Giudice Sportivo: dopo l’impresa con l’Inter, 300 euro di multa alla Spal

87

In campo una bella impresa, fermando la corazzata Inter sull’1-1, fuori dal campo non proprio un’ottima figura.

Il Giudice Sportivo ha infatti sanzionato la Spal con 300 euro di multa, ecco la motivazione: “Per il comportamento di alcune persone riconducibili alla società e non in distinta che, al termine del 1° tempo, si trovavano nell’area degli spogliatoi, uno dei quali insultava ripetutamente la terna fino a quando non veniva allontanato dal Dirigente Addetto all’Arbitro. Condotta, questa, che veniva ripetuta nel corso del 2° tempo, dalle stesse persone che entravano nell’area di ingresso al terreno di gioco fino a quando non venivano definitivamente allontanate“.

Passando ai giocatori, ecco le squalifiche: due giornate a Giuseppe Mula del Cagliari, una giornata per Babacar Diallo della Pro Vercelli, Stefano Parodi della Roma e Odjoubie Hamed Kone del Torino.

Una giornata per recidività in ammonizioni a Bartolomeo Migliaccio (Avellino), Francesco Cusumano (Cagliari), Nicolò Armini (Lazio), Redi Kasa (Parma) e Luca Mercuri (Ternana).

CLICCA QUI per tutte le decisioni del GIUDICE SPORTIVO