18 Giugno 2021

Juventus-Virtus Entella Under 17: tripletta stratosferica di Turco, e i bianconeri volano

Le più lette

Il Città di Varese sbarca nel calcio femminile, trovato l’accordo con il Ceresium Bisustum del Presidente Marco Basilico

Grande novità in vista della prossima stagione per quanto riguarda il calcio femminile: il Città di Varese sbarca ufficialmente...

Venaria-Volpiano Under 14: All Stars, la fotogallery del big match vinto 2-1 dalle Foxes

La fotogallery di Girolamo Cassarà della sfida giocata sabato al campo del Barcanova per la fase a gironi: Venaria-Volpiano...

Asti-Chisola Eccellenza: Piana e Bandirola scacciano la paura. I galletti sono aritmeticamente in Serie D

L'Asti è ufficialmente in Serie D. Dopo sei anni di sofferenze, i galletti ritrovano la massima categoria dilettantistica al...

La Juventus vince, in casa, contro la Virtus Entella con il risultato di 4-0. I bianconeri hanno concesso pochissimo agli avversari dominando il possesso della palla e del gioco. Gli ospiti si sono limitati a dei tiri da fuori area, incapaci di uscire al meglio dal pressing dei padroni di casa. Un ritmo di gioco diverso ha permesso alla Juventus di sviluppare con grande personalità la propria manovra e la maggiore aggressività ha permesso un rapido recupero del pallone. La Virtus Entella non è riuscita a rispondere al meglio all’offensiva bianconera e ne è rimasta intrappolata, anche se all’8′ Amato ha colpito la traversa con un colpo di testa sul momentaneo 1-0 juventino. Protagonista assoluto del match Nicolò Turco, autore di una fantastica tripletta che gli permette di portarsi a casa il pallone.

Partenza Sprint. La Juve ingrana subito la quinta e al 4′ si porta in vantaggio con la rete di Turco che anticipa la pessima uscita di Rinaldini che tentenna su una palla rimbalzante e con un pallonetto insacca l’1-0. Dopo la traversa colpita da Amato, i bianconeri raddoppiano con una bella azione corale che parte da Dellavalle che allarga a sinistra verso Hasa che, di prima, va da Galante che resiste all’urto del difensore e chiude il triangolo con Hasa che si accentra e serve Turco che riceve palla al limite dell’area e dopo due passi batte Rinaldini segnando la rete del 2-0. Gli ospiti provano a riaprire la gara con il tiro di Banfi da fuori area, ma la conclusione è alta. Turco mette il punto esclamativo alla propria gara con una bellissima tripletta realizzata al 23′ su calcio d’angolo con una fantastica volèe che bacia il palo e finisce in porta. La Juventus continua a macinare gioco e campo proteggendosi bene dai pochi assalti degli ospiti, ma il primo tempo si conclude in un batter d’occhio sul parziale di 3-0.

Secondo tempo. Diversi cambi per entrambe le formazioni durante l’intervallo danno nuova linfa agli ospiti che sembrano più decisi a mettere in difficoltà la difesa bianconera. L’andamento del secondo tempo, però non è diverso dal primo con la Juventus che domina il gioco e la Virtus Entella che va in ripartenza. Il più pericoloso dei suoi è Banfi che al 7′ st prova un’altra conclusione da fuori area, ma il suo tentativo è fuori dallo specchio della porta anche in questo caso. La Juventus spegne ogni tipo di speranza agli avversari al 18′ st quando Hasa si procura un calcio di rigore che andrà lui stesso a battere. Rinaldini intuisce il tiro del capitano bianconero e para il rigore, ma la respinta è verso il centro della porta dove proprio Hasa si precipita e insacca la rete del definitivo 4-0. Anche Scaglia diventerà un protagonista della partita al 38′ st quando Banfi lo costringe a un’ottima parata dopo un gran tiro. La Juventus resta in controllo della gara e ottiene 3 punti importanti per la classifica.

