Torino-Pisa-Under17: la formazione del Torino (fotoservizio Covone)
Torino-Pisa-Under17: il Torino

Torino-Pisa Under 17: Semioli la vince con i cambi. Buon esordio per il tecnico e per la squadra nella prima giornata di campionato Under 17.

Torino-Pisa-Under17 (foto Covone)
Torino-Pisa-Under17 (foto Covone)

Andrea Agosto – Grugliasco (TO)

Inizia con il botto il campionato del Torino: tra le mure amiche, i granata trionfano per quattro reti a zero contro il Pisa. Ottima prestazione per i padroni di casa, bravi ad attendere il momento opportuno per colpire senza strafare, per poi dilagare sfruttando lo sbilanciamento offensivo avversario e il maggior tasso tecnico. Nonostante ciò che si evince dal tabellino di gioco, il Pisa ha fornito spunti interessanti ai propri apprezzabili tifosi giunti in Piemonte.

Torino-Pisa Under 17: La partita La squadra toscana si è dimostrata una compagine piuttosto quadrata, con idee chiare, agonismo da vendere e ripartenze fulminee. Durante i primi quarantacinque minuti di gioco, le due formazioni si sono studiate a lungo, con il Torino che ha avuto il pallino del gioco in mano e con i nerazzurri che si sono difesi con ordine in oltranza. Proprio per questo andamento, le azioni si contano nelle dita di una mano. La più nitida di esse si è verificata nell’alba della sfida, grazie alla discesa di La Marca che ha servito Eordea, al quale rimane il colpo in canna, colpendo debolmente da posizione più che favorevole, trovando la comoda risposta del buon Barsotti.

Torino-Pisa-Under17 (foto Covone)

Torino-Pisa Under 17: Nella ripresa, cambia totalmente il leit motiv del match, grazie al sigillo a soli tre minuti dalla fine dell’intervallo di Eordea, il quale si riscatta tramite uno stacco di testa perentorio su assistenza dello sprinter Juricic. Da questo punto in poi, crolla il castello tattico difensivo degli ospiti. Al decimo minuto, Di Marco per due volte viene stoppato sul più bello dentro l’area, ma la sfera finisce sui piedi di La Marca, il quale piazza il colpo del due a zero. Cinque minuti più tardi, sublime gol del subentrato Anyima, che si mette in proprio in azione di contropiede prima di piazzare il tris alle spalle dell’incolpevole Barsotti. Nel finale, dopo varie opportunità non sfruttate dai torinesi, trovano il poker con il neoentrato Barbieri, sugli scudi visto che prima parte in profondità con i tempi giusti, poi elude l’uscita bassa dell’estremo difensore toscano per concludere con freddezza senza patemi.

Vittoria convincente per i promettenti ragazzi di Semioli, che avranno maggior convinzione dei propri mezzi in vista dei prossimi incontri. Menzione d’onore anche per l’allenatore nativo di Cirié, astuto nella lettura della gara per via dei cambi realizzati decisivi al termine del risultato. Invece Guerri torna a casa con zero punti in mano, ma con la consapevolezza di avere un organico interessante che potrebbe mettere in difficoltà chiunque. Torino-Pisa Under 17 finisce 4-0 per i granata. Buona la prima.

Torino-Pisa-Under17 (foto Covone)

Torino-Pisa Under 17: Il tabellino

TORINO – PISA 4-0 (3’st Eordea, 10′ La Marca, 15′ Anyima, 38′ Barbieri)

TORINO (4-3-3): Edo 6, Calò 6.5, Juricic 7, Savini 7 (28′ st Ientile sv), Anton 7 (39′ st Marafioti sv), Todisco 7, Eordea 7 (28′ st Barbieri 7), Maugeri 6.5 (30′ st Galfano sv), Licciardino 6 (1’st Anyima 7.5), Di Marco 6.5, La Marca 7 (38′ st Greco sv). A disp. Virano, Imperato, Della Valle, All. Semioli 7

PISA (4-5-1): Barsotti 6.5, Rotunno 5.5, Edu 6, Egger 6, Vannozzi 5.5 (16′ st Poerio sv, Severi sv), Macchi 6, Lepri 6 (16′ st Pierucci 6), Bertipagani 5.5, Panarello 5.5, Sibilio 6 (32′ st Falconi 6.5), Tavanti 5.5 (8′ st Nemolato 6). A disp. Maianti, Nuti, Gulli, D’arcangelo. All. Guerri 6

AMMONITO: 31′ st Sibilio (P).

ARBITRO: Calzavara di Varese 6.5: Lascia molto correre estraendo un solo cartellino.

Torino-Pisa Under 17: Le pagelle granata

TORINO

All. Semioli 7 Astuto nel capire l’andamento della gara.

Edo 6 Praticamente inoperoso, comanda a gran voce la sua difesa.

Calò 6.5 Gara ordinaria, si sovrappone meno frequentemente del compagno.

Juricic 7 Un corridore indomabile, che pennellata per l’1-0.

Savini 7 Mediano con piedi buoni, apprezzabili i suoi repentini cambi di gioco. 28′ st Ientile sv.

Anton 7 Tutte le palle alte sono sue, che coppia con Todisco! 39′ st Marafioti sv.

Todisco 7 Non lascia passare nessun spiffero il vice capitano.

Eordea 7 Prima croce con il gol sbagliato, poi delizia riscattandosi con gli interessi. 28′ st Barbieri 7 Entra con il giusto spirito, chiude le danze.

Maugeri 6.5 Corre avanti ed indietro, mezzala moderna. 30′ st Galfano sv.

Licciardino 6 Utile per guadagnare falli. 1’st Anyima 7.5 Spacca il match con la sua velocità, da tenere sott’occhio,

Di Marco 6.5 Idem con patate con Maugeri, centrocampista box to box.

La Marca 7 Ottima performance la sua, con la ciliegina di un gol furbo. 38′ st Greco sv.

A disp. Virano, Imperato, Della Valle.

Torino-Pisa Under 17: L’intervista a Franco Semioli

 

Torino-Pisa-Under17 (foto Covone)
Torino-Pisa-Under17 (foto Covone)
Torino-Pisa-Under17 (foto Covone)
Torino-Pisa-Under17 (foto Covone)