Italia Under 19, è fatta! Piccoli piega la Serbia, siamo agli Europei

L'Italia Under 19 batte 2-0 la Serbia con una doppietta di Roberto Piccoli e centra la qualificazione agli Europei che si giocheranno in Armenia

384
Dove saremo: Roberto Piccoli (Credit foto- figc.it)
Roberto Piccoli (Credit foto- figc.it)

L’Italia Under 19 batte 2-0 la Serbia con una doppietta di Roberto Piccoli e centra la qualificazione agli Europei che si giocheranno in Armenia dal 14 al 27 luglio.

«Una partita non facile – ha sottolineato Guidi a figc.it – che i ragazzi hanno saputo affrontare con pazienza, aspettando il momento giusto. La loro condotta è stata esemplare per tutto il torneo, ma oggi si sono superati. Il risultato poteva essere più largo, però va bene così. Siamo qualificati e sono molto orgoglioso di questa squadra».

ITALIA-SERBIA 2-0
RETI: 35′ st Piccoli (I), 39′ st Piccoli (I).
ITALIA (4-3-3): Carnesecchi, Bellanova, Bettella, Gozzi Iweru, Corrado; Fagioli (41’ st Gavioli), Esposito (41’ st Ricci), Portanova; Raspadori (16’ st Piccoli), Salcedo (46’ st Bellodi), Riccardi (16′ st Merola). A disp. Russo, Corbo, Greco, Petrelli. All. Guidi.
SERBIA (4-3-3): Gordic, Jankovic, Kamenovic, Jelicic, Sehovic, Terzic, Belic, Neskovic (43’ st Lukic), Vidosavljevic, Vlahovic (47’ st Jakovljevic), Gavric (28′ st Bosic). A disp. Milojevic, Stuparevic, Damjanovic. All. Sakic.
ARBITRO: Petr Ardeleanu (CZE)
ASSISTENTI: Tomáš Mokrusch (CZE) e Darragh Keegan (IRL).
QUARTO UOMO: Rob Harvey (IRL)

GIRONE 7

Prima giornata (20 marzo)
Ucraina-Serbia 2-2
ITALIA-Belgio 2-2

Seconda giornata (23 marzo)
Serbia-Belgio 0-2
ITALIA-Ucraina 3-1

Terza giornata (26 marzo)
Belgio-Ucraina 2-5
ITALIA-Serbia 2-0

CLASSIFICA: ITALIA 7 punti, Ucraina e Belgio 4, Serbia 1.


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.