Coppa Brianza: Inter senza affanni, Monza KO

1477
Inter, Rosario Cancello
Inter, Rosario Cancello

Rialza la testa l’Inter, che, dopo la sconfitta all’esordio contro il Sassuolo, trova la prima vittoria in Coppa Brianza sconfiggendo con il punteggio di 2-0 il Monza. Una prova estremamente positiva per i ragazzi di Zanchetta, padroni del campo per ampi tratti della gara. Non da meno anche la truppa di Monguzzi, autrice soprattutto di un secondo tempo di grande orgoglio e coraggio. Pronti via la sfida inizia sotto il segno della squadra nerazzurra, che prende in mano immediatamente il pallino del gioco tenendo il baricentro alto e portando una pressione continua sui portatori di palla avversari. Dal canto suo, invece, la selezione monzese prova comunque con coraggio a costruire le proprie iniziative dal basso, seppur incontrando diverse difficoltà. Non a caso è l’Inter a trovare la rete del vantaggio al minuto numero diciannove, quando il direttore di gara assegna un calcio di rigore per un presunto fallo di Bernacchi ai danni di Cancello; dal dischetto si presenta lo stesso numero nove interista, che spiazza con freddezza il portiere avversario. Il gol mette la partita in discesa per la truppa di Zanchetta, che, prima della pausa, sfiora anche il raddoppio con la conclusione dal limite di Sangalli, fuori per un soffio. Ad inizio ripresa l’Inter continua a spingere sull’acceleratore e sfiora subito il secondo gol con Wieser, diagonale debole da buona posizione. Tuttavia, complice anche la girandola di cambi effettuata dai due tecnici, con il passare dei minuti il Monza trova maggior coraggio, cominciando a farsi vedere in maniera pericolosa dalle parti di Priori. Il primo squillo porta la firma di Goffi, il quale va ad un passo dal gol con una bella giocata sullo stretto, mentre la seconda chance arriva con una staffilata di Robbiati, facilmente neutralizzata dal portiere avversario. Lo scampato pericolo risveglia l’Inter dal torpore momentaneo. Infatti la selezione di Zanchetta si rimette sui binari giusti e, dopo la chance cestinata da Bertazzoli, chiude la gara con il raddoppio siglato da Sattin, lesto nel ribadire in rete una palla vagante in area di rigore.

INTER 2
MONZA 0
RETI: 19’ Rig. Cancello (I), 36’ st Sattin (I)
INTER (3-5-2): Priori, Moretti, Feltrin, Sottini, Cester (13’ st Mirarchi), Wieser (13’ st Dimarco), Sangalli (13’ st Bertazzoli), Simic (31’ st Gnonto), Gualtieri (13’ st Alcides Dias), Cancello (13’ st Lindhust), Sattin. A disp. Gerardi, Verzeni, Cepele. All. Zanchetta.
MONZA (4-3-1-2): Landi, Perego, Bernacchi, Sacchini, Falzoni (27’ st Gerosa), Robbiati, Principi, Guran (7’ st Caronni), Pio Loco Boscaiolo (7’ st Calabrò), Colferai (1’ st Dal Miglio), Longo (7’ st Goffi) A disp. Cristini, Righini. All. Monguzzi.


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.