Bartoli, Novara

Grande vittoria per il Novara che con un sonoro 6-0 stende un’Albinoleffe che non è mai stata realmente in partita. I padroni di casa sono riusciti a rendersi pericolosi solo in un paio di occasioni, prendendo due legni, mentre il Novara ha fatto la partita e a tratti è sembrata inarrestabile. Cicconi commenta così la gara: «Ultimamente i miei ragazzi stanno facendo veramente bene. Sono dieci partite che stiamo giocando così. Vorrei fare i complimenti anche all’Albinoleffe che, nonostante abbiano diversi giocatori molto giovani, cerca sempre di giocare il pallone». Passa poco più di un minuto dal fischio d’inizio che il Novara si presenta davanti alla porta avversaria con Caricati che punta Favara, ma viene colpito dal difensore di casa. Il direttore di gara indica il dischetto ed è lo stesso Caricati a presentarsi dagli undici metri e non sbaglia. Nulla può il povero Brevi che può solo intuire la traiettoria. Al 10’ arriva il raddoppio del Novara con Bianco che batte una punizione dal limite. Il tiro viene ribattuto dalla barriera e ritorna sui piedi del giocatore di Cicconi che ci riprova e questa volta, complice anche una deviazione, il pallone entra in rete. I ragazzi di Esposito provano a reagire con Zoma che si inserisce in area, ma la conclusione finisce sulla traversa. Piccolo spavento per il Novara che però gioca benissimo e dopo aver sfiorato il gol con Iemmi riesce a mettere al sicuro il risultato al 30’: sugli sviluppi di un angolo, il pallone arriva sulla testa di Moretti che colpisce di potenza. Brevi è strepitoso e respinge anche sul tentativo di Iemmi, ma nulla può sulla terza conclusione di Moretti. Al 35’ Nappi scatta sulla destra e crossa in mezzo per Iemmi che questa volta riesce a trovare la via del gol. Nella ripresa la partita ha più o meno lo stesso copione, anche se gli ospiti calano il ritmo e cercano di gestire il risultato. Al 30’ è Nappi ad arrotondare il risultato, sfruttando un’indecisione di Brevi che fin qui era stato davvero impeccabile. Allo scadere, su un traversone sulla sinistra, è ancora Nappi, spostato al centro dell’attacco, a finalizzare, lasciando spazio solo al triplice fischio.

ALBINOLEFFE (4-3-3)
All. Esposito 6 Oggi l’avversario era il primo della classe.
Brevi 6.5 Due interventi miracolosi. Prestazione sporcata nel finale.
Arsuffi 6 In avanti spinge bene, ma dietro lascia spazi.
Chiesa 6 Soffre parecchio la corsa di Nappi. (10’ st Alfeo 6).
Longo 6 Non riesce a gestire il possesso a centrocampo.
Valli 6 Fa fatica a contenere le varie offensive avversarie.
Favara 6 Concede il rigore, inizio non ideale. (39’ st Alborghetti sv).
Zoma 6.5 Prova a smuovere qualcosa in attacco. Il più vivo per i padroni di casa. (39’ st Serpieri sv).
Ghezzi 6.5 Si propone e chiede palla, correndo fino alla fine.
Fondi 6.5 Fa a sgomitate e centra un palo. (14’ st Sofio 6).
Mazzoleni 6 Non riesce a emergere, ma la rivale era tosta.
Berardelli 6 Poco nel vivo, non crea nulla (14’ st Berbenni 6).
DIRIGENTE: Dabbene.

NOVARA (4-3-3)
All. Cicconi 8 Il trio d’attacco è sensazionale.
Ferrara 6.5 Poco impegnato, ordinaria amministrazione.
Barbieri 6.5 Spinge sempre con insistenza. (16’ st Giovagnini 6.5).
Bertoletti 6.5 Attento e concentrato, ma a volte gli scappa Zoma.
Barbui 7 Imposta l’azione con precisione. (26’ st Mazzoni sv).
Bartoli 7 Gestisce con personalità gli attaccanti avversari.
Moretti 7 Impeccabile in copertura. Bravo a trovare la rete.
Nappi 9 Straripante, oggi non può essere contenuto da nessuno.
Cicciù 8 Recupera un’infinità di palloni e da sempre il là alla manovra. (26’ st Vincenzi sv).
Iemmi 9 Perfetto quando anticipa i propri avversari. (26’ st Binaghi sv).
Caricati 9 Si scambia spesso con Iemmi. (16’ st Di Chio 6.5).
Bianco 8 Tanta la mole di gioco creata. (16’ st Pashalides 6.5).
DIRIGENTE: Tozzi.

LE INTERVISTE: ASCOLTA LE PAROLE DI CICCONI


Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.