IL TABELLINO

JUVENTUS-VIRTUS ENTELLA 4-0
RETI: 3′ Turco (J), 10′ Turco (J), 22′ Turco (J), 18′ st rig. Ledonne (J).
JUVENTUS (4-4-2): Scaglia 7, Amansour 7 (12′ st Marangoni 7), Blesio 7.5, Costanza 6.5 (1′ st Pellitteri 7), Dellavalle 7 (21′ st Antolini 6.5), Nobile 7, Maressa 6.5 (1′ st Valdesi 7), Ledonne 8, Galante 7.5, Hasa 8 (21′ st Mbangula 6.5), Turco 8.5 (12′ st Condello 6.5). A disp. Daffara, Rouhi, Doratiotto. All. Pedone 8.
VIRTUS ENTELLA (4-3-3): Rinaldini 6, Tassotti 6.5, Di Mario 6 (1′ st Guazzi 6), Amato 6.5, Giammarresi 6, Bignone 6, Matarozzi 5.5 (1′ st Vignozzi 6.5), Costa G. 5.5 (1′ st Cucciniello 6), Thioune 6 (37′ st Linale sv), Costa R. 6 (37′ st Trevisiol), Banfi 7 (37′ st Mustone sv). A disp. Burgisi, D’Aiuto. All. Bovini 6.5.
ARBITRO: Gauzolino di Torino 6.5.
ASSISTENTI: Merlino di Asti e Gatto di Collegno.

LE PAGELLE

JUVENTUS
Scaglia 7 Guida bene la difesa per tutta la partita, ottima parata su Banfi.
Amansour 7 Buoni gli anticipi sull’esterno, qualche errore in impostazione.
11′ st Marangoni 7 Ottima spinta offensiva, si fa vedere molto in avanti.
Blesio 7.5 Bravissimo in entrambe le fasi di gioco.
Costanza 6.5 Gioca un buon primo tempo, poi esce durante l’intervallo.
1′ st Pellitteri 7 Entra con ottimo atteggiamento in campo.
Dellavalle 7 Difficile superarlo.
23′ st Antolini 6.5 Gioca poco, ma bene.
Nobile 7 Anche lui è protagonista con un’ottima fase difensiva.
Maressa 6.5 La squadra gioca poco dal suo lato e non riesce a esprimersi come vorrebbe.
1′ st Valdesi 7 Ottima corsa, buona aggressività.
Ledonne 8 Uno dei migliori, difficile togliergli la palla, buona visione e precisione.
Galante 7.5 Gli manca solo il gol, smista alla grande ogni pallone che riceve, ottima protezione della palla.
Hasa 8 Protagonista assoluto, vuole sempre la palla fra i piedi, gioca alla grande.
23′ st Mbangula Tshifunda 6.5 Gioca bene i pochi minuti a disposizione.
Turco 8.5 La tripletta è solo la ciliegina sulla torta.
11′ st Condello 6.5 Entra bene in campo, buona progressione con la palla.
All. Pedone 8 Non c’è partita, i suoi mostrano la propria superiorità.

VIRTUS ENTELLA
Rinaldini 6 Malissimo in occasione del primo gol, sfortunato sul rigore parato.
Tassotti 6.5 Gioca bene sulla fascia.
Di Mario 6 Fatica a contenere gli avversari.
1′ st Vignozzi 6.5 Ottima spinta offensiva, entra con la giusta cattiveria.
Amato 6 Sfortunato a colpire la traversa, fatica in mezzo al campo.
Giammarresi 6 Non riesce a limitare al meglio gli attaccanti bianconeri.
Bignone 6 Anche lui patisce l’offensiva degli avversari.
Matarozzi 5.5 Gli avversari lo mettono in grossa difficoltà in quella zona di campo.
1′ st Guazzi 6 Buon ingresso in campo.
Costa G. 5.5 Anche lui è in difficoltà a centrocampo.
1′ st Cucciniello 6 Prova a supportare al meglio i compagni.
Thioune 6 Giornata negativa, tocca pochissimi palloni. (38′ st Linale sv).
Costa R. 6 Prova qualche giocata offensiva, la difesa è ben piazzata. (38′ st Trevisiol sv).
Banfi 7 Il più pericoloso dei suoi, prova in tutti i modi a segnare. (42′ st Mustone sv).
All. Bonvini 6.5 Prova a cambiare qualcosa nel secondo tempo, ma i suoi non riescono a riaprire la partita.

ARBITRO
Gauzolino di Torino 7.5 Dirige al meglio la partita, sicuro nelle proprie scelte.


Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli