12 Agosto 2020 - 01:16:17

Lecco Berretti, Massimo Carli non è più l’allenatore: dopo un solo anno, le strade tra il tecnico e la società si separano

Le più lette

Caso Golee, ma la Cassetti e Scrofani hanno letto le condizioni generali di fornitura del servizio?

Ieri abbiamo ricevuto una segnalazione da parte di una società piemontese che non citiamo perché nulla toglie o aggiunge...

Calcio femminile, un bagno di sangue: cadono Biellese, Femminile Juventus, Novese, Canelli, Sedriano e Luserna

Per fortuna che l'obiettivo dovrebbe essere il professionismo, ma senza una base, senza il calcio dilettantistico, può esserci il...

Comitato regionale Piemonte e quel sorteggio che puzza di spot elettorale

Quattro anni fa, quando Christian Mossino era stato eletto da pochi mesi alla guida del Comitato regionale Piemonte Valle...

Termina dopo un solo anno l’esperienza di Massimo Carli sulla panchina del Lecco Berretti. Nonostante l’ottimo campionato disputato – chiuso in piena zona playoff – la società ha deciso, comunque, di cambiare guida tecnica. Massimo Carli ha espresso gratitudine nei confronti della dirigenza: «Ringrazio la società per l’opportunità che mi ha concesso. Sono stato benissimo a Lecco. Ho un po’ di rammarico perché mi sarei aspettato una riconferma almeno per un altro anno, ma rispetto la scelta. Mando un saluto particolare a Gino e Paolo Di Nunno e al direttore Pennati». Per il dopo Carli, la scelta potrebbe ricadere su un nome interno: in pole c’è Cristiano Giovanni, attualmente allenatore dell’Under 17 del Lecco. Per ora nessuna ufficialità è pervenuta dalla società, ma la situazione in casa Lecco dovrebbe sbloccarsi nei prossimi giorni.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli