È arrivata tramite i canali social...

Vobarno Eccellenza, è ufficiale: sulla panchina siederà Ivan Guerra

Dopo averlo anticipato nell'edizione di Sprint e Sport di due settimane fa, ecco finalmente l'ufficialità: Ivan Guerra torna sulla...

Scanzorosciate Under 19, Fabio Carrara ottiene la promozione e diventa il nuovo allenatore

A una settimana dall'addio di Luigi Andreoletti dalla guida di allenatore dell'Under 19 dello Scanzorosciate, la società giallorossa ha...
Roberto Bucci
Roberto Bucci
"Chi sa solo di calcio non sa niente di calcio"

La tecnica la vince sulla tenacia e così la Pro Eureka espugna il campo del Collegno Paradiso per 1-3 centrando la quinta vittoria consecutiva in Under 17; il sogno playoff continua dunque per la squadra di Augusto Dotto che sfrutta la fisicità e il tempismo in area avversaria dei suoi difensori Petrullo e Palestro, abili a colpire di testa su azione da corner. A passare in vantaggio però sono i nerazzurri che nel primo tempo se la giocano alla pari, nonostante gli otto punti di differenza in classifica, lottando su ogni pallone e cercando in profondità le due punte Parisi e Scoditti; è proprio quest’ultimo a bucare la rete dopo un quarto d’ora. Nella ripresa però i padroni di casa sono calati di intensità e hanno pagato la maggior qualità degli avversari con Giordano bravo ad evitare un passivo maggiore.

I padroni di casa puntano a riscattare la pesante sconfitta patita ad Alpignano e Matteo Vagli per l’occasione dispone i suoi con un 4-3-1-2 che vede Mouississa dietro i due centravanti Parisi e Scoditti; tre cambi rispetto all’ultima uscita. Augusto Dotto invece rispolvera una sorta di 3-4-3 con Golfarelli-Capriolo-Sardo come tridente. I nerazzurri partono a spron battuto senza paura, la squadra è ben disposta e contrasta pallone su pallone gli avversari che giocano molto sulle fasce con Cravero e Vidotto sugli esterni. Capriolo quasi subito tenta la botta sicura ma Motta lo mura. Al quarto d’ora però i locali passano in vantaggio con Scoditti che vince un duello con Boeri e trafigge Petruzzella in area. La risposta dei blucerchiati non si fa attendere e dieci minuti dopo arriva il pari su palla inattiva: corner da destra di Starnai e Petrullo stacca di testa più in alto di tutti. I ragazzi di Vagli non si fanno abbattere e sono pericolosi con le incursioni di Parisi e Scoditto, partita gradevole in cui non c’è un attimo di respiro. Petrullo è in palla dopo la rete e serve un assist al bacio per Capriolo che gira ma non centra lo specchio. Gli ospiti continuano a spingere sulle fasce e sulla destra trovano il vantaggio con una bell’azione a tre: Golfarelli allarga per Cravero che mette in mezzo rasoterra e preciso con Nyokabi abile di sinistro.

Il primo cambio di Vagli è a centrocampo con Antonacci al posto di Chiarulli che ha disputato un primo tempo di buona intensità; sostituzione anche in avanti con Testa per il cannoniere della squadra Parisi, non al meglio per un colpo subito contro l’Alpignano. I cambi però non sortiranno l’effetto sperato come dichiarato dal tecnico al termine del match. La Pro Eureka può contare su una difesa molto solida che si fa valere anche in area avversaria e da un altro difensore, Palestro, arriva l’1-3 con colpo di testa dopo corner da destra. Cravero va a tu per tu contro Giordano per l’1-4 ma viene ipnotizzato. Anche il terzo di difesa che ancora non ha segnato, Boeri, prova ad iscrivere il suo nome nel tabellino ma la sua botta potente si stampa sul palo. Il Collegno Paradiso nel finale non oppone più resistenza e si arrende, bisognerà ripartire da quanto di buono fatto nel primo tempo per raggiungere la salvezza; già a partire da domenica contro il Barcanova.

