Zauli alla Primavera della Juventus: ora è ufficiale, l’ex Empoli nuova guida

823
Zauli alla Juventus
Zauli alla Juventus, c'è anche l'ufficialità (foto juventus-com)

Zauli alla Juventus, tutto fatto. Era nell’aria da diversi giorni, e adesso c’è anche l’ufficialità: dopo l’annuncio di Giovanni Manna come nuovo responsabile della formazione Under 19, è arrivato anche quello che affida la panchina della formazione Primavera a Lamberto Zauli.

Il tecnico arriva dall’Empoli, società nella quale ha allenato la Primavera nelle ultime due – elettrizzanti – stagioni. La prima (2017-2018) in Primavera 2, arrivando fino alla finale playoff poi persa contro il Cagliari ma ottenendo il ripescaggio in Primavera 1 per la concomitante retrocessione in Serie C del Novara, la seconda (2018-2019) conquistando una pazzesca salvezza battendo il Genoa nel doppio confronto ai playout.

Zauli alla Juventus, questo il comunicato ufficiale del club: «Ha alle spalle una lunga carriera da giocatore prima, e una notevole esperienza da allenatore poi. Adesso per lui un’altra l’avventura nel calcio giovanile, con la Under 19 della Juve. Parliamo di Lamberto Zauli, da oggi il nuovo tecnico dei bianconeri. Nato a Roma nel 1971, Zauli ha un curriculum da calciatore che racconta di esperienze in squadre di blasone come Vicenza, Bologna, Palermo, Sampdoria e Cremonese: centrocampista di grande qualità tecnica e visione di gioco, Zauli ha appeso le scarpe al chiodo al termine della stagione 2008/2009, per dedicarsi fin da subito all’esperienza da allenatore, alla guida del Bellaria Igea Marina. Negli ultimi 2 anni Zauli si è messo alla prova con il calcio giovanile, guidando la Primavera maschile dell’Empoli. E adesso un’altra Under 19 di qualità: quella dei giovani bianconeri».


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.