Juventus, Attività di base: Paolo Danzè saluta

1426
Danzè oltre a ringraziare la Juventus, dice di essere molto grato anche a Scaglia

Dopo un anno da direttore sportivo dell’Attività di base, Paolo Danzè lascia la Juventus. L’ormai ex dirigente bianconero era in scadenza di contratto. Lo stesso, dopo l’addio, ha salutato e ringraziato la Juventus: “Sarò sempre grato a Scaglia per l’opportunità che mi ha concesso”. I bianconeri ora sono alla ricerca di un nuovo direttore sportivo per l’Attività di base da affiancare al Segretario Boggia.

In edicola l’approfondimento completo

 


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.