Borgovercelli Ceversama Under 19
Il Ceversama prima del calcio d'inizio

La prima giornata di Under 19 Regionali ha regalato già delle sanzioni dal punto di vista disciplinare; la notizia che più salta all’occhio leggendo il Comunicato Ufficiale 13 è la sconfitta a tavolino assegnata al Borgovercelli Under 19, contro il Ceversama Under 19, per aver inserito in distinta Luca Giuseppe Palmieri; giocatore che non è risultato regolarmente tesserato per i vercellesi. Per questo il Giudice Sportivo ha deliberato lo 0-3 per gli ospiti dopo che il match sul campo era finito 1-1, 150 euro di multa al Borgovercelli, inibizione fino al 19 novembre per il dirigente Francesco Rinaldi che ha redatto la distinta e una giornata di squalifica per il ragazzo da scontare appena si sarà perfezionato il tesseramento.

Un’altra società colpita è stata quella del Saluzzo che ha ricevuto una multa di 250 euro «Per il comportamento gravemente offensivo nei confronti dell’arbitro tenuto, al termine della gara, da un soggetto riconducibile alla società ospite, avendo lo stesso consegnato le distinte della Società SALUZZO prima dell’inizio della partita, e consistente nell’aver sputato nei confronti del direttore di gara, attingendolo al collo e alla mano destra. Inoltre per il comportamento dei propri tesserati i quali, al termine della gara, entravano sul terreno di gioco, insultavano ripetutamente l’arbitro e tiravano calci alla porta del suo spogliatoio».

L’APP PER ANDROID

L’APP PER IPHONE