Persyn-Gavioli, l’Inter ribalta l’Atalanta capolista

Persyn-Gavioli, l'Inter ribalta l'Atalanta capolista. Con una rimonta fantastica, l'Inter di Madonna comincia bene il 2019 battendo 2-1 l'Atalanta.

Il match winner Lorenzo Gavioli, centrocampista dell'Inter
Lorenzo Gavioli, centrocampista dell'Inter

Persyn-Gavioli, l’Inter ribalta l’Atalanta capolista. Con una rimonta fantastica, l’Inter di Madonna comincia bene il 2019 battendo 2-1 l’Atalanta.

Persyn-Gavioli. Tre punti vitali per i nerazzurri milanesi, che agganciano momentaneamente la Juventus al quarto posto e fanno sorridere anche il Torino di Coppitelli, che battendo il Sassuolo raggiungerebbe la vetta proprio insieme all’Atalanta. Una vittoria, quella dell’Inter, quasi inimmaginabile fino all’ora di gioco e raggiunta grazie alle firme di Tibo Persyn e Lorenzo Gavioli, jolly pescato dalla panchina da Armando Madonna.

Fondamentale per i nerazzurri milanesi, oltre a quella del tandem Persyn-Gavioli, la prestazione di Vladan Dekic, che al 17′ della ripresa segna un momento fondamentale del match. Sull’1-0 infatti (gol di Piccoli su assist di Del Prato a inizio ripresa) il portiere fa un vero e proprio miracolo parando il rigore – molto dubbio – di Andrea Colpani che avrebbe chiuso la partita.

A questo punto l’Inter rientra in partita e ribalta tutto. Prima Persyn insacca inserendosi bene sul secondo palo e sfruttando in maniera perfetta l’assist dalla sinistra di Adorante, poi è Gavioli a sfruttare un’indecisione difensiva di Zortea anticipando Carnesecchi di testa sul cross di Persyn.

INTER-ATALANTA 2-1
RETI (0-1, 2-1): 4′ st Piccoli (A), 19′ st Persyn (I), 30′ st Gavioli (I).
INTER (4-3-3): Dekic, Zappa, Colombini (26′ st Burgio), Nolan, Pompetti (26′ st Grassini), Rizzo, Persyn, Roric (10′ st Gavioli), Adorante, Schirò (36′ st Mulattieri), Salcedo (36′ st Esposito). A disp. Pozzer, Van Den Eynden, Ntube, D’Amico, Stankovic, Vergani. All. Madonna.
ATALANTA (4-3-3): Carnesecchi, Zortea, Girgi (35′ st Traore), Del Prato, Okoli, Guth (45′ st Babbi), Peli, Colpani, Piccoli, Cortinovis (25′ st Da Riva), Cambiaghi (35′ st Colley). A disp. Piccirillo, Bencivenga, Brogni, Capanna, Gyabuaa, Nivokazi, Pina Gomes. All. Brambilla.
ARBITRO: Marcenaro di Genova.
AMMONITI: Nolan e Grassini (I), Guth e Cambiaghi (A).

CLICCA QUI PER IL DETTAGLIO CON I CAMPI DA GIOCO E IL PALINSESTO TV 

CLICCA QUI PER SCARICARE LA NOSTRA APPLICAZIONE DOVE PUOI CONSULTARE RISULTATI E CLASSIFICHE