Rappresentativa Under 19 Regionale: Negro-Abbascià, batte il cuore Rivarolese al terzo raduno

Le più lette

Ivrea Banchette – Baveno Under 17: Pioggia ? Il Baveno non scivola…Ivrea Banchette fuori dalla Green Zone

Ad Albiano di Ivrea va in scena una gara importantissima tra Ivrea Banchette e Baveno, due squadre sicuramente di...

Torino-Virtus Entella Under 14: Hinane illude, Martini e Danero rimontano i granata

Il calcio, tante volte, è una battaglia tra Davide e Golia, in cui a prevalere è il secondo, contrariamente...

Pro Eureka – Academy Novara Under 14: Beffa Academy, Cena avvia la rimonta

Bastano dieci minuti per ribaltare una partita, per trasformare una giornata nera in una prova di forza. Alla Pro...
Roberto Bucci
Roberto Bucci
"Chi sa solo di calcio non sa niente di calcio"

Procedono senza sosta i raduni della Rappresentativa Under 19 Regionale con il terzo, nel giro di due settimane, che si è svolto nell’impianto sportivo della Cbs. Nella classica partita tra gialli e arancioni, terminata 1-1 con le firme dei due 2001 della Rivarolese Edoardo Negro e Diego Abbascià, si sono viste un po’ più di cose interessanti rispetto al primo ritrovo di Torino ma meno intensità di quello che ha avuto luogo a Cherasco giovedì 28 novembre secondo il selezionatore Alessandro Goria.

«Sicuramente quello è stato il raduno più intenso per qualità di gioco e giocatori; qui vanno ancora un po’ più piano rispetto a un effettivo tempo di gioco che richiedo però è il momento in cui bisogna guardarli e valutarli facendo poi le giuste selezioni. La mia filosofia, a prescindere che sia selezione o prima squadra, è che in fase difensiva ci sia bisogno di semplicità, tutto il resto lo devono fare quelli che giocano a San Siro, all’Olimpico ecc…. Bisogna dare equilibrio e chiedo di saper stare in campo che è differente da saper giocare a calcio, vuol dire relazionarsi con il compagno, con l’avversario, con il pallone e con il campo».

I ragazzi presenti dunque hanno a disposizione due tempi da mezz’ora ciascuno per convincere Goria che a volte ferma il gioco per spiegare che vuole vedere l’attitudine di saper giocare a calcio, di avere i posizionamenti giusti anche su situazioni di rimesse laterali o calci d’angolo. La squadra con le casacche gialle ha il predominio del gioco con tanti bei scambi anche di prima sovente ma pochi tiri, almeno fino agli ultimi dieci minuti con Negro che fa le prove con una conclusione da sinistra. Ci prova Scaglia Rat a sbloccare il punteggio ricevendo da destra ma il suo fendente da fuori si stampa sul palo. Avvisaglie del vantaggio che arriva proprio durante l’ultima azione disponibile: punizione da destra di Arkaxhiu, uno dei migliori, con Negro che intercetta e la butta alle spalle di Ballario.

Nella ripresa spazio ai giocatori che hanno riposato nel primo tempo con i gialli che cambiano i due difensori centrali, Verlucca e Mangiardi per Stroppiana e Campanella, e due centrocampisti, Rostagno e Abbascià per Regis e Roggero. Negli arancioni invece si vede dietro un ottimo Ricci per Cataneo, Tempo e Giannetti per Dominietto e Trompetto; davanti Nacu per Ferrero. I cambi danno brio alla squadra in vantaggio che sono più intraprendenti e si fanno pericolosi con il solito Arkaxhiu che da sinistra tira di destro con Ballario che para in due tempi. Ma a trovare la rete sono i gialli con una punizione dal limite di Abbascià che sfonda la rete.

TABELLINO GIALLI-ARANCIONI RAPPRESENTATIVA UNDER 19 REGIONALE

GIALLI-ARANCIONI 1-1

RETI: 31′ Negro (A), 20′ st Abbascià (G)
GIALLI (4-3-3): Ballario, Brunero, Stroppiana (1′ st Verlucca), Campanella (1′ st  Mangiardi), Puppione, Regis (1′ st Rostagno), Roggero (1′ st Abbascià), Scagliarat, Baccouche, Rinaldi, Pacchiardo.
ARANCIONI (4-3-3): Veiluva, Cataneo (1′ st Ricci), Borin, Giay, Arkaxhiu, Dominietto (1′ st Tempo), Rusolo, Trompetto (1′ st Giannetti), Frigato, Ferrero (1′ st Nacu), Negro.
SELEZIONATORE: Alessandro Goria

Il prossimo appuntamento con la Rappresentativa Under 19 Regionale è previsto per giovedì 5 dicembre a Romagnano Sesia (NO) alle ore 14.30 presso l’impianto del Romagnano Calcio di Via Monte Bianco con i seguenti giocatori convocati:

ACCADEMIA BORGOMANERO 1961 GRANIERI Matteo
ACCADEMIA BORGOMANERO 1961 DONIA Michael
ACCADEMIA BORGOMANERO 1961 AGYEI BONSU Edoardo
ARONA CALCIO BORRIELLO Lorenzo
ARONA CALCIO FERRARI Simone
ARONA CALCIO MANNI Diego
BRIGA PICOZZI Mirko
BRIGA PRELLI Mattia
BRIGA SACCO Stefano
BULE’ BELLINZAGO BUCCOLINI Francesco
BULE’ BELLINZAGO CAMPRA Marco
BULE’ BELLINZAGO TROGU Davide
CALCIO VOGOGNA BIANCHETTI Thomas
CALCIO VOGOGNA AOUACHER Ali
CALCIO VOGOGNA GATTO Gabriele
CANNOBIESE 1906 TOFFOLET Davide
CITTA DI BAVENO 1908 PREIATA Mattia
CITTA DI BAVENO 1908 MERIO Emanuele
CITTA DI BAVENO 1908 CERUTTI Matteo
CITTA DI COSSATO DONDERO Simone
CITTA DI COSSATO CASTALDELLI Matteo
CITTA DI COSSATO RAMELLA POLLONE Andrea
CITTA DI COSSATO ABBRUZZO Diego
DORMELLETTO CIACCI Massimo
DORMELLETTO ZARDI Maurizio
FOMARCO DON BOSCO PIEVESE CERVI Andrea
JUVENTUS DOMO SAMA Luca
JUVENTUS DOMO RICCHI Gabriele
JUVENTUS DOMO JERICH Martin
OLEGGIO SPORTIVA OLEGGIO ANASTASI Lorenzo
OLEGGIO SPORTIVA OLEGGIO CHERCHI Marco
OLEGGIO SPORTIVA OLEGGIO PALERMO Giuseppe
OMEGNA 1906 MARZOLI Davide
OMEGNA 1906 MOLINARI Matteo
ROMENTINESE E CERANO TORIN Christian
SIZZANO D’ELIA Francesco Paolo
SPARTA NOVARA ANCHISI Klaas
STRESA SPORTIVA LOPEZ Davide
STRESA SPORTIVA SCIBETTA Alejandro
STRESA SPORTIVA RIVA Filippo

 


Vivi Sprint e Sport al 100%, scarica l’applicazione e scopri tutte le sue funzioni.

L’APP PER ANDROID

L’APP PER IPHONE

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli

Indietro
Privacy Policy Cookie Policy