Dove Saremo Nazionali - Il Torino Under 14 ospita la Pro Vercelli
Il Torino Under 14

Pareggio divertente tra Torino e Novara, con entrambe le squadre che a fasi alternate provano a vincere la partita, affrontandosi a viso aperto. A trovare il vantaggio dopo 7’ è il Novara di Esposito, nonostante nei minuti iniziali fossero stati i granata ad esprimere il gioco migliore, con scambi rapidi e improvvisi cambi di gioco. La pressione degli ospiti sul portatore di palla però dà i suoi frutti: i granata sono leggermente scoperti quando Vacca gestisce un pallone sulla destra; dal limite l’attaccante novarese fa partire un tiro non irresistibile, che Lando però respinge sui piedi di Pellegrini, che ringrazia per l’assist e porta in vantaggio i suoi. Dopo il vantaggio ospite entrambe le squadre provano a sviluppare il proprio gioco, andando vicine al gol: il Novara con Vacca e il Torino con Gerarca. Il risultato cambia però allo scadere del primo tempo. Ciammaglichella e Gerarca chiudono due triangoli al limite, portando al tiro del 10, che però è deviato in angolo. Panetta si incarica del corner e proprio Ciammaglichella taglia sul primo palo anticipando tutti e trovando il gol del pari. L’inizio della ripresa è tutto azzurro e al 4’ Pellegrini va vicino al gol: Vacca ruba palla ad Ascoli e si lancia in contropiede prima di servire Pellegrini in area con la porta spalancata, ma Broccanello in scivolata salva il 2-1. Il neo entrato Peradotto salva sulla riga il tiro di Panetta tra gli applausi dei compagni. Al 22’ Lando trova il riscatto con una gran parata sul tiro di Vacca da dentro l’area. Poco dopo ancora Broccanello salva ancora su Pellegrini in modo provvidenziale.Gli ultimi 10’ invece sono un monologo granata, grande forcing della squadra di Fioratti, alcune conclusioni ma il match si chiude sull’1-1.

Torino-Novara 1-1
RETI (0-1, 1-1): 7′ Pellegrini (N), 35′ Ciammaglichella (T).
TORINO (4-3-3): Lando 6, Broccanello 7, Moretto 6.5 (1′ st Prete 6.5), Serra 7, Scariano 6.5, Coppola 6.5, Ascoli 6.5 (10′ st De Simone 6), Colletta 6.5, Gerarca 6 (15′ st D’Abramo 6), Ciammaglichella 7.5, Panetta Stefano 6.5 (10′ st Di Federico 6). A disp. Gamerro, Gallea Beidi, Omorogbe, Luwana, Benrhouzile. All. Fioratti 6.5.
NOVARA (4-3-3): Fuscaldo 7, Usardi 6.5 (1′ st Peradotto 7), Italiano 7, Federico 6.5 (14′ st Speroni 6.5), Masera 6.5, Mane 7, Atlante 6.5 (15′ st Gentile 6.5), Hu Yiwang 6.5 (30′ st Zampese sv), Vacca 7.5, Giugno 6.5, Pellegrini 7 (35′ st Aquilino sv). A disp. Giroletti, Vidhi, Sartor. All. Esposito 6.5.

PAGELLE TORINO
Lando 6 Inizio da incubo; si fa perdonare nella ripresa.
Broccanello 7 Salva il risultato due volte su Pellegrini.
Moretto 6.5 Tante sovrapposizioni. 1′ st Prete 6.5 Contributo in fascia.
Serra 7 Bravo in copertura.
Scariano 6.5 Imposta la manovra.
Coppola 6.5 Sbaglia poco.
Ascoli 6.5 Prova ma non incide. 10′ st De Simone 6 Entra bene.
Colletta 6.5 Inserimenti puntuali.
Gerarca 6 Tante occasioni non sfruttate. 15′ st D’Abramo 6 Si vede poco.
Ciammaglichella 7.5 Fa sempre la scelta giusta. Gol importante.
Panetta 6.5 Buoni spunti. 10′ st Di Federico 6 Cerca la profondità.
All. Fioratti 6.5 Alcune amnesie, ma tutto sommato una buona partita.

PAGELLE NOVARA
Fuscaldo 7 Interventi sicuri.
Usardi 6.5 Preciso e puntuale. 1′ st Peradotto 7 Salva sulla riga al 10’st.
Italiano 7 Vince i duelli con Ascoli.
Federico 6.5 Crea superiorità dove il Toro è scoperto. 14′ st Speroni 6.5 Crea densità a centrocampo.
Masera 6.5 Abile di testa
Mane 7 Un combattente nel mezzo.
Atlante 6.5 Un combattente nel mezzo. 15′ st Gentile 6.5 Gestisce.
Hu Yiwang 6.5 Trova bene i compagni. 30′ st Zampese sv
Vacca 7.5 Incontenibile, la palla tra i suoi piedi è in sicurezza.
Giugno 6.5 Aiuta la squadra in entrambe le fasi. Capitano vero.
Pellegrini 7 Sempre nel posto giusto. 35′ st Aquilino sv
All. Esposito 6.5 Partita giocata benissimo, merita quasi la vittoria.