IL TABELLINO DI COLLEGNO PARADISO PRO EUREKA UNDER 17

COLLEGNO PARADISO-PRO EUREKA 1-3

RETI: 15′ Scoditti Lu. (C), 26′ Petrullo (P), 37′ Golfarelli (P), 18′ st Palestro (P).
COLLEGNO PARADISO (4-3-1-2): Giordano 7.5, Motta 6.5, Kambala 6 (26′ st Paolini sv), Grasso 5.5, Mirante 6.5, Pueri 5.5, Adamo 5.5, Chiarulli 5.5 (6′ st Antonacci 6), Parisi 6 (9′ st Testa 6), Mouississa 6.5 (22′ st Ciobanu 6), Scoditti Lu. 7. A disp. Ciavarella, Vidi, Salerano. All. Vagli 6. Dir. De Mari – Renzi.
PRO EUREKA (3-4-3): Petruzzella 6, Petrullo 7.5, Vidotto 6.5 (22′ st Loprete 6), Boeri 5.5, Palestro 7, Starnai 7 (31′ st Gianotti sv), Golfarelli 7, Cravero 6.5, Capriolo 6.5 (26′ st Canino sv), Nyokabi 7 (19′ st Zucca 6), Sardo 6.5 (19′ st Actis Grande 6). A disp. Zago, Petrullo. All. Dotto 7. Dir. Bacino – Leuci.
ARBITRO: Bufalo di Collegno 6.5. Direzione lineare nel corso di tutta la gara, senza sbavature.
AMMONITI: 15’ st Vidotto (P), 21′ st Motta (C), 33′ st Scoditti Lu. (C).

LE PAGELLE DI COLLEGNO PARADISO PRO EUREKA UNDER 17

COLLEGNO
Collegno - Pro Eureka Under 17 Collegno

All. Vagli 6 Buon primo tempo, nella ripresa i cambi non riescono a dare la svolta all’incontro.
Giordano 7.5 Limita il passivo nel secondo tempo con una lunga serie di grandi parate.
Motta 6.5 Salva un gol fatto sulla linea con un intervento preciso e tempestivo.
Kambala 6 Non elegantissimo nelle chiusure, ma comunque efficace in quasi tutte le occasioni.
26’ st Paolini sv

Grasso 5.5 In affanno per buona parte del match, specialmente nei secondi 45’.
Mirante 6.5 Controlla la manovra blucerchiata con classe.
Pueri 5.5 Anche lui come il compagno di reparto ha vissuto giornate migliori.
Adamo 5.5 Limitato dai compiti difensivi, non riesce ad incidere come vorrebbe in zona gol.
Chiarulli 5.5 Soffre la fisicità degli avversari fino alla sua uscita dal campo.

6’ st Antonacci 6 Buon impatto sull’incontro.
Parisi 6 Tanto impegno nonostante qualche acciacco fisico.
9’ st Testa 6 Fa a sportellate con i difensori.
Mouississa 6.5 Tra i più vivaci nel primo tempo, cala nella ripresa insieme al resto della squadra.
22’ st Ciobanu 6 Si fa valere con buone giocate.
Scoditti 7 Rete da rapace, bravissimo a crederci su un pallone che sembrava perso.

PRO EUREKA
All. Dotto 7 Gara solida e di qualità, 3 punti meritati su un campo ostico.
Petruzzella 6 Qualche responsabilità sul gol subito, ma non influisce sul risultato.

Collegno - Pro Eureka Under 17 Petrullo
Manuele Petrullo (Pro Eureka)

Petrullo 7.5 Pareggia la gara con un gran colpo di testa. Migliora la prestazione con grandi chiusure difensive.
Vidotto 6.5 Si concede più di una sgroppata sull’out sinistro, rendendosi costantemente pericoloso.
22’ st Loprete 6 Buon ingresso, regala forze fresche alla manovra.
Boeri 5.5 Errore grossolano su Scoditti nell’azione dell’1-0, sfiora il gol nel finale di gara colpendo il palo.
Palestro 7 Ottimo match difensivo, ciliegina sulla torta il gol del definitivo 1-3.
Starnai 7 Firma due assist al bacio da corner: fondamentale nei calci piazzati.
31’ st Gianotti sv
Golfarelli 7 Si fa notare con degli strappi interessanti sull’ala, serve Nyokabi per il gol del vantaggio.
Cravero 6.5 Arma in più tra le linee, dona geometrie alla squadra.
Capriolo 6.5 Gran lavoro di sponda, poco pungente sotto porta ma fondamentale nel servire i compagni di reparti.
26’ st Canino sv
Nyokabi 7 Gol da vero attaccante, si fa trovare nel punto giusto al momento giusto.
19’ st Zucca 6 21’ positivi.
Sardo 6.5 Giocate interessanti in tutto l’arco dei 90’.
19’ st Actis Grande 6 Pungente in zona offensiva.

LE INTERVISTE AGLI ALLENATORI DI COLLEGNO – PRO EUREKA UNDER 17

MATTEO VAGLI, COLLEGNO
AUGUSTO DOTTO, PRO EUREKA

Roberto Bucci – Daniele Moccia

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli

Privacy Policy Cookie Policy