Cbs
I rossoneri accedono alle fasi finali

Primo obiettivo stagionale raggiunto per la Cbs che si qualifica alle fasi finali con quattro giornate d’anticipo grazie al 2-1 sul Mirafiori. Numeri incredibili quelli della squadra di Spiteri che dicono 23 vittorie, due pareggi e una sola sconfitta contro il Chisola ma soprattutto 100 reti segnate; un percorso quasi perfetto con cui avrebbe già vinto il campionato se non fosse per un altrettanto straordinario Fossano. Quella scesa in campo non é stata di certo la miglior versione dei rossoneri che comunque ha preso i tre punti grazie all’incornata di Usurelu e un assolo di Parodi; di fronte i gialloblù se la sono giocata ad armi pari dando continuità alle ultime uscite, con la salvezza ad un passo. Un palo e una traversa che gridano vendetta, il gol é però arrivato solo nel recupero con il subentrato Taverna. I rossoneri conducono il gioco andando forte sulle fasce con Giordano e Bruno; i gialloblù invece sfruttano la velocità di Kpokpa e le qualità di Bresolin. Il match si sblocca su corner battuto a sinistra da Ghironi e Usurelu che stacca di testa per la sua quinta rete stagionale; poco più tardi sempre su azione di angolo ci mette la testa Parodi e la palla sorvola di un niente la traversa. Nel finale gli ospiti si fanno pericolosi con Cordero che dalla distanza colpisce la traversa dopo deviazione di Gioacas; nel capovolgimento di fronte Parodi supera Violi in pallonetto ma il pallone esce dallo specchio con Sofi che allontana. A metà ripresa Plaku si incarica di una punizione dal limite, colpisce la barriera ma la palla gli ritorna e la stampa sul palo; a 4′ dalla fine il raddoppio di Parodi che solo contro Violi non sbaglia prima della rete della bandiera di Taverna che la piazza su suggerimento di Sinopoli.

Cbs-4-3-3
All. Spiteri 8 Obiettivo fasi finali raggiunto, gran percorso.
Gioacas 6.5 Si supera sul tiro di Cordero, il resto è amministrazione.
Principalli 6.5 Se la cava bene.
Garoffolo 6.5 Chiusure decise.
Ghironi 7 Scende dalla prima squadra e fa valere la superiorità.
Usurelu 7 Difensore con il vizio del gol, sono cinque in stagione.
Grabbi 6.5 Bene anche dietro.
Bruno 7 Un bel riacquisto.
22′ st Ferrero 6 Tocca poche palle.
Gai 6.5 Non fa mancare l’ apporto.
Parodi 7 Si sbatte tanto e alla fine riesce a trovare l’agognato gol.
42′ st Delsanto sv
Giordano 7 Nasconde il pallone.
37′ st Carena sv
De Nittis 6.5 Mezzala incisiva.
25′ st Marmo 6 Prova l’ affondo. A disp. De Marco, Moretti, Pansini, Betti
Dirigente: D’Addato.

Mirafiori-4-3-2-1
All. Straforini 6.5 Continuità nelle prestazioni, quasi salvi.
Violi 6 Non si ricordano parate.
Torassa 6.5 Lanci precisi a cambiare gioco, uno dei più positivi.
Ghirardi 6.5 Resta attento dietro.
Sofi 7 Pulito negli interventi.
Mangiacotti 6 Match senza acuti.
25′ st Giangregorio 6 Stessa cosa.
Cordero 6.5 Sfiora la grande rete che sarebbe valsa il pari, rimpianti.
18′ st Sinopoli 6.5 Bell’assist.
Longo 6.5 Amministra bene.
42′ st Possamai sv
Grillo 6 Non al meglio in regia.
7′ st Plaku 6.5 Entra alla grande.
Soleti 6.5 Si muove tanto dando rogne ai centrali rossoneri.
Bresolin 7 Pressa spesso, illumina.
37′ st Taverna 6.5 Gonfia la rete.
Kpokpa 7 Facilità di andarsene via disarmante. A disp. Menniti, Maggio, Zanellato.
Dirigente: Violi.

Mirafiori
L’undici inziale di Straforini