Fiorentina-Palermo: botta e risposta tra Meli e Birligea

255
Giuseppe Scurto, Palermo

Al termine di una partita scoppiettante, Fiorentina e Palermo portano a casa un punto utile per entrambe. Doppiette decisive per Meli e Birligea.

Gara giocata a viso aperto da entrambe le squadre, con gol di pregevole fattura, un episodio arbitrale dubbio e anche due espulsione nel finale. Non manca niente al Bozzi di Firenze per il posticipo della 28ª giornata. La Fiorentina vuole vincere per scavalcare la Roma e agganciare il Torino, e al 27′ passa in vantaggio: cross perfetto dalla destra di Ferrarini, Meli stoppa sul secondo palo e con il sinistro batte Avogadri. Il Palermo, dal canto suo, vuole portare a casa punti importanti per restare fuori dalla zona rossa della classifica e al 43′ pareggia: azione personale di Birligea che salta Antzoulas al limite dell’area e fissa l’1-1 con un destro rasoterra sul secondo palo.

Senza Montiel, squalificato, la squadra di Emiliano Bigica si aggrappa alle giocate di Vlahovic, che all’11’ si vede deviare in angolo da Avogadri la conclusione a botta sicura, e cinque minuti dopo spacca la traversa con un destro potentissimo sul quale il portiere del Palermo nulla avrebbe potuto. Al 20′ la partita si infiamma: su un calcio d’angolo della Fiorentina va a segno Meli, il gol prima viene annullato per fuorigioco e poi convalidato dopo il confronto tra direttore di gara e assistente (probabilmente Sicuro tiene in gioco il numero dieci Viola). Palla al centro e i rosanero pareggiano di nuovo: assist di Lucera dalla sinistra, Birligea con un fantastico tocco in anticipo sul diretto marcatore corregge sotto l’incrocio e impatta. Nel finale gli animi diventano bollenti e a farne le spese sono Maganjic e Sicuro, espulsi per reciproche scorrettezze.

FIORENTINA-PALERMO 2-2
RETI: 27′ Meli (F), 43′ Birligea (P), 20′ st Meli (F), 21′ st Birligea (P).


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.