Nell’attesa c’è FeralpiSalò-Giana Erminio

558
Giana Erminio, Davide D'Elia
Giana Erminio, Davide D'Elia

Il campionato è arrivato ormai alla diciannovesima giornata, ma tutti, consciamente o no, sono già proiettati alla prossima, quella in cui avrà finalmente luogo la tanto attesa Novara-Renate. Ma, tornando al presente, i padroni di casa della partita per eccellenza di questo campionato in questo fine settimana saranno occupati in una gara in trasferta contro l’Albinoleffe, mentre le Pantere riceveranno l’Albissola: come si può vedere, si tratta per entrambe le “grandi” di impegni sulla carta abbastanza abbordabili, da approcciare nel modo giusto per non inciampare e, probabilmente, che permetteranno di dare anche un po’ di spazio a chi ha giocato di meno, in modo da evitare brutte sorprese in termini di infortuni o squalifiche.

Nell’attesa della prossima giornata potremo dunque gustarci Giana Erminio-FeralpiSalò che, per i tifosi lombardi, sembra essere l’incontro più suggestivo in quanto vedrà fronteggiarsi due società della stessa regione. Numeri alla mano la Feralpi, dall’alto dei suoi 32 punti e del proprio terzo posto in graduatoria, sembra partire con i favori del pronostico, ma qualora la Giana di Barzaghi dovesse continuare a mostrare quel gioco convincente mostrato nelle ultime partite disputate l’esito della sfida potrebbe rivelarsi più equilibrato. Il Monza dovrebbe riuscire tenere a distanza la Pro Vercelli in quanto la trasferta a Gozzano che occuperà i ragazzi di Lasalandra sembra un impegno decisamente più semplice rispetto al match che attenderà i piemontesi, i quali dovranno affrontare la Pro Patria, formazione decisamente più in forma rispetto a quella che il mese scorso aveva dovuto incassare quattro sconfitte consecutive. Ad ogni modo, Vecchio e i suoi giocatori dovranno dare il massimo per uscire definitivamente da questo momento complicato, e può darsi che raccogliere uno scalpo importante come quello della Pro Vercelli possa rincuorare tutto il gruppo  e infondere nuove energie in vista di un finale più arrembante.

Un po’ più distanziata dal Monza, a 6 lunghezze di distanzia, troviamo la Virtus Entella, che affronterà un’Alessandria reduce dalla sconfitta per 3-1 incassata proprio dai brianzoli. Turno di riposo invece per il Cuneo: sicuramente le Aquile fremeranno per riprendere a giocare settimana prossima, e noi ci uniamo alla loro attesa per vedere cosa succederà nella prossima, cruciale giornata.

CLICCA QUI PER SCARICARE LA NOSTRA APPLICAZIONE DOVE PUOI CONSULTARE RISULTATI E CLASSIFICHE