Italia U17
Italia U17

L’Italia sarà impegnata domani sera alle 17.30 contro il Portogallo nei quarti di finale dell’Europeo Under 17. Al Tolka Park di Dublino, gli azzurri proveranno a conquistare il pass per la semifinale, nonché un posto per i prossimi Mondiali di categoria che si svolgeranno in Brasile il prossimo ottobre.

Un cammino impeccabile quello della Nazionale italiana, a partire dalla prima fase di qualificazione del campionato Europeo. Nove vittorie su nove partite,  condite da 31 gol fatti e 4 subiti. Prestazioni da incorniciare anche in questa fase finale, con il primo posto nel girone raggiunto davanti alla Spagna. Contro il Portogallo servirà una grande prova: la formazione lusitana può vantare un attacco ricco di qualità e talento, che ha trascinato di Peixe fino ai quarti.

Sul sito ufficiale della FIGC, l’attaccante dell’Inter Sebastiano Esposito ha caricato la squadra in vista di questo appuntamento. Di seguito riportate le sue parole: «Siamo abituati ad affrontare le partite senza timori reverenziali. I portoghesi sono forti, a loro piace giocare in attacco ma noi dovremo, come sempre, imporre il nostro gioco, con determinazione e aggressività. Il mister Nunziata ci dice sempre di costruire il gioco dal basso e cercare di fare noi la partita. Ci piacerebbe togliere l’amaro in bocca rimasto per la sfortunato finale persa lo scorso anno con l’Olanda dove per un soffio, non si è conquistato il Trofeo. È da tanto tempo che all’Italia manca una vittoria in questa categoria ed è questo il sogno di tutti noi: ritornare a casa campioni d’Europa».