21 Settembre 2020 - 15:53:02
sprint-logo

Fiorentina-Napoli Primavera: Bianco e Simonti inguaiano i partenopei

Le più lette

Villarbasse – Nichelino Hesperia Coppa Promozione: la risolve Corraro

Sì, certo, il passaggio del turno di Coppa  è una bella soddisfazione, ma crediamo che il tecnico Lucibello sia particolarmente...

Alicese Orizzonti – Settimo Coppa Eccellenza: doppio Cabrini, Peritore vola

Bum-bum Cabrini e una brillante Alicese Orizzonti batte 2 a 0 il neo promosso Settimo e avanza al turno...

Carrara – Torinese 1894, Coppa Piemonte Promozione: Sorrentino porta a casa risultato e passaggio del turno.

La Torinese porta a casa la qualificazione, giocando dal 5' in dieci uomini, con tenacia e tanto cuore oro-nero. I...
Dennis Carzaniga
Dennis Carzaniga
Caposervizio Redazione Lombardia

La Fiorentina risale, Napoli nei guai. Il calcio giocato torna con l’anticipo della 22ª giornata che premia la Viola di Emiliano Bigica: 2-1 il risultato finale sui partenopei, sempre più in crisi e risucchiati in piena zona rossa. Vittoria meritata quella dei padroni di casa, che pur senza Koffi riescono a imporre il proprio gioco: alla fine, il risultato può anche considerarsi stretto visto il numero di occasioni create. Dopo 7 minuti infatti Bianco va già vicino al gol con un colpo di testa che si imbatte sulla traversa, e poco dopo al Napoli per tenere lo 0-0 serve un miracolo di Idasiak sul tiro da lontano di Duncan. Il nuovo 4-2-3-1 di Angelini non funziona, e al 16′ la Fiorentina fa ancora le prove generali del vantaggio con Vianni che sfiora l’autogol – palla sul palo – dopo il colpo di testa di Nicolò Pierozzi. Vantaggio che arriva al 31′: cross di Simonti, miracolo di Idasiak sul colpo ravvicinato di Duncan e tap-in vincente di Bianco. E prima dell’intervallo arriva anche il raddoppio: angolo dalla destra, mischia furibonda e zampata vincente di Simonti. Nella ripresa Angelini passa al 4-3-1-2 con Mamas in mediana e Labriola alle spalle del tandem Vianni-Sgarbi, il Napolo prende un po’ di campo ma la Fiorentina controlla abbassando i ritmi della gara. L’occasione buona per i partenopei arriva al 12′ con un colpo di testa ravvicinato di Manzi, ma Brancolini con una grandissima parata tiene chiusa la partita. Il gol della speranza di Cioffi, una meravigliosa punizione che si infila sotto l’incrocio dei pali, arriva quando ormai per il Napoli è troppo tardi.

FIORENTINA-NAPOLI 2-1
RETI (2-0, 2-1): 31′ Bianco (F), 42′ Simonti (F), 44′ st Cioffi (N).
FIORENTINA (4-3-1-2): Brancolini 6.5, Pierozzi E. 6, Simonti 7.5, Dutu 6 (43′ st Chiti sv), Dalle Mura 6.5, Beloko 6.5, Fiorini 6.5, Bianco 7 (25′ st Hanuljak), Duncan 6.5 (25′ st Kukovec 6), Pierozzi N. 6 (26′ Agostinelli 6, 43′ st Ponsi sv), Spalluto 6. A disp. Carcani, Marino, Fruk, Koffi, Milani. All. Bigica 7.
NAPOLI (4-2-3-1): Idasiak 6.5, Zanoli 5.5, Zanon 5.5, Ceparano 5 (27′ st Bozhanaj 5.5), Manzi 6.5, D’Onofrio 5.5, Marrazzo 5 (1′ st Mamas 5.5), Sami 5.5, Vianni 5.5, Labriola 6 (10′ st D’Amato 5.5), Sgarbi 5.5 (10′ st Cioffi 7). A disp. Daniele, Tsoungui , Esposito, Virgilio, Cavallo. All. Angelini 5.
ARBITRO: Pashuku di Albano Laziale 6.5.

GLI SCHIERAMENTI

La Fiorentina di Bigica

Il Napoli di Angelini

SCARICA L’APP PER I RISULTATI LIVE


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli