Novara, questi saranno ozi di Capua?

360
Novara Under 17
Novara Under 17

Il Novara primissimo in classifica si avvicina sempre più alla domenica in cui potrà usufruire del turno di riposo a lei concesso, e una domanda sorge spontanea: la squadra di Cicconi, una volta terminato un fine settimana di assoluto relax, sarà in grado di tornare tornare a essere quella macchina da guerra che finora ha dimostrato di essere, oppure risulterà fiaccata dagli agi di un weekend privo di fatiche, riproponendo nel XXI secolo quelle stesse dinamiche che contraddistinsero Annibale nei suoi famosi ozi di Capua?

Noi ovviamente auguriamo ai Gaudenziani il meglio ma, come al solito, solo il tempo ci darà le risposte; invece per quanto riguarda il calcio giocato, la lotta per l’accesso alle fasi finali sta ormai giungendo alle battute conclusive. Il Novara, come ampiamente prevedibile, e anche il Renate sono ormai sicure che la propria stagione proseguirà, ma con quattro giornate da giocare e 12 punti ancora sul tavolo per FeralpiSalò, Monza, Pro Vercelli e Virtus Entella la gioia della qualificazione matematica non è ancora arrivata. Andando in ordine di posizionamento in classifica, la Feralpi di Carminati sta navigando a gonfie vele e, sull’onda lunga dell’entusiasmo garantito da 4 successi di fila, il match contro un’Albinoleffe che non ha più alcun obiettivo da raggiungere rappresenta un’ottima opportunità per allungare ulteriormente la serie di vittorie. I discorsi si fanno un po’ più prudenti quando si deve parlare del Monza di Lasalandra, perchè i Brianzoli dovranno a breve scontare il proprio turno di riposo e dovranno disputare solo tre partite in cui non potranno assolutamente sbagliare, a partire proprio dall’incontro con l’Albissola ultimo in classifica, incontro che dovrebbe portare in dote i tre punti. Altro incontro abbordabile sarà quello che attende la Pro Vercelli, con i ragazzi di Semioli vogliosi di vendicare la subita patita nell’ultima giornata e desiderosi di vendicarsi ai danni del Gozzano; ultima delle quattro squadre ancora potenzialmente in ballo è la Virtus Entella di Volpe, la quale dovrà scendere in campo contro delle Pantere che, sebbene già qualificate, avranno comunque voglia di vincere in modo da ridurre quei 10 punti che il Novara ha di vantaggio, in modo da riconquistare ulteriore fiducia in vista delle fasi finali.

Per concludere, Cuneo-Alessandria e Pro Patria-Giana Erminio saranno le gare che completeranno questa ventitreesima giornata: gare fra formazioni che non hanno più niente da chiedere al campionato ma che forse hanno ancora qualcosa da dire, a partire probabilmente dalla voglia di chiudere la competizione nel migliore dei modi e, soprattutto, con in bocca il dolce sapore di qualche successo.

CLICCA QUI PER SCARICARE LA NOSTRA APPLICAZIONE DOVE PUOI CONSULTARE RISULTATI E CLASSIFICHE