Torino-Genoa Primavera: i granata non sfruttano la follia di Besaggio

Se non segni, non vinci. Questa frase ormai si addice sempre meglio al Torino di Marco Sesia, che contro il Genoa e sotto gli occhi del nuovo allenatore della Prima squadra Moreno Longo spreca un'altra buona occasione per allontanarsi considerevolmente dalla zona playout. Sulla carta il pareggio per 0-0 [...]


Se vuoi continuare a leggere questo contenuto devi essere registrato. Se sei già registrato effettua il login, altrimenti registrati (cliccando qui)



Privacy Policy Cookie Policy