9 Agosto 2020 - 20:25:25

Empoli-Benevento: toscani troppo forti, Buscè a quattro stelle

Le più lette

Denuncia una società: «I dati dei giocatori potrebbero finire anche in Qatar, Mossino questo lo sa?». Intanto in Lombardia spunta tra i soci un...

Continua ad agitare le acque la decisione dei comitati regionali, Piemonte e Lombardia, di affidarsi ad una società esterna,...

Calcio femminile, un bagno di sangue: cadono Biellese, Femminile Juventus, Novese, Canelli, Sedriano e Luserna

Per fortuna che l'obiettivo dovrebbe essere il professionismo, ma senza una base, senza il calcio dilettantistico, può esserci il...

Elezioni Federcalcio, schiaffo (politico) di Gabriele Gravina a Cosimo Sibilia

La Lega Nazionale Dilettanti stava cercando con un blitz di organizzare tutte le assemblee elettive regionali il 15 settembre...
Dennis Carzaniga
Dennis Carzaniga
Caposervizio Redazione Lombardia

L’Empoli strapazza il Benevento e conquista la finale dell’Under 16 che si giocherà sabato sera. La squadra di Antonio Buscè si è dimostrata nettamente superiore e ha battuto 4-1 un Benevento di fatto mai in partita.

Primo tempo spettacolare quello dei toscani, che aprono le danze già al 15′ con Cassai, che raccoglie il cross perfetto dalla sinistra di Rizza e di testa firma l’1-0. L’Empoli è assoluto padrone del campo e al 21′ raddoppia su calcio di rigore trasformato da capitan Degli Innocenti. A cinque minuti dall’intervallo il tris, con Fazzini che aziona Baldanzi che di sinistro fa secco il portiere dei giallorossi.

Nel secondo tempo il Benevento accenna a una reazione e – dopo un palo clamoroso di Fazzini che sfiora il quarto gol dopo appena 3 minuti – riapre la partita con un bel colpo di testa di Barilotti su angolo di Strazzullo. I campani avrebbero anche l’occasione per il 3-2, ma Olimpio da ottima posizione spara altissimo sotterrando le ultime speranze di rimonta. L’Empoli nel finale chiude i conti con Fontanarosa, che ribadisce in rete al secondo tentativo dopo l’assist dalla sinistra di Tognetti.

EMPOLI-BENEVENTO 4-1
RETI: 15’ Cassai (E), 21’ rig. Degli Innocenti (E), 35’ Baldanzi (E), 9’ st Barilotti (B), 36’ st Fontanarosa (E).
EMPOLI: Biagini, Rocchetti, Rizza, Degli Innocenti, Fontanarosa, Morelli, Rossi (18’ st Maressa), Fazzini (28’ st Tognetti), Cassai (31’ st Fiumalbi), Baldanzi, Belluomini. A disp. Paci, Curumi, Gaffi, Natale, Panicucci, Sottili. All. Buscè.
BENEVENTO: Diglio, Bracale, Gentile, Moccia, Talia, Barilotti, Albano Manfredonia (33’ Todisco), Strazzullo (26’ st Sorrettone), Giampaolo, Citarella (34’ st Battisti), Olimpio. A disp. Savignano, Foggia, Seminara, Ciocia, Gargiulo, D’Agosto. All. Formisano.
ARBITRO: Scatena di Avezzano.
ASSISTENTI: Cordella di Pesaro e Cordani di Piacenza.
AMMONITI: Morelli (E), Baldanzi (E), Giampaolo (B).

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli