Under 14: festa Juve nel derby
Under 14: festa Juve nel derby

Indipendentemente dalla categoria, il Derby della Mole non è una partita qualunque, è LA partita. La Juve di Sacchini, grazie alla prodezza di Miglietta direttamente su calcio di punizione, batte il Toro di Fioratti, nonostante una prestazione stile “Vecchio Cuore Granata” senza però trovare la via del pareggio. Per quasi tutta la partita i bianconeri hanno preferito lasciare il pallino del gioco ai granata, sfruttando maggiormente calci piazzati e ripartenze veloci, riuscendo a creare molte più palle gol rispetto ai torelli. E, infatti, il primo squillo è della Juve con Rutigliano che scappa a sinistra, salta Prete e serve in profondità La Malfa il quale calcia col sinistro di prima intenzione colpendo il palo interno. Il Toro si affaccia dalle parti di Cavalleri al 9’ con il buon lavoro a sinistra di Ciammaglichella che serve rasoterra Manissero il quale tenta il tiro dal limite ma trova Cavalleri preparato. La magia che decide il derby arriva al 29’, con un fallo dal limite e conseguente punizione, perfetta per un mancino: Miglietta si inventa una parabola chirurgica che si insacca all’incrocio dei pali. La ripresa vede il Toro dominare in fase di possesso palla, sfiorando il pari al 10’ con Gerarca che, da fuori, spara un bolide che si infrange sulla traversa. I bianconeri preferiscono ripartire in contropiede e l’ingresso di Pedrosi favorisce questa tattica: al 23’, il numero 15 si invola verso l’area e viene atterrato da Prete, guadagnando il rigore del possibile 2-0 ma un super Lando non ci sta e para. Nell’assedio finale, il Toro sfiora ancora l’1-1 con il siluro di Serra ma Cavalleri para e chiude il sipario sul match.

Under 14: Miglietta pennella il gol che vale il derby
Under 14: Miglietta pennella il gol che vale il derby (foto Valletta)

TABELLINO
Torino – Juventus 0-1

RETE: 29′ Miglietta (J).
Torino (4-3-3): Lando 7, Prete 5.5, Broccanello 6, Serra 6, Scariano 6.5, Coppola 6.5, Ascoli 5.5, D’Abramo 6.5, Gerarca 7, Manissero 6, Ciammaglichella 6.5. Sost. 13′ st in Di Federico 6 out Ascoli; 24′ st in De Simone sv out Manissero; 31′ st in Panetta Stefano sv out D’Abramo. A disp. Gamerro, Gallone, Omorogbe, Gallea Beidi, Benrhouzile, Ciociola. All. Fioratti 6. Mvp: Gerarca.
Juventus (4-3-3): Cavalleri 7, Savio 6.5, Miglietta 8, Rossi 5.5, Owusu 6, Cappai 6.5, Orlando 6, Florea Andrei 7, La Malfa 7, Rutigliano 6.5, Tarantola 6. Sost. 19′ st in Zani 6.5 out Tarantola; 19′ st in Pedrosi 7.5 out Rutigliano; 26′ st in Zucco sv out Orlando; 26′ st in Tallone sv out La Malfa; 27′ st in Ghibaudo sv out Florea Andrei. A disp. Motta. All. Sacchini 7. Mvp: Miglietta.
Arbitro: Benghi di Collegno 6

Pagelle Torino
Lando 7.5 Tiene a galla il Toro parando il penalty di Rossi.
Prete 5.5 Soffre nei duelli con Miglietta e Rutigliano sulla destra.
Broccanello 6 Pulito in copertura, nella ripresa dà una mano durante la fase offensiva.
Serra 6 Chiude bene le vie centrali, sfiora un super gol nel finale.
Scariano 6.5 Recupera una mole infinita di palloni: duttile.
Coppola 6.5 Regista arretrato, fa ripartire l’azione con precisione.
Ascoli 5.5 Qualche strappo ma poco più, si accende a tratti. 13’ st Di Federico 6 Apporta freschezza in fase offensiva.
D’Abramo 6.5 Si inserisce tra le linee bianconere con costante pericolosità. Imprescindibile.
Gerarca 7 Talento cristallino, sfortunato nel colpire la traversa nella ripresa. Si dà da fare.
Manissero 6 Smista palloni con classe sulla trequarti.
Ciammaglichella 6.5 Bravo a crossare e generoso nel ripiegare.
All. Fioratti 6 Il Toro crea e fa gioco, ma manca la precisione sotto porta.

Il Torino Under 14
Il Torino Under 14

Pagelle Juventus
Cavalleri 7 Grandi parate che tengono la porta inviolata.
Savio 6.5 Nonostante la sofferenza nel finale argina gli avversari.
Miglietta 8 È lui l’uomo derby: punizione chirurgica alla Dybala.
Rossi 5.5 Buona gara, ma l’errore dal dischetto poteva costare carissimo.
Owusu 6 Gerarca è un cliente scomodo, ma se la cava bene.
Cappai 6.5 Tanti anticipi provvidenziali nei confronti dei granata.
Orlando 6 Motorino instancabile su tutta la fascia.
Florea 7 Innesca numerosi contropiedi nella ripresa.
La Malfa 7 Grande sacrificio a servizio della squadra, un palo a inizio gara.
Rutigliano 6.5 Spazia su tutto il versante offensivo.
19’ st Pedrosi 7.5 Semplicemente devastante, si guadagna il rigore.
Tarantola 6 Buona prestazione in fase d’interdizione. 19’ st Zani 6.5 Dà quel quid in più a centrocampo.
All. Sacchini 7 Gara sofferta e ben gestita, vincere il derby è il giusto premio e va riconosciuto.

La Juventus Under 14
La Juventus Under 14