under 19
Il Fossano di Petruzzelli

Finisce a reti bianche lo scontro tra titani. Fossano e Cbs infatti non si fanno male e proseguono a braccetto un campionato che continua a rivelarsi pressoché perfetto. A fare la partita sono gli azzurri, forti del sostegno del loro pubblico, che però non riescono mai a trovare l’ultimo passaggio per poter fare male. Anzi nei primi minuti la squadra di Petruzzelli è fin troppo leziosa, sbagliando anche le cose più semplici, con i rossoneri che hanno la prima vera occasione del match: Gai si ritrova davanti a Gaia ma calcia alto.

La maggiore qualità dei padroni di casa viene piano piano fuori e Lanfranco sale in cattedra dribblando come birilli due avversari, mettendo in mezzo per Moino ma Gioacas chiude lo specchio.

Prima dell’intervallo c’è ancora spazio per uno scambio nello stretto tra i due Di Salvatore, con il classe 2003 che sfiora il palo, e la pericolosa torsione di testa di Lopes su angolo di Delsanto. Ripresa con molte meno occasioni ma sempre con un’intensità pazzesca. L’unico vero brivido che il Fossano mette alla Cbs è al 12’, quando Chionetti costruisce per Di Salvatore, il quale crossa splendidamente per Lanfranco che non ne approfitta. Padroni di casa che cingono d’assedio l’area rossonera in cerca del varco giusto senza successo, mentre Ardissone sfrutta un’uscita a vuoto di Guienne e in contropiede sfiora il colpaccio. Termina dunque con qualche rimpianto per il Fossano e la consapevolezza per la Cbs di essersela giocata alla pari con una corazzata, in un girone dove con questo andazzo entrambe accederanno meritatamente alla fase finale, in virtù della regola che premia la migliore seconda.


Questa partita la trovi integralmente sul giornale di domani insieme alle pagelle. Ricordati inoltre di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione. Sempre utilizzando la nostra applicazione puoi trasformati in un nostro reporter. Abbiamo inserito una nuova funzionalità, si chiama appunto YouReporter e con un semplice clic ci puoi trasmettere una foto o un filmato direttamente alla redazione. I risultati poi li trovi anche sul sito alla sezione apposita.

Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Al servizio dei giovani e dello sport dal 1957, è il nostro motto. Abbiamo l’ambizione di formare e informare, intanto contribuendo a migliorare la cultura sportiva. Abbiamo introdotto alcune importanti novità sull’edizione multimediale: le interviste a fine gare dei protagonisti le potete ascoltare integralmente attraverso i file originali, lo stesso dicasi per le reti da palla inattiva o le fotogallery. Vogliamo proporre il calcio sotto una nuova forma, attraverso il filtro dei numeri, delle statistiche e allora ecco un’ampia sezione dedicata alle prove individuali. Focus portieri con le classifiche dei meno battuti, spazio ai bomber e al minutaggio / gol. Infine, per difensori e centrocampisti, tutte le medie voto compilate seguendo le indicazioni degli addetti ai lavori e dei nostri inviati.