Italia Under 16: poker Azzurrino nel primo test con Ucraina

129
Speciale statistiche e Top-Player: Miretti (Juve) star nell'Under 16
Speciale statistiche e Top-Player: Miretti (Juve) star nell'Under 16

Gli Azzurrini dell’Italia Under 16 calano il poker contro l’Ucraina. Zoratto: Un buon gruppo ma bisogna lavorare per migliorare.

La Nazionale Under 16 vince ad Abano Terme la prima amichevole contro i pari età dell’Ucraina. Finisce 4-1 con un parziale di tre gol di vantaggio alla fine del primo tempo che, a giudizio del tecnico Azzurro Daniele Zoratto, ‘è stato condotto con autorità, giocando un buon calcio’.

Apre le marcature al 15’ il centrocampista dell’Atalanta Samuele Giovane e il raddoppio arriva al 31’ grazie alla rete del suo compagno di club Federico Zuccon che 8 minuti dopo si procura il rigore realizzato poi dallo juventino Fabio Miretti chiudendo 3-0 la prima frazione di gioco.

Molti i cambi effettuati da Zoratto nella ripresa e il gioco Azzurro languisce nella ricerca di un nuovo ordine e delle giuste posizioni in campo fino al 19’ quando arriva il break degli ucraini realizzato dalla mezza punta della Dinamo Mosca, Khlan.

L’interista Lorenzo Peschetola allo scadere fallisce dagli undici metri l’occasione per portare a 4 le reti del vantaggio Azzurro ma all’ultimo minuto di recupero, sempre dal dischetto, ci pensa Miretti a fissare il risultato  della partita sul 4-1.

“E’ un buon gruppo – le parole di Daniele Zoratto al termine del match – fatto di buone individualità. Ma dovremo lavorare per migliorarlo, magari scovando altri talenti che arricchiscano il suo tasso tecnico”. 
La seconda amichevole contro l’Ucraina si disputerà giovedì 25 ottobre (ore 12) presso lo stadio Comunale di Abano Terme (PD).

L’elenco dei convocati

Portieri: Sebastiano Desplanches (Milan), Elia Priori (Inter)

Difensori: Ramen Cepele (Inter), Andrea Ceresoli (Atalanta), Alessandro Citi (Milan), Filippo Grassi (Atalanta), Federico Moraschi (Atalanta), Francesco Somma (Napoli), Mattia Zanotti (Inter)

Centrocampisti: Gabriele Berto (Atalanta), Cesare Casadei (Inter), Samuel Giovane (Atalanta), Fabio Miretti (Juventus), Lorenzo Peschetola (Inter), Nicolò Radaelli (Inter), Federico Zuccon (Atalanta)

Attaccanti: Tommaso De Nipoti (Atalanta), Degnand Wilfried Gnonto (Inter), Stephane Henoc N’Bbesso (Milan), Alessio Rosa (Atalanta)