Torino Under 18

Arriva il primo successo stagionale per i ragazzi di Max Capriolo, che non facevano punti dalla prima partita di campionato giocata in casa contro il Milan e finita in pareggio. I granata superano la Fiorentina realizzando ben 5 reti, riuscendo a ribaltare il 3 a 1 della prima frazione a favore della Viola con quattro gol segnati nella seconda frazione. In classifica, il Toro sale a quattro punti e stacca proprio la squadra allenata da Alberto Aquilani, che rimane ultima in classifica con un solo punto. Tripletta di Favale che dimostra di essere un’ottima pedina per i granata.

PRIMO TEMPO – In avvio di gara è la Fiorentina a dominare, i granata si vedono poco e mostrano qualche difficoltà. Nella prima mezz’ora subiscono 2 goal;al 5′ Frison viene letteralmente lasciato da solo, errore di Mirabelli che perde la marcatura sul secondo palo, e segna la prima rete del match. Al 20′ ancora in avanti la Viola con un goal di Masi. La Fiorentina cerca diverse volte il goal ma è bravo Pirola a non farsi sorprendere. I padroni di casa trovano la rete del 1-2 al 29′ con Tesio, erroraccio del portiere viola Chiossi che non trattiene il pallone. Al 40′ nuovamente vantaggio per gli ospiti con una rete segnata di testa da Neri.

SECONDO TEMPO – Nella seconda metà di gara il Torino effettua diversi cambi e si mostra subito più agguerrito; la partita si gioca quasi completamente nella metà campo avversaria. E’ un secondo tempo che prende il nome di Daniele Favale, numero 7 granata, che realizza la sua prima tripletta stagionale. Il giovane granata si sblocca definitivamente poiché non aveva ancora trovato il goal in questo inizio di stagione. Al 42′ è 5-3 per i padroni di casa, ancora goal di Favale con assist di Tesio che disputa anche lui, un’ottima gara. La Fiorentina si mette in mostra molto meno, cerca il goal ma non riesce sempre a superare la difesa granata restando sconfitta. Ottimo successo quindi per il Toro che riesce a portare a casa un ottimo risultato. Finale accesso tra le due squadre, forse troppo nervosismo tra qualche giocatore, ma i presenti hanno gestito bene la situazione, facendo rientrare ogni possibile scoria post partita.

TORINO-FIORENTINA IL TABELLINO

TORINO-FIORENTINA 5-3

RETI (0-2; 1-2; 1-3; 5-3): 5′ Frison (F), 20′ Masi (F), 29′ Tesio (T), 40′ Neri (F), 1’st Pane (T), 11’st Favale (T), 40’st Favale (T), 42’st Favale (T)

AMMONITI: 33’1T Pane (T), 14’sT Frison (F), 31sT Tesio (T), 33’sT Gerbino (T), 35’sT Del Rosso (F)

TORINO (4-3-1-2):  Pirola 6.5, Foschi 6 ( 21′ st Peirano 6), Cotruta 6 ( 1’st Bedetti 6) , Tesio 7, Mirabelli 5.5 (1’st Morra 6.5), Novelli 6, Favale 8 ( 47′ st Formia sv) , La Rotonda 6 ( 19’st Gerbino 6), Sylla 5.5 ( 1’st Cocola 7), Pane 7 ( 45′ st Fimognari sv) , Tordini 7. A disposizione: Matysiak, Stauciu Allenatore: Capriolo 7.5

FIORENTINA (4-2-3-1): Chiossi 5, Sabatini 5.5 (42′ st Poggesi sv), Guedgbe 6, Frison 6.5, Bianco 7 ( 42′ st Munno sv), Masi 7, Guerini 6 ( 42’st Munno sv), Neri 6.5 ( 42′ st Bertini sv), Gaeta 5 (16′ st Del rosso 5.5), Silvestri 6 ( 1’st Mignani 5.5), Milani 5. A disposizione: Luci, Spedalieri, Marino, Pantani Allenatore: Aquilani 5

Arbitro: Turrini di Fireze 6.5

TORINO-FIORENTINA LE PAGELLE

Pagelle Torino

Pirola 6.5 Buon primo tempo dove si mostra abile tra i pali. Ha poco lavoro da fare nella seconda metà di gara.

Foschi 6 Prestazione sufficiente, sa prevedere le azioni avversarie. 21’st Peirano 6 Subentra con la giusta concentrazione, dalle sue parti la Fiorentina non passa nel finale.

Cotruta 6 Sufficiente ma potrebbe incidere di più nella gara. 1’st Bedetti 6 Bravo in copertura, si è visto poco in fase di spinta

Tesio 7 Buona prestazione con gol. Si conferma come buon mediano

Mirabelli 5.5 Pesa l’errore nel primo tempo. 1’st Morra 6.5  arriva da una settimana difficile, in campo mostra le sue solite qualità e con lui il Torino non prende gol.

Novelli 6 Sufficiente il lavoro che svolge nella difesa.

Favale 7 Ottima gara per lui, si sblocca realizzando una tripletta. Pedina importante per Capriolo, 47’st Formia sv

La Rotonda 6 Buona gara per lui ma non molto incisivo. 19’st Gerbino 6 Quando entra dà sostanza alla squadra.

Sylla 5.5 Non si vede molto in partita, qualche disattenzione. 1′ st Cocola 7 decisivo i suo ingresso, ottima prestazione per lui

Pane 7 Buona prestazione e gol per lui, si fa vedere molto e sfrutta le diverse occasioni per cercare di arrivare al goal. 45’st Fimognari sv

Tordini 7 Si mostra attento, conferma le sue qualità

Allenatore Capriolo 7.5 Centra la prima vittoria stagionale. La squadra rispecchia la sua grinta e determinazione.

Pagelle Fiorentina

Chiossi 5 Decisivo l’errore sul gol di Tesio.

Sabatini 5.5 Tre dei cinque gol del Torino arrivano dalla sua parte.  42’st Poggesi sv

Guedgbe 6 Piace la grinta che ha in campo ma potrebbe fare di più

Frison 6.5 Ha sbloccato il match con un colpo di testa, tiene bene Tordini nel primo tempo.

Bianco 7 Ex di turno, ogni volta che torna a Torino gioca bene. Ottimo filtro e quando imposta non sbaglia.

Masi 7 In goal, difficilmente si passa dalle sue parti.

Guerini 6 Molto positivo nel primo tempo, cala insieme alla squadra nel secondo. 42’st Guerini sv

Neri 6.5 illude la Fiorentina con il suo gol nel primo tempo, patisce la reazione granata. 42’st Bertini sv 

Gaeta 5 quasi non pervenuto, sicuramente non viene servito abbastanza. 16’st Del rosso 5.5 Meno minuti a disposizione ma commento simile a quello fatto per Gaeta.

Silvestri 6 Quando si accende sfugge alla marcatura avversaria, esce per infortunio. 1’st Mignani 5.5 Entra nel momento più complicato della gara.

Milani 5 Risulta fastidioso con la sua costante ricerca di tiri al volo mai pericolosi.

Aquilani 5 Nel secondo tempo non riesce a raddrizzare la partita con i cambi. Discutibile anche il suo atteggiamento in zona mista.

 

A cura di Lucrezia Maritano