martedì 2 Giugno 2020 - 00:21:16

Italia Under 16: contro la Germania una vittoria e un pareggio

Le più lette

Pro Sesto, C siamo quasi! Jacopo Colombo: «Fare le promozioni è una decisione che ci rende giustizia». Confermato Parravicini

«Ci siamo quasi». Questo il primo pensiero di tutto il mondo della Pro Sesto, dopo le linee guide pubblicate...

Serie D, Nicola Valenti rimane allo Scanzorosciate anche per la prossima stagione

Dopo settimane di voci e incontri tra le parti, ecco la tanto attesa fumata bianca: Nicola Valenti rimane sulla...

Real Milano Under 19, si separano le strade tra club e allenatore: Luca Furlan è sul mercato

Luca Furlan non è più l'allenatore del Real Milano Under 19. Le strade tra il club e il tecnico...
Dennis Carzaniga
Dennis Carzaniga
Caposervizio Redazione Lombardia

Italia Under 16: contro la Germania una vittoria e un pareggio. Bilancio positivo per gli Azzurrini di Daniele Zoratto nel doppio test match contro i tedeschi.

Nella prima amichevole l’Italia Under 16 ha sconfitto la Germania per 2-0. Una vittoria a forti tinte interiste, visto che i due gol Azzurri portano la firma di due giocatori della formazione allenata da Gabriele Bonacina. Ad aprire le danze è Cesare Casadei, a mettere la parola fine sul match è Luca “Zizou” Magazzù. Nel re-match di lunedì la rivincita finisce senza reti e con un palo colpito dallo juventino Luciano Pisapia.

ITALIA-GERMANIA 0-0 (Lunedì 25 marzo)
ITALIA (4-3-1-2): Gerardi; Zanotti, Moraschi, Cepele (32′ st Citi), Mulazzi (1′ st Ceresoli); Casadei (23′ st Miretti), Casolari, Scandurra (1′ st Pisapia); Zuccon (22′ Peschetola); Marinacci (23′ st Gnonto), Magazzù (32′ st De Nipoti). A disp. Zacchi, Fontanarosa, Maugeri. All. Zoratto.
GERMANIA (4-2-3-1): Lord; Atty, Rosenfelder, Denk, Lässig (32′ st Schröder); Allgaier (32′ st Reinelt), Kurt (15′ st Rhein); Asante (1′ st Krahn), Knappe (15′ st Semic), Suchanek (1′ st Sieb); Barata (32′ st Wirtz). A disp. Schulze. All. Wück.
ARBITRO: Mattia Ubaldi (Italia).
ASSISTENTI: Alessandro Rastelli e Giorgio Ermanno Minafra (Italia).
QUARTO UOMO: Fabrizio Pacella (Italia).

ITALIA-GERMANIA 2-0 (Sabato 23 marzo)
RETI: 24′ Casadei (I), 30′ st rig. Magazzù (I).
ITALIA (4-3-1-2): Zacchi; Mulazzi, Moraschi, Fontanarosa (35′ st Cepele), Ceresoli; Miretti (1′ st Maugeri), Casolari, Casadei (18′ st Pisapia); Zuccon (18′ st Peschetola); Gnonto (33′ st Marinacci), Magazzù (33′ st De Nipoti). A disp.: Gerardi, Zanotti, Citi, Scandurra. All. Zoratto.
GERMANIA (4-2-3-1): Schulze; Semic, Rosenfelder (1′ st Denk), Reinelt, Schröder (28′ st Lässig); Rhein, Krahn (28′ st Allgaier); Suchanek (1′ st Barata), Wirtz, Asante (16′ st Atty); Sieb (16′ st Knappe). A disp. Lord. All. Wück.
ARBITRO: Andrea Bianchini (Italia).
ASSISTENTI: Matteo Ticani e Federico Fratello (Italia).
QUARTO UOMO: Davide Giacometti (Italia).


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli

Privacy Policy Cookie Policy