Italia Under 15: primo passo per la nuova Nazionale

Le più lette

Eccellenza, Lumezzane: a tu per tu con capitan Lleshaj, un vincente nato

Punto fermo del Lumezzane con 20 presenze su 21 partite, fascia di capitano da inizio stagione e perno del...

Tas, quella sentenza che potrebbe mandare a gambe all’aria il calcio italiano

Una nuova tegola potrebbe colpire il calcio italiano e avere conseguenze ben più devastanti di quanto non fu la...

Antonio Le Pera: confessioni di un campione intramontabile

Gli anni passano per tutti, certo. Il tempo è spietato e fa affievolire in fretta ciò che la gioventù...

Italia Under 15 – Sanno giorni caldissimi quelli che aspettano Patrizia Panico, Difatti la CT della nazionale dei giovanissimi domani terrà il primo raduno delle selezioni a Brescia.
Questa sarà la prima tappa di un percorso che si chiuderà tra ben due mesi, ovvero l’11 Novembre a Catanzaro (in cui verranno selezionati i ragazzi provenienti dal Sud Italia), dopo le tappe del 3 ottobre a Coverciano (in cui si terranno le selezioni dei giovanissimi del Centro-Nord) e del 17 Ottobre a Roma (raduno dedicato agli under 15 del Centro Italia). Il raduno del 19 Settembre di a Brescia invece, sarà interamente dedicato ai pupilli del Nord Italia, che ambiscono ad un posto all’interno dei titolari della nuova Italia U15.
I convocati dall’allenatrice Patrizia Panico al centro sportivo “San Filippo” di Brescia sono ben 44, tutti nati nel 2005 e provenienti da società del Nord Italia.

  • Ecco l’elenco dei convocati:

Portieri: Matteo Fuscaldo (Juventus), Filippo Veneran (Cittadella), Paolo Raimondi (Inter), Filippo Ogliani (Hellas Verona);

Difensori: Ludovico Licich (Venezia), Luigi Ferrandino (Monza), Riccardo Miconi (Inter), Domenico Aversa (Albinoleffe), Nicolò Piacentini (Piacenza), Fabio Cappai (Juventus), Saverio Domanico (Juventus), Tommaso Guercio (Inter), Nicolò Serra (Torino), Nicolò Ferraroli (Atalanta), Angelo Luppo (Cremonese), Cristian Malcisi (Cremonese), Michele Casali (Milan), Mattia Malaspina (Milan), Marco Fossati (Monza), Fabio Cristian Chiarodia (Werder Brema), Francesco Stante (Inter);

Centrocampisti: Umberto Morleo (Juventus), Aaron Ciammaglichella (Torino), Marco Palestra (Atalanta), Davide Donzelli (Atalanta), Andrea Coati (Atalanta), Alessandro Orlandi (Brescia), Pietro Ricci (Cremonese), Matteo Tonon (Milan), Matteo Brugarello (Monza), Lorenzo Anghelè (Juventus), Luca Di Maggio (Inter), Leonardo Bovo (Chievo), Andrea Strada (Monza), Kevin Zeroli (Milan), Tommaso Ricordi (Inter), Filippo Malanchini (Albinoleffe), Patrick Amoako Nuamah (Brescia );

Attaccanti: Alessio Vacca (Juventus), Federico Mangiameli (Milan), Christian Ronchi (Giana Erminio), Mattia Angeloni (Albinoleffe), Nicolò Cenetti (Atalanta), Emanuele Benedetti (Milan).

Può così iniziare il percorso per questi ragazzi all’interno della nazionale, grazie ad un’ottima collaborazione nel Club Italia tra le Nazionali giovanili coordinate da Maurizio Viscidi e l’Area Scouting che fa capo a Mauro Sandreani, e della fattiva collaborazione con i club delle diverse regioni italiane.

  • Questi invece i Membri dello Staff per questa nuova nazionale dei Giovanissimi

Staff – Coordinatore Nazionale U15: Antonio Rocca; Allenatore: Patrizia Panico; Segretario: Francesco Lupi; Tecnici Federali: Daniele Zoratto, Davide Cei, Giovanni Valente; Responsabile Area Portieri: Nicola Pavarini; Preparatore Dei Portieri: Fabrizio Ferron; Responsabile Scouting: Mauro Sandreani; Osservatori: Alessandro Musicco, Domenico Maggiora, Luca Briccarello, Matteo Orlandoni, Carlo Zanantoni, Italo Graziani, Claudio Coppi; Medico: Federico Fantoni; Fisioterapista: Alessandro Lastoria.

Non appena questa fase di selezioni si concluderà (ricordiamo che l’ultimo raduno sarà a Catanzaro l’11 Novembre) gli Azzurrini voleranno in Portogallo per affrontare il loro primo torneo Internazionale, ossia il Torneo UEFA, che si svolgerà ad Algarve ed in cu i giovanissimi affronteranno i coetanei di Spagna, Finlandia e Portogallo.

«Si sta sempre di più ampliando la possibilità di incontri internazionali per l’Under 15. Il confronto con le più importanti realtà calcistiche aiuta la crescita dei giovani calciatori». Queste le parole di Panico in relazione al primo torneo dei suoi ragazzi.


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli

Privacy Policy Cookie Policy