14 Maggio 2021

Si è spento il Maestro Sergio Vatta, sabato i funerali

Le più lette

Cologno: L’orgoglio del Presidente Patera e l’affiliazione Milan Academy, quella gialloverde è «ripartenza col botto»

«Orgogliosi, speranzosi, motivati»: questi i tre aggettivi scelti dall’ufficio stampa del Cologno per raccontare un nuovo tassello importante legato...

Eccellenza Girone A: La Biellese – RG Ticino, pari ad alti livelli

Era la giornata del grande scontro e così è stato, calcio di alto livello per la categoria quello che...

Breno-Sporting Franciacorta Serie D: il derby bresciano si tinge di granata, il gol di Pelamatti porta Tacchinardi ad un passo dalla salvezza

Il Breno di Tacchinardi vince e convince nel derby bresciano contro lo Sporting Franciacorta, allungando in classifica sui diretti...

Si è spento nella notte Sergio Vatta all’età di 82. I funerali si terranno sabato mattina alle 10 presso la chiesa di San Rocco di via Umberto I 130 a Trofarello. Il “Maestro” – così è stato sempre rinominato – è stato un volto storico delle giovanili del Torino, ma non solo. La sua figura è stata fondamentale per tutto il panorama calcistico. A lui si deve la prima Scuola calcio italiana, istituita proprio ai tempi del Toro.

Uomo saggio e mai banale, Vatta ha sempre sostenuto l’importanza di costruire prima l’uomo e poi il calciatore.

Lunedì in edicola l’approfondimento con le parole di chi l’ha conosciuto e ha lavorato con lui.

Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.


Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli