sabato 6 Giugno 2020 - 00:26:36

Alpignano – Lascaris Under 19: De Martiis non basta, Zoino versione muro frena i biancazzurri

Le più lette

Offanenghese Eccellenza, è ufficiale: si dividono le strade dei giallorossi e di Steffenoni

Arriva quasi in nottata il primo passo dell'Offanenghese verso la stagione 2020/2021: Simone Steffenoni non è più il tecnico...

Pavia, annunciato il nuovo allenatore: si tratta dell’ex Chisola Fabio Nisticò

Fabio Nisticò è il nuovo allenatore del Pavia, che affronterà il campionato di Eccellenza 2020-2021. Il tecnico, come già...

Arcellasco Promozione, Fulvio Annunziata torna a casa: aveva vestito il biancorosso dal 2014 fino all’anno scorso

Fulvio Annunziata torna all'Arcellasco dopo una sola stagione. Difensore classe 1987, nel 2019-2020 ha giocato nell'Altabrianza collezionando 20 presenze...

In una giornata in cui, delle prime cinque squadre in classifica, l’unica a vincere è la Pro Eureka (2-0 al Sanmauro), anche un pareggio contro un ottimo Lascaris può assumere un sapore amaro per l’Alpignano di Michele Ricco. L’1-1 finale infatti è molto più positivo per i bianconeri, che danno seguito alla vittoria sull’Aygreville e risalgono la china. Mentre per i biancazzurri il rammarico è grande, come d’altronde era grande l’occasione per avvicinarsi al Borgaro (bloccato 2-2 dal Volpiano) e allontanare il Venaria (sconfitto 2-1 a Ivrea). Il Lascaris di Angelo Azzolina si è però dimostrato fin da subito concentrato e pronto ad affrontare la sfida, con capitan Zoino ad ergersi come trascinatore. Non passano neanche cinque minuti dal fischio d’inizio e gli ospiti trovano subito il vantaggio grazie ad un’autorete: su un cross dalla destra di Nacu, Cappellazzo prova a respingere di testa, ma la palla prende una traiettoria imprevedibile ed imprendibile per Zilli, che si vede costretto a raccogliere in pallone dal fondo della rete. La reazione dei ragazzi di Ricco però non si fa attendere, e il pareggio arriva cinque minuti dopo: Andrei guadagna una punizione da posizione invitante, sul pallone va De Martiis che furbescamente calcia rasoterra, facendo passare la palla sotto la barriera e trafiggendo Serra. Gli ospiti non si abbattono e cercano di ripassare in vantaggio, ma devono scontrarsi con la giornata no di Nacu e con uno Zilli in grande spolvero. Il bomber bianconero sbaglia infatti un’occasione non da lui, quando spedisce tra le braccia di Zilli un colpo di testa da posizione ravvicinata su assist di Khayat. E ad inizio ripresa la situazione si ripete, solo che stavolta è il portierone biancazzurro ad esaltarsi, quando con Nacu lanciato solo a rete, si esibisce in un’uscita bassa ai limiti della perfezione. Dopo una punizione di Khayat respinta ancora da Zilli, le ultime occasioni sono marcate Alpignano, e portano la firma di Pistillo e De Martiis: il primo sfiora l’eurogol con un bolide di sinistro dai 25 metri, mentre il secondo va vicino al raddoppio con un bell’esterno destro che termina però sul fondo di un soffio.

IL TABELLINO DI ALPIGNANO-LASCARIS UNDER 19

ALPIGNANO-LASCARIS 1-1
RETI (0-1, 1-1): 4′ aut. Cappellazzo[01] (A), 11′ De Martiis[01] (A).
AMMONITI: 41′ Nacu (L), 48′ st De Martiis[01] (A).
ARBITRO: Passanisi di Torino  6.5 Lascia giocare le squadre senza perdere il controllo della gara.

ALPIGNANO
All. Ricco 6.5 Prepara bene una gara tosta.
Zilli 7 Decisivo in uscita bassa su Nacu. Reattivo su una punizione velenosa di Khayat.
Quaglia 6 Da terzino spinge poco ma copre bene.
Caponnetto 7 Sempre preciso e pericoloso in zona offensiva.
Parretta 6 Dà ordine.
Cappellazzo 6 Sfortunato in occasione dell’autogol. Bravo a non perdere la bussola e a rimanere concentrato.
Imperadore 7 Solito baluardo biancazzurro, non sbaglia praticamente nulla.
Frigato 7 Quasi imprendibile nel primo tempo, in cui fa venire il mal di testa a Bottallo.
Lopopolo 6.5 Lotta come un leone su ogni pallone. 37′ st Rossetti sv
De Martiis 6.5 Trova il pareggio con una punizione furba e chirurgica. Secondo gol consecutivo.
Andrei 6 Sfortunato, esce per infortunio. 32′ Pistillo 6.5 Dinamico e grintoso. Sfiora il gol con un bolide di sinistro.
Pacchiardo 5.5 Sottotono, non riesce ad incidere sul match.
Dir: De Martiis-Dintrono.

Alpignano Under 19
L’Alpignano di Michele Ricco

LASCARIS
All. Azzolina 7 Atteggiamento positivo dei suoi.
Serra 6 Sicuro nelle uscite alte.
Damiani 6.5 Contiene bene Pacchiardo senza concedergli spazio.
Bottallo 6 Primo tempo in sofferenza pura su Frigato. Si riscatta con un paio di ottime chiusure.
Maida 6 Gara ordinata. 26′ st Menia Bagatin 6 Si fa sentire in mediana.
Guidi 6 Solido in fase difensiva.
Zoino 7 Salvifico nella ripresa, tappa più di una falla. Esce infortunato. 32′ st Gerardi sv
Cavaliere 6 Un paio di aperture illuminanti e poco più.
Khayat 6.5 Dal suo piede nascono sempre pericoli per l’Alpignano. Nacu spreca una sua buona palla da calcio piazzato.
Nacu 6 Provoca l’autogol, ma sbaglia anche un paio di gol non da lui, facendosi ipnotizzare da Zilli. Poi si rabbuia e esce dal match.
Rovagna 5.5 Fumoso, non trova varchi in cui inserirsi. 38′ st Pernaci sv
Lapis 6 Tiene bene palla. 29′ st Zanellato 6 Guizzante, prova a dare fastidio nel finale.
Dir: Bertolino-Guatta.

Le parole a fine partita di Angelo Azzolina

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli

Privacy Policy Cookie Policy