10 Agosto 2020 - 21:45:13

Vanchiglia – San Giacomo Chieri Under 19: Risposta granata, gioia Giardino

Le più lette

Verbania, Domenico Vono si dimette dall’Under 19

Dopo aver confermato Luca Porcu alla guida della prima squadra, il Verbania dovrà cercare un nuovo allenatore per l'Under...

Caso Golee, ma la Cassetti e Scrofani hanno letto le condizioni generali di fornitura del servizio?

Ieri abbiamo ricevuto una segnalazione da parte di una società piemontese che non citiamo perché nulla toglie o aggiunge...

Ticinia Prima Categoria, tutto pronto per la nuova stagione: parla Rocchi

La Ticinia è ormai pronta a vivere una nuova stagione in Prima Categoria. Alla guida della prima squadra resterà Alessandro...
Roberto Bucci
Roberto Bucci
"Chi sa solo di calcio non sa niente di calcio"

La risposta per il Vanchiglia Under 19 era d’obbligo dopo la prima sconfitta stagionale e puntualmente è arrivata con un 3-1, non senza fatica perché il San Giacomo Chieri ha confermato quanto di buono fatto nell’ultimo mese e mezzo; un primo tempo condotto in maniera molto aggressiva e pimpante, con Lanza e Toffanello sulle ali dell’entusiasmo, non è bastato per avere la meglio sulla capolista guidata da un sontuoso Capirone che non ha sbagliato un pallone e deliziato la platea con tocchi di sopraffino. A gonfiare la rete poi ci hanno pensato Mastrogiacomo, Morreale e Giardino, quest’ultimo è tornato a segnare dopo cinque mesi poiché alla seconda giornata ebbe un grosso infortunio che lo ha tenuto fuori fino a qualche settimana fa. Non sono mancate le polemiche arbitrali con Locapo di Torino che concede un rigore ai granata molto generoso per un spalla contro spalla tra Bussi e Baldassa in area; sulla rete di Morreale invece si è reclamato un fuorigioco, più difficile da giudicare.

Minuto di silenzio prima della gara in memoria di Loris Azzaro, direttore di gara di Aosta scomparso in un incidente stradale sabato mattina. Sfida di alta classifica tra le due squadre più in forma del campionato, 12 punti nel 2020 per i locali mentre addirittura meglio, 15 su 15, hanno fatto i chieresi prima di questa gara. La squadra di Aragona dimostra fin da subito di non essere per caso in terza posizione con pressing alto e corsa sulle fasce, la sinistra soprattutto; 4-3-3 in entrambi i casi con i biancoblù vogliosi di riscattare il 3-7 della gara d’andata, Aragona ne cambia tre rispetto all’ultima uscita tra cui Bigliardi per Besusso in porta. Cinque invece i cambi di Senatore nell’undici titolare rispetto al match contro la Cbs con Emanuele Bussi, in prestito dalla prima squadra, a dirigere il centrocampo. Una combinazione tra Toffanello e Lanza è la prima occasione con il bomber che trova solo esterno della rete però; una squadra libera di mente e organizzata bene in ogni settore che mette in difficoltà i padroni di casa, si contano cinque corner nel primo quarto d’ora. I granata trovano maggior profitto a sinistra, punto debole avversario. Natoli trova facilità di gioco sulla destra e in un’occasione serve Toffanello sul secondo palo che rientra e impegna severamente Martino. Alla mezz’ora l’episodio che sblocca il match: Baldassa va di spalla contro Bussi e l’arbitro Locapo giudica lo scontro come rigore, abbastanza clamorosamente; Mastrogiacomo trasforma spiazzando Bigliardi.

Aragona cambia volto a centrocampo a inizio ripresa inserendo Zurzolo e Carnà per Haka e Natoli ma a farsi pericoloso è il Vanchiglia con un tiro di Lionello che fa volare Bigliardi per toglierla dall’incrocio. Al quarto d’ora arriva il raddoppio granata con Morreale che di scavetto supera Bigliardi; sospetto fuorigioco richiesto dagli ospiti. Il San Giacomo Chieri molla il colpo lentamente dopo il raddoppio e nel finale Giardino trova il tris con una staffilata da fuori area all’angolino dopo respinta della difesa ospite. I leoni però meriterebbero almeno la rete della bandiera e questa arriva su penalty trasformato da Alessandro Maddalena dopo mano di Morreale. Il prossimo appuntamento per il Vanchiglia è di quelli pesanti: il big match in casa del Lucento dà la possibilità di chiudere il campionato in caso di vittoria con il più 12 a sei giornate dalla fine.

