Il sorriso di Nonni (FeralpiSalò) al termine dei 90 minuti.
Il sorriso di Nonni (FeralpiSalò) al termine dei 90 minuti.

La sfida di andata degli ottavi di finale Scudetto tra la FeralpiSalò e il Novara si chiude con la vittoria dei padroni di casa dopo 90 minuti intensi. Il primo tempo vede entrambe le squadre ben disposte in campo, le occasioni si contano sulle dita di una mano. Al 15′ è Bianco ad andare alla conclusione calciando potente e preciso alla sinistra del portiere, Paderno respinge ottimamente in tuffo. Al 21′ Orizio calcia in area da posizione defilata, il pallone esce per una questione di centimetri. L’ultima vera occasione dei primi 45 minuti capita al 33′ sulla testa di Buffoli che spedisce la palla di poco alta. Nella seconda frazione sono subito i padroni di casa a partire con il piede sull’acceleratore e vengono premiati dopo soli due minuti. Orizio riceve palla sulla parte destra del campo, fa partire un cross preciso in area che si rivela un ottimo invito a nozze per Nonni: l’attaccante di testa firma il gol del vantaggio. Il Novara prova a reagire immediatamente con Bianco, la sua conclusione finisce fuori. Passano due minuti ed è Moretti ad andare vicino al pari di testa, il pallone però finisce a lato della porta difesa da Paderno. Al 14′ Yeressa effettua un cross nell’area piccola, Bartoli nel tentativo di anticipare Nonni devia la palla nella propria porta. Lo stesso Bartoli prova ad accorciare le distanze al 17′ di testa, ma il pallone finisce alto. Al 23′ Caricati – servito in maniera precisa in area – arriva a tu per tu con Paderno, lo scontro tra i due viene vinto dal portiere della Feralpi che compie una parata decisiva. Il Novara continua a farsi sentire dalle parti di Paderno alla ricerca del gol che possa dare inizio alla rimonta. Al 29′ Corona svetta più in alto di tutti su un pallone spiovente e di testa va vicino alla rete. Al 35′ Mazzoni accorcia le distanze: Iemmi si inserisce in area, calcia dritto in porta ma Paderno respinge; sulla ribattuta si avventano una serie di giocatori di entrambe le squadre, si crea una mischia ma Mazzoni è il più rapido di tutti e firma il tap-in vincente. La FeralpiSalò nei restanti minuti contiene gli avversari. Il primo round è vinto dai lombardi, domenica le due squadre saranno impegnate nella sfida di ritorno in Piemonte.

PAGELLE FERALPISALO’ (4-3-2-1)
All. Carminati 6.5 la prepara bene e viene premiato.
Paderno 7.5 Salva più volte la squadra con ottimi interventi.
Locatelli 7 Quando parte difficilmente riescono a fermarlo.
Messali 6.5 Bene in fase difensiva.
Buffoli 6.5 Attento in fase di copertura, da segnalare solo qualche disattenzione. (22′ st Zucchini 6).
Morandini 7 Sbaglia pochi passaggi, sempre attento e preciso.
Lucini 7 Buona prova in mezzo.
Yeressa 7.5 Rapido e preciso sulla fascia destra del campo, propizia il gol del 2 – 0. Promosso a pieni voti.
Cristini 7 Sempre nel vivo.
Nonni 7.5 Firma il gol del vantaggio e si fa sempre sentire nell’area avversaria. (35′ st Verzeletti sv).
Orizio 7.5 Ottimi spunti.
Nervi 6.5 Bene, ma ogni tanto si isola dal gioco. (16′ st Carbone 6).
DIRIGENTE: Simonini.

PAGELLE NOVARA (4-3-2-1)
All. Cicconi 6.5 E’ mancato solamente il gol del pari.
Ferrara 6 Non può nulla sui gol, per il resto è poco impegnato.
Giovagnini 6.5 Gioca con determinazione. (38′ st Paschalides sv).
Bertoletti 7 Ferma più volte gli attaccanti avversari.
Barbui 6.5 Effettua qualche buona chiusura. Con attenzione.
Bartoli 6.5 Gioca con impegno e dedizione per 90 minuti.
Moretti 7 Nel vivo del gioco.
Bianco 7 Contribuisce con ottimi cross in area. (45′ st Vincenzi sv).
Corona 6.5 Luci, ma anche ombre.
Nappi 6.5 Un po’ solo in avanti.
Caricati 7 Sempre attivo dalle parti di Paderno, il più pericoloso. (26′ st Mazzoni 6 Prima un gol importante in ottica doppio confronto, poi l’espulsione).
Ciucciù 6.5 Non trova la giocata vincente. (26′ st Iemmi sv).
DIRIGENTE: Tozzi.

LE INTERVISTE: ASCOLTA CARMINATI

LE INTERVISTE: ASCOLTA CICCONI


I ragazzi scelti da Carminati
I ragazzi scelti da Carminati
L'undici titolare del Novara
L’undici titolare del Novara
Caricati, il migliore per il Novara
Caricati, il migliore per il Novara

Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.