Youth League, rinviata Juventus-Real Madrid a data da destinarsi

Le più lette

Sospensione sì sospensione no, guardiamoci negli occhi

Da quando è iniziata questa emergenza abbiamo seguito minuto per minuto tutto quello che ruotava intorno al nostro mondo...

La settimana di un arbitro di periferia

Anche se in questo periodo di forzato blocco, il campo lo vediamo con il binocolo, a meno di essere...

Legnano, Cas Sacconago: quattro chiacchiere con Davide Borsani, responsabile del settore giovanile sinaghino

Davide Borsani da quest'estate ricopre il ruolo di Responsabile del Settore Giovanile della società bustocca del Cas Sacconago. Con...

Era prevista per oggi, mercoledì 11 marzo alle ore 16:00, la gara valevole per gli ottavi di finale di Youth League tra Juventus e Real Madrid. Dopo giorni di rinvii e dubbi sull’effettiva possibilità di giocare il match all’Ale&Ricky di Vinovo, la UEFA ha deciso di rinviare a data da destinarsi la sfida in seguito al diffondersi dell’emergenza Coronavirus.

Alla vigilia della partita, come riporta il giornale spagnolo As, oltre allo stop dei voli dall’Italia alla Spagna e viceversa, ci sono state delle lamentele da parte di alcuni genitori dei ragazzi del Real Madrid Juvenil, contrari allo spostamento dei propri figli (alcuni minorenni) nel nostro Paese.

SCARICA L’APP PER I RISULTATI LIVE


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli

Privacy Policy Cookie Policy