L'esultanza di Gabriele Alesi dopo il 2-0

Un primo tempo dominato e chiuso sullo 0-0, una ripresa non del tutto convincente nella quale però sono arrivate le due reti decisive. Si può riassumere così il paradossale match del Milan, che batte 2-0 il Chievo risolvendo una partita strana nella seconda parte della ripresa. Una vittoria meritatissima, [...]

Se vuoi continuare a leggere questo contenuto devi essere registrato. Se sei già registrato effettua il login, altrimenti registrati (cliccando qui)