borgovercelli
Il Borgovercelli di Pela

È un successo al fotofinish che cambia tanti equilibri nel girone quello che il Borgovercelli ottiene infilando l’Aygreville con un rigore potente e preciso di Lopez. La squadra di Pela si era fatta raggiungere per due volte dopo il vantaggio. Decide un penalty molto contestato dai valdostani, preso da Pavesi, entrato in area da sinistra e finito a terra dopo l’avvicinarsi di Cardo per il contrasto. I borghini per salvarsi come prima ora devono sperare in una vittoria col La Chivasso ed in un mancato successo del Bacigalupo contro l’Aygreville. Che dal canto suo per restare primo deve battere il Bacigalupo e sperare in una non vittoria del Borgovercelli col La Chivasso. Parte a razzo il Borgovercelli, già in area opposta dopo 30 secondi. Palla per Gjuni che in posizione centrale batte di destro e trova l’opposizione di Fazio. A rispondere per l’Aygreville è il talentuoso Todaro, autore al 4′ di un bel palleggio in area a destra e di un tiro sul primo palo che non sorprende La Scala. I valdostani hanno una chance ben più pericolosa al 7′: Scattolin batte da poco fuori l’area e La Scala si allunga per deviare onde evitare che la palla finisca sotto la traversa. Poi parte decisa l’offensiva del Borgovercelli. Al 17′ gran palla messa in mezzo da Gnemmi da sinistra ma nessuno attacca la porta sul secondo palo. La formazione di Pela preme ancora e passa in maniera rocambolesca sugli sviluppi di un corner al 25′: palla in mezzo e Pavesi infila in acrobazia. 1-0. Per i borghini verso la fine del tempo al 37′ arriva una doccia fredda con uno sfortunato batti e ribatti. Da destra Scattolin spara verso la porta, La Scala respinge ma sul corpo di Ferraresi e la palla rotola in rete, 1-1. Passa però appena un minuto e tiro di Pavesi da destra, il valdostano Gentili si trova sulla traiettoria e il flipper porta al nuovo vantaggio. 2-1. Nella ripresa al quarto d’ora il pari del team di Riboni. Punizione dell’Aygreville in area, La Scala esce male e resta a terra, prende palla Pomat che infila nella porta vuota, 2-2. Pela poi può solo applaudire il redivivo La Scala, che nega il sorpasso al 18′ intervenendo alla grande su una sventola di Todaro. Nel finale assalto Borgovercelli. Al 25′ cross dalla sinistra di Gnemmi e colpo di testa a campanile di Gjuni che Fazio è costretto ad alzare in corner. Quando le speranze di casa sembrano ormai svanite Pavesi entra in area da sinistra e finisce a terra. Dal dischetto Lopez spara una bordata sotto la traversa. Tutto rimandato a sabato 25 maggio.

Borgovercelli 4-4-2
La Scala 6.5 Sbaglia sul 2-2 ma rimedia con due parate vitali.
D’Aniello 6.5 Dà manforte.
Gnemmi 7 Mette buoni palloni.
Caffi 6 Un po’ frenato dal campo pesante nelle trame di gioco. 30′ st Ciufo 6 Si districa di più in avanti.
Fabbricatore 6.5 In elevazione bravo ad anticipare l’avversario.
Ferraresi 6 Sfortunato sull’autogol, qualche errore con i piedi. 23′ st Nicolici 6 Prova a sfondare.
Gjuni 6 Conclusioni insidiose.
Seletto 6 Non riesce a creare superiorità numerica a sinistra.
15′ st Lopez 7 Mantiene sangue freddo, infila un gol che vale tanto.
Pavesi 8 Il suo zampino ovunque.
Baghdadi 6.5 Pericoli sui piazzati.
Trevisio 7 Buon dinamismo.
All. Pela 6.5 Getta in campo tutti gli attaccanti che ha e trova un successo insperato.

Aygreville 3-4-3
Fazio 6.5 Bene in apertura e poco prima del rigore finale.
Mugione 6 Non si fa mai sorprendere da Seletto, da Gnemmi sì.
27’ st Platì 6 Prova ordinata.
Gentili 6 Sfortunato nella deviazione, per il resto non copre male.
Todaro 7.5 Grandi giocate e solo La Scala gli nega un gol meritato.
Racchio 6.5 Marcatura diligente.
Arieta 6.5 Fa bene la sua parte.
Viot 6.5 Spinge bene ma senza strafare. 29′ st Neyvoz 6 Non sfrutta granché la sua freschezza.
Scattolin 7 Gran primo tempo. 10′ st Cardo 6 Lascia qualche spazio.
Pomat 6.5 Gol da centravanti d’area, non dà scampo alla difesa.
Su Sbenso 6.5 Agisce con molta maestria con il pallone tra i piedi.
Mazzocchi 6 Discreta iniziativa.
All. Riboni 6.5 Sembrava fatta per il pari, la squadra appare ordinata.

BORGOVERCELLI-AYGREVILLE 3-2
RETI (1-0, 1-1, 2-1, 2-2, 3-2): 25′ Pavesi (B), 37′ aut. Ferraresi (B), 38′ aut. Gentili (A), 8′ st Pomat F. (A), 45′ st rig. Lopez (B).
BORGOVERCELLI (4-4-2): La Scala 6.5, D’Aniello 6.5, Gnemmi 7, Caffi 6 (30′ st Ciufo 6), Fabbricatore 6.5, Ferraresi 6 (23′ st Nicolici 6), Gjuni 6, Seletto 6 (23′ st Lopez 7), Pavesi 8, Baghdadi 6.5, Trevisio 7. A disp. Tuninetti, De Masi, Manzella, Isteri, Rinaldi. All. Pela 6.5.
AYGREVILLE (4-3-3): Fazio 6.5, Mugione 6 (27′ st Platì 6), Gentili 6, Todaro 7.5, Racchio 6.5, Arieta 6.5, Viot 6.5 (29′ st Neyvoz 6.5), Scattolin 7 (10′ st Cardo 6), Pomat F. 6.5, Su Sbenso 6.5, Mazzocchi 6. A disp. Seferi, D’Abrusco, Laffranc, Chiudinelli. All. Riboni 6.5.

aygreville
L’undici iniziale dell’Aygreville