IL TABELLINO DI VANCHIGLIA SAN GIACOMO CHIERI UNDER 19

VANCHIGLIA-SG.CHIERI 3-1

RETI: 30′ rig. Mastrogiacomo (V), 17′ st Morreale (V), 41′ st Giardino (V), 49′ st rig. Maddalena (S).
VANCHIGLIA (4-3-3): Martino 6.5, Carrino 5.5 (21′ st Bonsaver 6), Pezzaniti 6 (39′ st Muto sv), Bussi 6.5, Morreale 7, Martello A. 6.5, Bendezù 6.5, Capirone 7.5 (31′ st Tatili sv), Lionello 6.5 (10′ st Ossola 6.5), Mastrogiacomo 6.5 (26′ st Giardino 7), Gambino 6.5. A disp. Fiusco, Gueye, Cantone, Longo. All. Senatore 7. Dir. Fiusco.
SG.CHIERI (4-3-3): Bigliardi 6.5, Casarotto 5.5 (30′ st Sorbera sv), Solaro 6.5, Baldassa 6 (23′ st Barovero 6), Scaturro 6 (28′ st Maddalena 6.5), Raimondo 6, Natoli 6.5 (4′ st Carnà 6), Longo Vaschetti 6, Lanza 6.5, Toffanello 6.5, Haka 6 (1′ st Zurzolo 6). A disp. Comodi, Cannarozzo, D’Agostino, Maddalena. All. Aragona 6. Dir. Tarantino.
ARBITRO: Locapo di Torino 5. Rigore per il Vanchiglia a dir poco generoso.
AMMONITI: 33′ Raimondo (S), 34′ Carrino (V).

LE PAGELLE DI VANCHIGLIA SAN GIACOMO CHIERI UNDER 19

VANCHIGLIA 4-3-3

All. Senatore 7 La squadra risponde subito dopo la Cbs.
Martino 6.5 Ha molto da fare nel primo tempo, avversari arrembanti.
Carrino 5.5 Qualche difficoltà per via di un Toffanello indemoniato.
21′ st Bonsaver 6 Viene inserito in una fase di tranquillità, amministra.
Pezzaniti 6 Cerca come può di limitare Lanza, ci riesce in parte.
Bussi 6.5 Si procura il rigore del vantaggio, prestito della prima.
Morreale 7 Non sempre impeccabile dietro, meglio in avanti con gol.
Martello 6.5 Tenta anche la conclusione da fuori quando possibile.
Bendezu 6.5 Fa legna in mezzo.
Capirone 7.5 Partita sontuosa in cui non sbaglia un pallone, the best.
Lionello 6.5 Crea sempre apprensione in area di rigore avversaria.
10′ st Ossola 6.5 All’esordio in Under 19 si muove molto bene.
Mastrogiacomo 6.5 Porta in vantaggio i granata con il rigore.
26′ st Giardino 7 Entra con i giri giusti e chiude chirurgicamente.
Gambino 6.5 Al posto giusto nel momento giusto.

SAN GIACOMO CHIERI 4-3-3

All. Aragona 6 La squadra non merita i tre gol subiti.
Bigliardi 6.5 Intervento monstre su Lionello a inizio ripresa, sicurezza.
Casarotto 5.5 Soffre non poco sulla sua fascia contro Mastrogiacomo.
Solaro 6.5 Convincente sulla sinistra, vende cara la pelle fino alla fine.
Baldassa 6 Pochi palloni giocabili.
23′ st Barovero 6 La squadra è in fase calante quando entra.
Scaturro 6 Dopo un buonissimo primo tempo, finisce in balia.
28′ st Maddalena Alessandro 6.5 Rete della bandiera, buoni propositi.
Raimondo 6 Come Scaturro, tiene bene la linea finché c’è gara.
Natoli 6.5 Ottimi inserimenti e sovrapposizioni a destra, utile.
4’st Carnà 6 Buttato nella mischia per dare più peso in avanti.
Longo Vaschetti 6 Buoni spunti all’inizio, si spegne un po’ dopo.
Lanza 6.5 Corre e pressa su tutti i palloni, un plauso per la costanza.
Toffanello 6.5 Nel primo tempo crea il panico sulla sinistra.
Haka 6 Poco nel vivo del gioco.
1’st Zurzolo 6 Offre poco in più.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli