Renate, poker alla Giana Erminio nel posticipo

Finisce 4-1 per le Pantere il recupero della 7ª giornata: i ragazzi di Lele Russo rimettono nel mirino il terzo posto.

330
Samuele Rosa, 2003 del Renate
Samuele Rosa, Renate

Renate, poker alla Giana Erminio nel posticipo del lunedì. Finisce 4-1 per le Pantere il recupero della 7ª giornata: i ragazzi di Lele Russo rimettono nel mirino il terzo posto.

La Giana Erminio si porta in vantaggio con Falleni, poi la doppietta di Rosa inverte l’inerzia del match. Sardo segna il gol del 3-1, a fissare il poker finale invece è la firma di Maccario, un classe 2004 all’esordio in categoria.

Oltre Maccario, esordio anche per Mattia Ortelli e Alessio Calacoci, entrambi in campo nei minuti finali del secondo tempo. Torna invece a calcare i campi di gioco dopo una lunga assenza Gianluca Colnago. Il portiere, dopo la panchina di sabato nella Berretti, entra a dieci minuti dalla fine al posto di Martirani: l’ultima sua presenza in una gara ufficiale era stata nella maledetta semifinale Scudetto dell’Under 15 contro il Bisceglie.

RENATE-GIANA ERMINIO 4-1
RETI (0-1, 4-1): 8′ Falleni (G), 22′ Rosa (R), 4′ st Rosa (R), 11′ st Sardo (R), 30′ st Maccario (R).
RENATE: Martirani (31′ st Colnago), Tambasco (35′ st Ortelli), Zalli (35′ st Borrelli), Rosa, Stamato, Giussani, Eberini (25′ st Maccario), Giani (35′ st Calacoci), Sardo, Butti (31′ st Gini), Pozzoni. All. Russo.
GIANA ERMINIO: Labruzzo, Manzoni, Tosetto (7′ st Oggionni), Prandini (7′ st Previtali), Ragazzini, Belingheri, Rizzi (7′ st Triberti), Villa, Pomer (27′ st Antonelli), Ghilardi (22′ st Caruso), Falleni (22′ st Kourouma). A disp. Massaro, Moriggi, Ghislanzoni. All. Fajdiga.
ARBITRO: Casali di Crema.
ASSISTENTI: Benzi di Crema e Bosio di Crema.

CLICCA QUI PER SCARICARE LA NOSTRA APPLICAZIONE DOVE PUOI CONSULTARE RISULTATI E CLASSIFICHE