Pinerolo Centallo Under 17 _campanella_vs_mestriner
Pinerolo Centallo Under 17, Campanella vs Mestriner

Pinerolo Centallo Under 17 è sfida tra due squadre che hanno ben cominciato il cammino in Campionato: i padroni di casa di Carlo Barberis si sono imposti sul campo del Bsr Grugliasco, mentre i rossoblù di Renato Piola arrivano dal pirotecnico 4-4 con i “cugini” del Fossano. E’ il Pinerolo a partire meglio: al 5′ l’ex Bruinese Rocco Benedetto centra il palo alla destra di Gallesio dopo un’azione insistita, e lo stesso portiere del Centallo deve poi superarsi in uscita per sbarrare la strada a Ongaro. Gli ospiti devono rinunciare quasi subito a Mellano, che lascia il campo per infortunio e viene sostituito da Trucco: l’esterno si rende subito protagonista di una bella discesa sulla destra, con la palla che viene scodellata in mezzo ma non trova nessun compagno pronto alla deviazione. Col passare dei minuti cresce il Centallo, che va vicino al vantaggio con il colpo di testa di Demuru, ben servito da Gabutto, ma Fava blocca agevolmente. Sul tramonto della prima frazione si rinnova la sfida tra il puntero pinerolese Ongaro ed il portiere rossoblù Gallesio, che prima si ripete in uscita e poi si distende bene per deviare la punizione pericolosa del 9.

Pinerolo Centallo Under 17 _gallesio_
Pinerolo Centallo Under 17, Gallesio ferma Ongaro

Ad inizio ripresa i ragazzi di Piola la sbloccano: il merito è in gran parte di Gabutto, che difende il pallone e lo serve a sinistra a Samake; il numero 10 si vede respingere la prima conclusione da Fava, ma sulla ribattuta la rete si gonfia. Il Centallo, insieme al vantaggio, trova anche fiducia e scioltezza nella circolazione della palla, mentre il Pinerolo appare un po’ impreciso in impostazione. In più l’errore da ottima posizione di Ongaro al 21′ (palla sull’esterno della rete) sembra far presagire una giornata storta per la squadra di Barberis. E invece il pari arriva sugli sviluppi di un calcio d’angolo e porta la firma di Bersia, bravissimo a soffiare la sfera a Conte in uscita (leggerezza del terzino, che probabilmente avrebbe fatto meglio a spazzare) e ad incrociare col destro dove Gallesio non può arrivare.

Pinerolo Centallo Under 17_esultanza_centallo
Pinerolo Centallo Under 17, l’esultanza del Centallo
Pinerolo Centallo Under 17_esultanza_pinerolo
Pinerolo Centallo Under 17, l’esultanza del Pinerolo

Pinerolo galvanizzato, Centallo che accusa il colpo: passa un minuto scarso e capitan Campanella ribalta la situazione sfruttando un’altra indecisione, quella di Gallesio che, nel tentativo di rilanciare, consegna la sfera al numero 10 pinerolese, per il quale è fin troppo facile depositare in rete. Nel finale di gara il Pinerolo trema solo più per una girata al volo di Samake che non inquadra lo specchio, e al triplice fischio un soddisfatto Carlo Barberis lascia il campo insieme ai suoi ragazzi a punteggio pieno, e con la consapevolezza di avere a disposizione un gruppo sempre pronto a crederci anche nelle difficoltà. Renato Piola può invece sorridere per le trame di gioco costruite dal suo Centallo che, con un pizzico di malizia in più, potrebbe togliersi delle soddisfazioni.

Pinerolo Centallo Under 17 _campanella
Pinerolo Centallo Under 17, Campanella il matchwinner

