Tommaso Bombino, Novara per lo Scudetto Under 16
Tommaso Bombino, Novara per lo Scudetto Under 16

Ai ragazzi di Farina sarà sembrato un tiranno del centrocampo, aiutato dal temibile braccio destro Pellegrini; in ottica piemontese invece avrà “semplicemente” assunto la dimensione di uomo ovunque, di centrocampista “box to box”, insomma di quello che aiuta la costruzione della manovra grazie al ruolo di primo piano nelle innumerevoli “salide lavolpiane” per poi ritrovarlo poco dopo in area di rigore avversaria nel tentativo (spesso riuscito) di segnare. Ebbene sì, in questo 0-5 con cui il Novara ha superato il Monza spicca un nome su tutti, quello di Bombino, che ha dominato in lungo e in largo il centrocampo tanto da instaurare una sorta di regime politico a suo nome, la Bombino-crazia. Modi e tempi di questo regno sono presto detti: è il Novara a farsi pericoloso per primo, trovando la rete grazie a Pinotti sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto proprio dal numero 4 Gaudenziano. L’essere passati in svantaggio funziona come una sveglia per i Biancorossi, che per 20 minuti fanno uscire il Novara dal campo, senza però riuscire a trovare il meritato pareggio nonostante le buone occasioni capitate a Polloni e Latorre. Il Novara è salvo, e raddoppia poco dopo aver rischiato di subire il pareggio: prima Pellegrini sbatte sul palo, poi il solito Bombino si mette in proprio e su punizione toglie la ragnatela dall’incrocio dei pali. Nonostante il doppio passivo il Monza ci crede ancora e nella ripresa entra in campo con la faccia cattiva, ma ancora una volta è il Novara a segnare al primo affondo: cross dalla destra, Consiglio smanaccia e Bombino insacca per lo 0-3. Questa volta i padroni di casa sentono il colpo e in rapida successione arrivano le reti di Pellegrini e di Pagani; da qui in avanti la partita è facilmente riassumibile da una parte con una gestione del pallone dei ragazzi di Banchieri, volto a non affondare ancora, e dall’altra con la voglia di salvare l’onore davanti ai numerosi tifosi accorsi al Brianteo, senza però trovare il gol della bandiera. Le due squadre si affronteranno di nuovo fra una settimana, ma al 99% ad andare in finale sarà il Novara.

PAGELLE MONZA (4-3-1-2)
Consiglio 6 Nonostante i cinque gol subiti è difficile fargli un qualsivoglia rimprovero.
Tocci 6.5 In evidenza per un paio di chiusure nel primo tempo, nella ripresa prova a spingere.
Biscotti 6 Limita i danni sul vivace Paglino.
Caprino 6 Posizionato davanti alla difesa, aiuta nell’impostazione.
Donati Sarti 6 Gara complicata, ma ha fatto del suo meglio.
Minotti 6.5 Intelligente nell’aiutare Biscotti e a chiudere il possibile.
Caizza 6 Ci ha messo tanta grinta. (1′ st Dragone 6.5 Prova a dare la scossa).
Prinelli 6.5 Onora la fascia da capitano provandoci fino alla fine.
Polloni 6 Se quel colpo di testa fosse entrato sarebbe stata una gara diversa.
Folla 6.5 L’idea è quella di abbassarsi per creare spazi, a volte ci riesce.
Latorre 6.5 Il più pericoloso nel primo tempo. (1′ st Russica 6.5 Sfiora il possibile 1-2).
All. Farina 6 Il suo Monza paga un po’ troppo alcune circostanze avverse.

PAGELLE NOVARA (4-2-3-1)
Spada 6 Fortunato e graziato in occasione di quell’uscita a vuoto nel primo tempo.
Baldi 6.5 Saggio a non sbilanciarsi avendo sulla propria fascia un Latorre così.
Moracchioli 6.5 In fase difensiva è insuperabile.
Bombino 8 Due gol e un assist, è il protagonista di una partita indimenticabile.
Lorenzi 7 Che coppia con Favia, si completano e supportano con tanta naturalezza.
Favia 7 C’è anche la sua firma su questa magnifica partita al Brianteo.
Paglino 6.5 Pericoloso con i suoi dribbling, ma i cross sono stati un po’ imprecisi.
Paltrinieri 6.5 Si sdoppia nelle due fasi, dando un contributo notevole.
Pinotti 7.5 Un gol da rapace e un altro, sempre da rapace, annullato.
Giffoni 7 Prova delle pericolosissime verticalizzazioni, tanta qualità per lui.
Pellegrini 8 Primo guizzo nel primo tempo, poi trova la rete nella ripresa.
All. Banchieri 8 Il suo Novara rimane imbattuto, e ormai è il favorito assoluto.

LE INTERVISTE: ASCOLTA FARINA

LE INTERVISTE: ASCOLTA BANCHIERI


Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.