L'esultanza di Gabriele Alesi dopo il 2-0
Un primo tempo dominato e chiuso sullo 0-0, una ripresa non del tutto convincente nella quale però sono arrivate le due reti decisive. Si può riassumere così il paradossale match


Per questi contenuti ti devi registrare e la registrazione è gratuita, clicca qui. Se invece sei registrato fai il login

Per accedere inserisci le credenziali qui
   
Nuova Registrazione Utente
*Campo obbligatorio