21 Settembre 2020 - 16:01:40
sprint-logo

La Juventus pareggia a Palermo, colpo Cagliari, impresa del Genoa

La Juventus pareggia a Palermo, colpo Cagliari, impresa del Genoa. Si può riassumere così il venerdì dedicato agli anticipo del Campionato Primavera

Le più lette

Lumezzane-Ciliverghe Eccellenza: X factor fra Lume e Cili, prima Caracciolo poi Valotti

Il volo dell’Airone, la variante impazzita di bomber Valotti: una copertina per due. A dividersi la posta in palio...

La Serra – Quincitava Coppa Terza Categoria: ESORDI-ORO per la Serra di Lessio, Pozzo un gol per la storia

Non poteva iniziare meglio l’avventura per Lessio Luca alla guida della neonata A.S.D. la Serra al suo esordio in...

Rhodense – Corbetta Under 19, Carnazzola in grande spolvero: tripletta d’autore

Dopo il pareggio in trasferta con l'Aurora, la Rhodense del tecnico Roversi conquista la vetta del Girone 1 calando...
Dennis Carzaniga
Dennis Carzaniga
Caposervizio Redazione Lombardia

La Juventus pareggia a Palermo, colpo Cagliari, impresa del Genoa. Si può riassumere così il venerdì dedicato agli anticipo del Campionato Primavera.

La 22ª giornata è cominciata con il pareggio nel lunch match tra Genoa e Napoli. Una mezza impresa l’1-1 portato a casa dal Grifone, costretto a giocare in inferiorità numerica praticamente tutta la partita a causa dell’espulsione di Zanoli per un fallo con chiara occasione da gol. Genoa che passa addirittura in vantaggio con Karic, bravo a indovinare il tap-in dopo una corta respinta di D’Andrea. Il Napoli salva il risultato con Manzi, la cui girata volante su cross di Mezzoni non lascia scampo a Russo.

Nel pomeriggio in scena Palermo-Juventus e Sassuolo-Cagliari. La formazione bianconera non va oltre l’1-1 in casa dei rosanero, che pareggiano con Birligea nei minuti finali il vantaggio iniziale segnato da Nicolò Fagioli su rigore concesso per fallo in uscita di Avogadri su Sene. Il Cagliari invece passa in casa del Sassuolo, inguaiando la squadra di Turrini: grande prestazione per Contini, autore di una doppietta.

GENOA-NAPOLI 1-1
RETI (1-0, 1-1): 23′ Karic (G), 38′ Manzi (N).
GENOA (4-3-3): Russo 7, Candela 6.5, Piccardo 7, Raggio 6.5, Zanoli 5, Sturaro 6 (37′ st Zvekanov sv), Karic 7, Rovella 6.5, Bianchi 5.5 (37′ st Adamoli sv), Cleonise 6 (11′ Da Cunha 6.5), Szabò 6 (22′ st Ventola 6). A disp. Raccichini, Ruggiero, Dumbravanu, Masini, Criscito, Petrovic. All. Sabatini 7.
NAPOLI (3-4-1-2): D’Andrea 6, Perini 6, Zedadka 5.5 (40′ st Zanon sv), Labriola 5.5 (30′ st Lovisa 6), Manzi 7, Senese 6.5, Mezzoni 6.5, Mamas 5.5, Saporetti 5 (20′ st Negro 5.5), Gaetano 6, Sgarbi 6.5 (30′ st Bertoli sv). A disp. Idasiak, Casella, Esposito, Micillo, Vrakas. All. Baronio 5.5.
ARBITRO: Saia di Palermo 6.5.
ESPULSO: 9′ Zanoli (G).
AMMONITI: Sturaro (G), Karic (G), Gaetano (N).

PALERMO-JUVENTUS 1-1
RETI (0-1, 1-1): 45′ rig. Fagioli (J), 41′ st Birligea (P).
PALERMO (4-4-2): Avogadri 7, Sicuro 5.5 (18′ st Montaperto 6), Gallo A. 7, Fradella 6, Petrucci 5 (18′ st De Marino 6), Mendola 6.5 (40′ st Gambino sv), Rizzo 6.5, Santoro 6, Cannavò 6.5, Birligea 7.5, Lucera 5.5 (22′ st De Stefano 6). A disp. Al-Tumi, Angileri, Ruggiero, Costantino, Correnti, Bruno. All. Scurto 6.5.
JUVENTUS (4-3-3): Loria 6.5, Rosa Oliveira 6, Anzolin 6, Francofonte 6 (33′ st Pinelli sv), Capellini 6, Gozzi Iweru 5.5, Monzialo 5.5 (33′ st Morrone sv), Fagioli 6.5 (33′ st Ahamada sv), Sene 7 (25′ st Di Francesco 6), Moreno 6.5 (16′ st Petrelli 6), Portanova 6.5. A disp. Israel Wibmer, Boloca, Vlasenko, Penner, Leone, Markovic, Frederiksen. All. Baldini 6.
ARBITRO: Arace di Ludo di Romagna 6.5.
AMMONITO: Portanova (J).

SASSUOLO-CAGLIARI 2-3
RETI (0-2, 2-2, 2-3): 1′ Contini (C), 25′ Verde (C), 30′ Pellegrini (S), 6′ st rig. Raspadori (S), 34′ st Contini (C).
SASSUOLO (4-3-3): Turati 6, Joseph 5.5 (29′ st Fiorini sv), Aurelio 5.5, Ghion 5, Perazzolo 5.5, Pilati 5.5, Oddei 6.5, Marginean 6 (29′ st Ahmetaj sv), Pellegrini 6.5 (40′ st Mattioli sv), Raspadori 6.5, Viero 6. A disp. Campani, Bellucci, Ferraresi, Merli, Mastrippolito, Masangu, Giordano, Agnelli, Artioli. All. Turrini 5.5.
CAGLIARI (4-3-3): Daga 6.5, Porru 6 (25′ st Carboni 6), Kouadio 6.5, Boccia 6, Ladinetti 6, Cadili 6, Contini 7.5 (41′ st Marigosu sv), Lella 6.5, Verde 7 (22′ st Gagliano 6), Lombardi 6.5, Doratiotto 6.5 (41′ st Aly sv). A disp. Cabras, Pici, Dore, Kanyamuna, Cannas. All. Canzi 7.
ARBITRO: Cosso di Reggio Calabria 6.
ESPULSO: 37′ st Ghion (S).
AMMONITI: Marginean (S), Lella (C), Verde (C), Doratiotto (C).

PROGRAMMA GARE CON ORARI, CAMPI E PALINSESTO TV

CLICCA QUI PER SCARICARE LA NOSTRA APPLICAZIONE DOVE PUOI CONSULTARE RISULTATI E CLASSIFICHE


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli