Flavio Dilernia e Carlo Formenti, i due migliori fra le fila brianzole
Flavio Dilernia e Carlo Formenti, i due migliori fra le fila brianzole

In un periodo d’incertezza generale come è quello che stiamo vivendo, è sempre difficile affidarsi al futuro, eppure è proprio quello che il Monza dovrà fare: lo 0-0 che la squadra di Antonelli ha imposto alla Paganese è il “migliore dei risultati peggiori”, vale a dire l’esito più favorevole dietro solamente alla vittoria. In ottica Paganese, gestire in casa uno 0-0 maturato in trasferta sarà infatti abbastanza difficile, perchè ogni rete subita condannerebbe i campani a segnare una volta in più rispetto agli avversari. Ad ogni modo, una cosa è certa: la Paganese si conferma imbattuta in 23 uscite stagionali (19 vittorie e 4 pareggi) ma soprattutto fa capire il perchè è la migliore difesa di tutta la categoria Under 15, avendo incassato finora solamente 3 reti. Entrando nel merito della gara, i ragazzi di Matrecano si affermano come una squadra dalla difesa di ferro anche in questa uscita, costringendo i ragazzi di Antonelli a rimanere a bocca asciutta, subendo però lo stesso trattamento. In altre parole, ci sono due tipi di 0-0, quelli venuti fuori un po’ misteriosamente dopo una gara ricca di emozioni, e quelli che sono conseguenti a un match avaro di occasioni, e Monza-Paganese risponde a questo secondo identikit: pochi i sussulti e praticamente tutti di marca brianzola, mentre i campani addirittura non sono mai riusciti a concludere nello specchio della porta difesa da Mazza. Per gli Azzurrostellati si segnalano solo un sinistro di Norcia terminato fuori e un colpo di testa di Campanile finito alto; il Monza invece ha provato a rendersi pericoloso soprattutto con azioni corali guidate da Dell’Orti, Leone e Formenti o su iniziative rabbiose di Caccavo, ma in entrambi i casi i Biancorossi non sono stati fortunati. Per sapere chi sarà la finalista bisognerà dunque guardare al futuro, al 26 maggio per essere precisi.

PAGELLE MONZA (4-3-1-2)
Mazza 6 Inoperoso, la Paganese dalle sue parti non si vede mai.
Pandini 6.5 Altro che “panda”, sulla fascia sfreccia come un fuoristrada.
Basilico 7 Assorbe Norcia e si concede qualche sortita in avanti.
Formenti 7 Giocate eleganti e di classe in cabina di regia.
Castoldi 6.5 Non soffre Campanile.
Dilernia 7.5 Ancora una volta il migliore: non gli scappa nessuno.
Dell’Orti 7 Tanti spunti, ma il campo oggi non lo ha aiutato.
Artusa 6 Non la sua uscita migliore.
Caccavo 6.5 Ci prova con grinta e la giusta cattiveria agonistica, ma una volta colpisce Pinestro e un’altra non viene capito dai compagni.
Genna 6 Qualche passaggio impreciso, dovrebbe stare più attento.
Leone 6 Al ritorno dovrà fare rivedere le cose fatte con la Viterbese.
All. Antonelli 6.5 Il risultato è buono, e i suoi ragazzi hanno fatto meglio dei rivali della Paganese.

PAGELLE PAGANESE (4-3-1-2)
Pinestro 6.5 Bravo soprattutto a dire di no a Caccavo nella ripresa.
D’Avino 6 Si affaccia raramente in avanti, il lavoro difensivo è buono.
Semonella 6 Come sopra, svolge solo un lavoro di contenimento.
Di Maio 6 Si limita al compitino.
Iannuale 6.5 Se la cava molto bene, una prova da capitano.
Domanico 6.5 Se la Paganese non subisce reti è anche merito suo.
Norcia 6.5 Crea una delle due occasioni create dai campani, ma per il resto Basilico lo contiene bene.
Terracciano 6 In ombra, è sembrato quasi a disagio nel ruolo.
Campanile 6 La sua gara è tutta in quel colpo di testa alto.
Salerno 6 Oggi ha fatto molta fatica.
Caiazzo 6 Anche lui non è riuscito a girare bene, non trovando gli spazi.
All. Matrecano 6.5 Sta lavorando bene con i ragazzi, e in più è una persona correttissima.

LE INTERVISTE: ASCOLTA ANTONELLI

LE INTERVISTE: ASCOLTA MATRECANO


Il Monza sceso in campo contro la Paganese
Il Monza sceso in campo contro la Paganese
I titolari scelti da Matrecano
I titolari scelti da Matrecano

Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.