Formenti, Monza

Il Monza espugna per 1-3 il campo del Gozzano e mantiene il secondo posto in classifica alle spalle del Renate, mentre i padroni di casa da parte loro hanno disputato un ottimo secondo tempo ma hanno patito le fatiche di una settimana che ha portato la vittoria nel derby con il Novara e la sconfitta nel recupero sul campo della capolista. Bastano cinque minuti al Monza per portarsi in vantaggio con Formenti che sfrutta alla perfezione un angolo di Dell’Orti e batte sul tempo la difesa lacustre. Pochi minuti dopo Rizzo nega il raddoppio a Genna e in seguito lo stesso numero dieci ospite si vede annullare una rete per chiara posizione di fuorigioco. Il resto del primo tempo scorre via piuttosto blando, con il Monza che mantiene il possesso palla e prova qualche saltuaria verticalizzazione mentre il Gozzano non riesce mai ad impensierire Malvindi. La formazione di Schettino inizia il secondo tempo con tutt’altro piglio e prova a rendersi pericolosa con le invenzioni di Sangiorgio e le scorribande di Kaiode sulla fascia sinistra. All’ 8’ arriva però la doccia fredda per i padroni di casa, con Formenti che ancora su azione d’angolo sfrutta al meglio una sponda aerea e sul filo del fuorigioco sigla il raddoppio di testa battendo un incolpevole Rizzo. Il Gozzano fa però di caparbietà virtù e attacca la porta avversaria: al 18’ arriva il meritato gol della speranza con Sangiorgio che si fa spazio nell’area del Monza e realizza l’1-2 con un tiro che subisce una leggera deviazione. I padroni di casa a quel punto ci credono e danno fondo a tutte le residue energie alla ricerca del pareggio, ,ma il Monza riesce a far passare la tempesta anche grazie ai provvidenziali cambi di Antonelli. Al 32’ infatti il totem Caccavo serve alla perfezione l’appena entrato Coletta, il quale realizza il gol del tris fra le proteste del Gozzano che lamenta una posizione di fuorigioco. Qualche tafferuglio nel finale che non cambia però la sostanza: Gozzano-Monza termina 1-3.

LE PAGELLE

GOZZANO (3-4-2-1)

All. Schettino 6.5 Ha pesato la settimana faticosa.

Rizzo 6.5 Diversi buoni interventi.

Santi 6.5 Salva un gol fatto.

Kaiode 6.5 Cresce alla distanza, pericoloso nel secondo tempo.

Costa 5.5 Sovrastato da Caccavo.

Pepe 6.5 Dirige la retroguardia.

Osmenaj 6.5 Si fa sentire in mezzo al campo. (28′ st Nicolin sv).

Caraglio 5.5 Perde diversi duelli. 18′ st Parisi 6 Aiuta nel momento migliore dei compagni.

Gasparoni 6 Va vicino al gol nel finale, ma è sfortunato.

Rano 5.5 Sfiora la deviazione vincente. (28′ st Kouadio sv).

Sangiorgio 7 Primo tempo timido, si prende sulle spalle i suoi nella ripresa con il gol della speranza.

Petrongari 6 Giocate intelligenti. 9′ st Guglielminetti 6 Buon impatto sulla gara.

DIRIGENTE: Santi.

MONZA (4-3-3)

All. Antonelli 6.5 Portato a casa un risultato importante.

Malivindi 6 Sfodera una grande parata su Gasparoni.

Pandini 6 Prova attenta.

Basilico 6.5 Grande spinta. 16’ st Valtorta 6 Tiene duro quando il Gozzano avanza.

Formenti 8 Due gol di rapina e grande sicurezza a centrocampo.

Castoldi 6.5 Arcigno là dietro.

Dilernia 7.5 Sicuro sia in copertura che in impostazione.

Dell’Orti 7 Quando si accende è devastante. (28’ st Vezzani sv).

Gittini 6 Lavoro oscuro. 28’ st Coletta 7 Entra e segna.

Caccavo 7.5 Apre varchi e fornisce assist deliziosi.

Genna 7 Spesso pericoloso.

Goffi 6 Impreciso nel primo tempo, sostituito ad inizio ripresa. 1’ st Leone 6 Lotta sulla fascia.

DIRIGENTE: Brioschi.

LE INTERVISTE: ASCOLTA SCHETTINO

LE INTERVISTE: ASCOLTA ANTONELLI

SFOGLIA LA GALLERIA DELLA PARTITA

 

Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.