Italia Under 17: Azzurrini ko nel primo test con la Francia

Italia Under 17 col bianconero Riccio
Tra gli Azzurrini il bianconero Riccio

A Clairefontaine gli Azzurrini dell’Italia Under 17 guidati dal Ct Carmine Nunziata perdono la prima amichevole contro la Francia.

In svantaggio nel secondo tempo, i ragazzi di Nunziata non riescono a contenere i bleus. Giovedì il secondo test nel Centro tecnico federale francese.

Nell’amichevole giocata nel centro federale di Clairefontaine contro i pari età della Francia, la Nazionale dell’Italia Under 17 esce sconfitta 3-0. Carmine Nunziata sfrutta l’occasione contro i transalpini per vedere all’opera i nuovi convocati, che schiera in campo sin dal primo minuto di gioco: i difensori Alessandro Riccio della Juventus e Destiny Udogie dell’Hellas Verona; in attacco il romanista Matteo Cancellieri, i tre giocatori che a Coverciano si erano messi in mostra nel Torneo dei Gironi disputato la scorsa settimana, tanto da meritare la prima convocazione.

Nuovi innesti tentati dal tecnico Azzurro per trovare il giusto equilibrio in vista dell’appuntamento che a marzo vedrà protagonisti gli Azzurrini nella seconda fase di qualificazione del Torneo Continentale, dopo aver superato la prima fase a pieni voti, vincendo le tre partite del girone.

Il match, dopo un primo tempo equilibrato e concluso a reti bianche, si ribalta nella ripresa, quando l’Italia viene tramortita da un uno-due in rapida successione: prima al 23’ con Aouchiche e poi al 28’ con Mara, i francesi si prendono il doppio vantaggio; il terzo gol arriva con Youte Kinkoue a tempo oramai scaduto (47’).

Per i ragazzi di Nunziata, giovedì (ore 11) la possibilità del riscatto con la seconda amichevole che si giocherà nuovamente nel centro tecnico della federazione francese. Tutto questo mentre a Nyon la Uefa sorteggerà i gironi della Fase élite del Campionato Europeo di categoria.

Francia-Italia      3-0

RETI: 69′ aut. Spina (Italia U17), 73′ Mbuku (Francia U17), 90’+2 Kinkoue (Francia U17).

FRANCIA U17 (4-3-3): Roche; Soppy (81′ Youte Kinkoue), Kouassi, Richard, Lukeba (81′ Pembele); Kari (66′ Thomas), Agoume, Aouchiche (81′ Lepenant); Kadile (66′ Lihadji), Sidibé (59′ Mara), Bakwa (59′ Mbuku). 
A disp.: Picot, Albenas, Tshibuabua, Antiste.
 All. Giuntini.

ITALIA U17 (4-3-1-2): Gasparini; Lamanna, Spina, Riccio, Udogie; Boscolo Chio, Panada, Sekulov (70′ Cester); Oristanio (54′ Mercati); Esposito, Cancellieri (54′ Colombo). 
A disp.: Dimarco, Dalle Mura, Molla, Brentan, Moretti, Capone.
 All. Nunziata.

Arbitro: Maxime Boulanger (Francia). 
Assistente 1: Louis Desbonnet (Francia).
 Assistente 2: Alexandre Latour (Francia).
 Quarto Ufficiale: Louis Bourdon (Francia).

Ammoniti: 75′ Panada (Italia U17).