giovedì, 21 Novembre 2019

Mondiale Under 17: perla di Oristanio, Italia ai quarti di finale!

Le più lette

Sprint e Sport Lombardia: scende in campo la Redazione (secondo atto)

Sprint e Sport Redazione - Continuano le nostre avventure sui campi da calcio...e per la seconda volta a scendere...

SPRITZESPORT, Pezzella e Napolitano sono gli ospiti della decima puntata!

La decima puntata di SPRITZESPORT, l'appuntamento più amato, e meno sobrio, di Sprint e Sport, è finalmente online! Gli ospiti...

Dove siamo stati Regionali, tutti i match seguiti dall’Under 19 all’Under 15

Dove siamo stati, la rubrica di Sprint e Sport dove sveliamo i campi in cui sono stati presenti i nostri inviati per raccontare le partite nel week-end
Dennis Carzaniga
Dennis Carzaniga
Caposervizio Redazione Lombardia

Alla fine, ci pensa Gaetano Pio Oristanio. Il trequartista dell’Inter, con una perla su calcio di punizione a un quarto d’ora dalla fine, firma l’1-0 dell’Italia che porta gli Azzurrini ai quarti di finale del Mondiale Under 17. Nel prossimo turno, che si giocherà nella notte di lunedì, i ragazzi di Carmine Nunziata se la vedranno contro i padroni di casa del Brasile, che nel loro impegno hanno superato per 3-2 il Cile.

Il match contro l’Ecuador, dopo una parata di Molla su Farfan in avvio, è un monologo Azzurro. L’Italia pressa altissimo, e le prime due occasioni arrivano su due palle conquistate da Gnonto, bravo a sfruttare gli errori della difesa avversaria: la prima (25′) porta Cudrig a calciare ma Lopez respinge, la seconda (36′) vede invece sfilare sul fondo il tiro a porta vuota dello stesso Gnonto. Nella ripresa gli Azzurrini ci provano anche con i centrocampisti, ma Lopez è ancora bravo di piede a respingere il rasoterra di Brentan all’11’. Al 26′ il brivido: Ruggeri, in area di rigore, tocca leggermente Mina che va giù. Per il direttore di gara è rigore, poi tolto dopo aver rivisto l’episodio al monitor. A un quarto d’ora dalla fine ecco la stoccata vincente: punizione da 30 metri di Oristanio che indovina la traiettoria vincente e manda l’Italia ai quarti di finale.

ITALIA-ECUADOR 1-0
RETE: 31’ st Oristanio (I).
ITALIA (4-3-2-1): Molla; Lamanna, Dalle Mura, Pirola, Ruggeri; Brentan (23’ st Boscolo), Panada, Udogie; Gnonto (34’ st Barbieri), Tongya, Cudrig (1’ st Oristanio). A disp. Rinaldi, Gasparini, Arlotti, Capone, Giovane, Moretti, Riccio. All. Nunziata.
ECUADOR (4-3-3): Lopez; Chavez, Delgado, Hincapie, Cabezas, Vite (37’ st Farfan); Angulo (43’ st Edwin Rodriguez), Pluas, Mercado; Mina, Valencia (37’ st Meja). A disp. Napa, Valencia, Delgado P., Estacio, , Moran, Rivera, Vera. All. Rodriguez.
ARBITRO: Christopher BEATH (AUS)

ITALIA-ECUADOR: GLI HIGHLIGHTS DI SKY SPORT

MONDIALE UNDER 17 – OTTAVI DI FINALE
Martedì 5 novembre
Angola-Repubblica di Corea 0-1; Nigeria-Olanda 1-3
Mercoledì 6 novembre
Spagna-Senegal 2-1; Giappone-Messico 0-2; Francia-Australia 4-0; Brasile-Cile 3-2.
Giovedì 7 settembre
Ecuador-Italia 0-1; Paraguay-Argentina 3-2

MONDIALE UNDER 17 – QUARTI DI FINALE
Domenica 10 novembre
Olanda-Paraguay (20.30 italiane); Repubblica di Corea-Messico (24.00);
Lunedì 11 novembre
Spagna-Francia (20.30 italiane); Italia-Brasile (24.00)


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli

Indietro
Privacy Policy Cookie Policy