Cenisia Ovadese Silvanese Under 19
Vittoria meritata per il Cenisia di Polizzi

Come ogni scontro diretto che si rispetti la posta in palio è alta alla vigilia del match che si porta a casa il Cenisia per 4-1 contro l’Ovadese Silvanese nel match di Under 19; una vittoria voluta e trovata attraverso la superiorità tecnica che vede chiudere il primo tempo in vantaggio per 2-0, l’Ovadese Silvanese ha parecchia iniziativa dal canto suo ma é poco concreta sotto porta e riesce a trovare la rete solo con un rigore trasformato da Masoni. Le violette sono più intraprendenti all’inizio e passano in vantaggio: palla a sinistra per Elokch, la difesa si ferma pensando al fuorigioco ma l’arbitro Kochura non ravvede alcuna infrazione e il numero 10 ne approfitta scaricando un diagonale che bacia il palo prima di entrare. Perfumo parte terzino sinistro ma gioca avanzato e viene spesso cercato per sfondare, con gli arancioneri che sfruttano il baricentro basso delle violette dopo il vantaggio; passata la mezz’ora arriva il primo tiro in porta degli ospiti: punizione di Costantino dalla trequarti verso il centro area per Mazzotta che si fa murare il tiro da Calò in due tempi. Quando i ragazzi di Magrì aumentano il ritmo mettono in difficoltà i locali ma allo scadere della prima frazione sono quest’ultimi a raddoppiare con una rete strana: palla da sinistra, Franco la prende male dando uno strano effetto alla palla e colpisce la traversa, sulla respinta Quassolo è il più lesto a colpire di testa. A inizio secondo tempo i ragazzi di Polizzi mettono il punto esclamativo sulla partita con Storti che spinge a destra e serve in mezzo dove Elokch non fallisce il tap-in. Passano pochi minuti e si assiste al poker viola con azione personale del subentrato Mincica che intercetta palla sulla trequarti, la difende dall’attacco di un difensore e da destra scarica un diagonale sotto la traversa, imprendibile per Cipollina. Magrì con i cambi effettuati dispone la squadra secondo un 3-4-3 e con questo sistema arriva il rigore, fischiato per un contatto tra De Pasquale e Masoni ravveduto dal direttore di gara; dal dischetto lo stesso Masoni spiazza Calò. Cinque minuti di recupero, nel primo bellissima azione di prima tra Violanti, Mincica e Franco con quest’ultimo che prova il pallonetto a giro ma la palla non si abbassa.

IL TABELLINO DI CENISIA OVADESE SILVANESE UNDER 19

CENISIA-OVADESE SILVANESE 4-1

RETI: 9’, 8’ st Elokch (C), 45′ Quassolo (C), 15′ st Mincica (C), 27′ st rig. Masoni (O).
CENISIA (4-3-3): Calò 6.5, Quassolo 7 (20′ st Mazzarello 6.5), Cotroneo 6.5 (24′ st Rompianesi 6.5), Berrino 6.5 (10′ st Scaletta 6.5), De Pasquale 6.5, Testore 6.5, Storti 6.5, Cenere 6.5 (16′ st Rossi 6.5), Franco 6.5, Elokch 7.5 (12′ st Mincica 7), Violanti 7. A disp. Doulfikar. All. Polizzi 7. Dir. Testore.
OVADESE SILV. (4-4-2): Cipollina 5.5, Murchio 5.5, Perfumo 6.5, Viotti 6.5 (23′ st Pellegrini C. 6), Musso 6, Costantino 6.5, Gallo 6 (35′ st Ferrari sv), Caneva 6 (23′ Pappalardo 6), Masoni 6 (29′ st Arecco 6), Apolito 6 (16′ st Marzoli 6), Mazzotta 5.5. A disp. Carlevaro, Divano, Termignoni, Damiani. All. Magrì 6. Dir. Piana.
ARBITRO: Kochura di Torino 6.5. Nel complesso una buona gara quella da parte sua, si fa rispettare dai giocatori in campo.
AMMONITI: 30’ Cenere (C), 3’ st Murchio (O), 13’ st Apolito (O), 18’ st Cipolllina (O), 20’ st Costantino (O), 24’ st Mincica (C), 26’ st De Pasquale (C).

Cenisia Ovadese Silvanese Under 19
L’Ovadese Silvanese esce sconfitta dal campo del Cenisia

LE PAGELLE DI CENISIA OVADESE SILVANESE UNDER 19

CENISIA (4-3-3)

All. Polizzi 7 Superiorità tecnica; pochi punti raccolti.
Calò 6.5 Risponde presente ai pochi tiri in porta dell’Ovadese.
Quassolo 7 Attento in copertura, lesto nel ribadire in rete.
20′ st Mazzarello 6.5 Ultima parte di gara dove deve gestire.
Cotroneo 6.5 Duello interessante con Viotti; finisce in parità.
24′ st Rompianesi 6.5 Qualche spunto per uscire dall’area.
Berrino 6.5 Fa girare il pallone davanti alla difesa, buon match.
10′ st Scaletta 6.5 Difficilmente sbaglia una partita, sta sul pezzo.
De Pasquale 6.5 Difensore roccioso, bada bene a Masoni.
Testore 6.5 In simbiosi con De Pasquale, coppia difensiva ok.
Storti 6.5 Si muove tanto e dà l’assist a Elokch per il 3-0.
Cenere 6.5 Uno dei migliori a centrocampo, presenza vitale.
16′ st Rossi 6.5 Non lo fa rimpiangere affatto, una garanzia.
Franco 6.5 Centravanti boa.
Elokch 7.5 Parecchio ispirato, imprendibile per gli avversari.
12′ st Mincica 7 Rete pregevole.
Violanti 7 Partita da gigante.
Dirigente: Testore.

OVADESE SILVANESE (4-4-2)

All. Magrì 6 Lo spirito c’è, manca la concretezza.
Cipollina 5.5 Al di là dei quattro gol presi, appare nervoso.
Murchio 5.5 Inizio discreto ma poi Elokch si scatena dal suo lato.
Perfumo 6.5 Si spinge in avanti dando una soluzione in più.
Viotti 6.5 il treno va sulla destra.
23′ st Pellegrini C. 6 Entra sul 4-0, situazione strana per incidere.
Musso 6 Con mille difficoltà riesce a portare a casa la sufficienza.
Costantino 6.5 Convince sia in difesa che più avanti; martello.
Gallo 6 Partita difficile per il centrocampo di Magrì, alti e bassi.
Caneva 6 Inizia la gara ma non è al meglio e viene sostituito.
23′ Pappalardo 6 Si sacrifica.
Masoni 6 Realizza il rigore ma fa poco altro nel corso del match.
29′ st Arecco 6 Pochi palloni a disposizione per dimostrare.
Apolito 6 Viene martoriato in mezzo al campo, gara da lotta.
16′ st Marzoli 6 Qualche spunto.
Mazzotta 5.5 Fuori dal gioco, si fa murare da Calò in buona posizione.
Dirigente: Piana.