Il Tabellino di Pinerolo Centallo Under 17:
Pinerolo 2
G.Centallo 1
RETI (0-1, 2-1): 9′ st Samake (G), 22′ st Bersia (P), 23′ st Campanella (P).
PINEROLO (4-3-1-2): Fava 6.5, Tonello 6, Salute 6.5, Boetto 6, Mauro 7, Occhetti 6.5, Nuccio 6 (11′ st Picotto 6.5), Bersia 7, Ongaro 6.5, Campanella 7, Benedetto 6.5 (37′ st Blal sv). A disp. Piazzolla, Gallo, Camusso, Musso, De Francesco, Ierinò, Zummo. All. Barberis 6.5. Dir. Campanella.
G.CENTALLO (4-3-3): Gallesio 6, Conte 6 (31′ st Manichino 6.5), Bongiovanni 7, Vallauri 6.5, Ghione 7, Margaria 6, Mestriner 6.5, Mellano sv (11′ Trucco 6.5), Gabutto 7, Samake 6.5, Demuru 6.5 (24′ st Lleshi 6). A disp. Chiavassa, Kone, Mocellini, Basiglio, Swo. All. Piola 6.5. Dir. Massucco.
AMMONITI: 26′ Vallauri (G), 15′ st Boetto (P), 21′ st Demuru (G), 25′ st Picotto (P), 39′ st Blal (P).
ARBITRO: Rossi di Pinerolo 6. Qualche errore di posizionamento, ma non commette errori da matita rossa.

Le Pagelle di Pinerolo Centallo Under 17:

Pinerolo
All. Barberis 6.5 Insiste con i ragazzi sul concetto di non mollare mai e di restare concentrati, e i frutti si vedono.
Fava 6.5 Lesto a neutralizzare la prima conclusione di Samake, incolpevole sulla seconda.
Tonello 6 Dalla sua parte imperversa Samake, che lo mette spesso in difficoltà.
Salute 6.5 Spinge con costanza proponendosi spesso anche in sovrapposizione.
Boetto 6 Il gol arriva dalla sua parte, forse ha ancora bisogno di un po’ di tempo per inserirsi nei meccanismi.
Mauro 7 Recupera un’infinità di palloni e sfonda anche in avanti sfruttando il fisico.
Occhetti 6.5 Preciso e roccioso negli interventi, anche in scivolata.
Nuccio 6 In cerca della sua posizione in mediana. 11′ st Picotto 6.5 La giusta grinta al momento giusto.
Bersia 7 Gioca con intelligenza e si costruisce da solo l’occasione del pareggio.
Ongaro 6.5 Non segna (anche se ne avrebbe le occasioni) ma tiene in costante apprensione la retroguardia rossoblù.
Campanella 7 La sua presenza si sente da davanti alla difesa fino alla trequarti; segna il gol da tre punti.
Benedetto 6.5 Fermato dal palo, è prezioso nella difesa del pallone quando la squadra deve salire.

Pinerolo Centallo Under 17 _squadra_pinerolo
Pinerolo Centallo Under 17, i ragazzi di Barberis

Centallo
All. Piola 6.5 I suoi ragazzi si esprimono bene palla al piede e nelle ripartenze hanno armi importanti.
Gallesio 6 Voto basso a causa della leggerezza che costa il secondo gol.
Conte 6 Errore simile a quello di Evra col Bayern: doveva spazzare. 31′ st Manichino 6.5 Gettato nella mischia per l’assedio finale, confeziona traversoni insidiosi.
Bongiovanni 7 Motorino inesauribile, si propone in avanti e rientra con puntualità, bello scontro con Salute.
Vallauri 6.5 Diga davanti alla difesa, intercetta la sfera e cerca la verticalizzazione.
Ghione 7 Il più sicuro dei due centrali, chiude con una spettacolare scivolata un’azione pericolosa.
Margaria 6 Soffre contro la coppia Ongaro-Benedetto.
Mestriner 6.5 Pressa e inventa, con l’uscita di Mellano prende la fascia di capitano e guida i compagni.
Mellano sv 11′ Trucco 6.5 Entra a freddo, ma sulla corsia è subito caldo. La voglia c’è, la precisione meno.
Gabutto 7 Gran lavoro con e senza palla, il vantaggio è per gran parte merito suo.
Samake 6.5 Tecnica e fantasia condite da accelerazioni vertiginose, cala col passare dei minuti.
Demuru 6.5 Sfiora il gol di testa nel primo tempo, partecipa alla lotta in mezzo al campo senza tirarsi indietro. 24′ st Lleshi 6 Meno deciso, si fa notare per una percussione non conclusa al meglio.

Pinerolo Centallo Under 17 _squadra_centallo
Pinerolo Centallo Under 17, i ragazzi di Piola

LE PAROLE A FINE GARA: CARLO BARBERIS

LE PAROLE A FINE GARA: RENATO PIOLA