L'undici titolare di Petruzzelli

Approda matematicamente alla fase finale del campionato regionale il Fossano, dopo la vittoria in scioltezza contro il Centallo. La squadra di De Angelis è parsa fin da subito troppo remissiva e i padroni di casa ne hanno approfittato immediatamente, iniziando a cingere d’assedio l’area ospite con un’articolata manovra avvolgente. Il gol arriva dopo 8 minuti, con Brungaj che riceve palla al limite dell’area e batte con un colpo da biliardo seppur non irresistibile Ariaudo. Poco dopo è Gasco a tentare la fortuna dalla distanza, ma la sua conclusione termina di poco a lato. Il Centallo prova a reagire in occasione di un errore in fase di disimpegno del Fossano, con Dambele che si divora il pareggio. Quest’occasione rimarrà un lampo nel buio, con gli ospiti che non reagiscono e la squadra di Petruzzelli, seppur continui ad attaccare, lo fa con ritmi abbastanza bassi. Il raddoppio arriva grazie ad una magia di Moino, il quale finalizza dopo l’assist di El Karroumi. Ariaudo poco dopo salva su Di Salvatore, ma sul finale di frazione non può nulla proprio sul numero 7, che insacca da posizione ravvicinata. Nella ripresa il Fossano controlla senza patemi, con l’unica azione degna di nota sui piedi di Giaccardo, con Bosia che si dimostra molto attento e sventa con un grande intervento. Fossano che quindi festeggia l’approdo alla fase finale grazie ad un cammino quasi perfetto a braccetto con la Cbs, con solo due pareggi e una sconfitta e la migliore difesa del campionato con appena 15 reti subite nelle 26 disputate fino ad ora.

Fossano-4-2-3-1
All. Petruzzelli 7 La squadra ha ottime idee di gioco.
Bosia 6.5 Sempre sul pezzo.
Bertoglio 6 Aiutato da Gallo.
Cavallera 6 Qualche sbavatura su Dambele e Brondino. 9′ st Hoxha 6 Controlla senza nessun pericolo.
Chionetti 6.5 Ordinaria amministrazione. 33′ st Galliano sv
Gallo 7.5 Impeccabile dietro.
Brungaj 7.5 Crocevia di ogni azione, dirige il traffico egregiamente.
Di Salvatore 7 Sfreccia sull’esterno. 33′ st Calamari sv
Gasco 7 Grande visione di gioco. 28′ st Gerbaudo 6 Non sfigura.
Moino 7 Partita da attaccante vero, il gol è un gioiello.
Rosano 7 Sempre la giocata giusta, ottimo tra le linee.
El Karroumi 7 Perfetto in versione assistman, altruista. 26′ st Ekra 6Buone sgroppate. A disp. Gaia.
Dir: Calamari.

G.Centallo-4-3-2-1
All. De Angelis 5.5 Rinunciatari fin dall’inizio.
Ariaudo 6 Poteva fare meglio sull’1-0, per il resto non può nulla.
Pelissero 5 Soffre gli affondi di El Karroumi e Di Salvatore. 1′ st Bima 6 Più carisma a metà campo.
Morra 5.5 Spinta pressoché nulla.
Massimino 5 Non cambia mai ritmo. 1′ st Bertone 6 Poco meglio.
Piola 6 Evita al massimo attacchi per vie centrali del Fossano.
Brugiafreddo 6 Come Piola.
Giaccardo 6 Pulito quando serve.
Dambele 6.5 Servito poco per il potenziale che dimostra.
Cravero 6 Infortunato. 33′ Lingua 6.5 Più propositivo.
Brondino 6.5 Mette in difficoltà in solitaria. 33′ st Ponzo sv
Monetto 5 Non incide nel mezzo. 17′ st Toselli 6 Gara già compromessa. A disp. Caldera, Collino.
DIR: Rosso.