10 Agosto 2020 - 22:01:23

Monza – Pro Vercelli Under 15: Di Vito decisivo mette ko i biancocrociati

Le più lette

Elezioni Federcalcio, schiaffo (politico) di Gabriele Gravina a Cosimo Sibilia

La Lega Nazionale Dilettanti stava cercando con un blitz di organizzare tutte le assemblee elettive regionali il 15 settembre...

Città di Varese Serie D, altro colpo in attacco: ecco Andrea Addiego Mobilio

Il Città di Varese comunica di aver raggiunto l'accordo con Andrea Addiego Mobilio, esterno d'attacco in arrivo dai liguri...

Castellazzo, Nobili al posto di Adamo in panchina

D'un tratto il Castellazzo diventa l'ultima panchina di Eccellenza a registrare uno scossone. Dopo due anni la strada di...

Termina 1-0 la sfida tra Monza, quarta e in cerca di una vittoria che la porterebbe a -4 dal Novara terzo (uscito sconfitto sabato nel match contro l’Olbia) e che terrebbe a distanza l’Alessandria inseguitrice, e Pro Vercelli, capolista che deve mantenere il ritmo delle prime quattordici giornate per non farsi raggiungere dalla seconda Renate. Primo tempo che però ruota attorno a un dominio totale del Monza, che si fa valere soprattutto a centrocampo con un alto numero di palloni rubati da Infantino, Cattaneo, Crivello e Arpino, che non permette ai centrocampisti avversari di innescare gli attaccanti: la Pro Vercelli infatti tenta di lanciare gli attaccanti con azioni di contropiede e con lanci lunghi dalla difesa, senza trovare però successo, soprattutto a causa dell’accortezza difensiva delle retrovie brianzole. Pro Vercelli che però riesce a chiudersi in difesa e a rimanere a galla, soprattutto alle eccelse prove del terzino destro Ricotti e del portiere Cucinotta, autore di numerose parate decisive nel primo tempo. L’occasione più grande, dopo numerose azioni del Monza, arriva allo scadere del primo tempo quando Infantino, da fuori area, lascia partire un tiro che si infrange sulla traversa, andando molto vicino a portare in vantaggio i Biancorossi di Mr. Morin. La partita riprende nel secondo tempo a ritmi più elevati, anche grazie ai cambi operati da Mr. Mero che aggiungono freschezza e lucidità alle manovre offensive biancocrociate, con gli ospiti che iniziano a creare più occasioni: in particolare Coppola riceve un pallone in profondità ma il portiere del Monza Monti è bravissimo nell’uscire ed entrare in scivolata per sventare una ghiottissima occasione per i piemontesi. Anche il Monza va vicinissimo al gol con Crivello, lanciato da Infantino, dopo un rapido uno-due con Brugarello, che dal limite tira a giro di poco alto sopra la traversa. I ritmi si alzano progressivamente, con fulminei e continui ribaltamenti di fronte e azioni che portano a occasioni da gol da una parte e dall’altra. E proprio su un ribaltamento di fronte arriva il gol-partita: al 30′ st il subentrato Raccosta ruba il pallone a un avversario e lancia un altro subentrato, Di Vito, sul filo del fuorigioco, con un filtrante che lascia l’attaccante da solo contro Cucinotta, che però riesce a superare con un preciso diagonale sul secondo palo, che il portiere riesce solo a sfiorare senza evitare il vantaggio dei ragazzi di Mr. Morin. Gli ultimi minuti i ritmi si alzano ulteriormente, con i padroni di casa che vogliono chiudere la partita e gli ospiti che invece cercano disperatamente il gol che varrebbe almeno il pareggio. La partita però termina, dopo 5 minuti di recupero, sull’1-0, con il Monza che può continuare a sognare un piazzamento nei primi tre posti e con la Pro Vercelli che invece si deve guardare le spalle per proteggere la vetta della classifica. Stagione che si prospetta molto combattuta quindi, specialmente nelle prime quattro posizioni, con le quattro “big” del Girone pronte a darsi battaglia per entrare almeno nella Top-3.

L’undici titolare della Pro Vercelli

IL TABELLINO DI MONZA-PRO VERCELLI UNDER 15

MONZA 1-PRO VERCELLI 0

MARCATORI: Di Vito 30’st (M)

AMMONITI: Coppola 30′ st (P)

MONZA (4-3-1-2): Monti 7, Ferrandino 6.5, Pedrazzini 6.5, Fossati 7, Caccia 6.5, Colombo 6.5, Arpino 7 (dal 23′ st Di Vito 8), Cattaneo 7 (dal 18’st Brugarello 6.5), Crivello 7 (dal 9′ st Raccosta 7.5), Strada 7, Infantino 7.5. A disp.: Galletti, Zotkaj, Zulli, Sironi, Eranio, Ragusa. All. Morin 9

PRO VERCELLI (4-4-2): Cucinotta 7.5, Ricotti 7.5, Bincoletto 6.5, Mosca 6.5 (dal 1′ st Franchin 6.5), Gallesio 6 (dal 30’st Balocco s.v.), Barillà 6.5, Bazzan 6 (dal 30’st Barone s.v.), Testa 6 (dal 13’st Berto 6.5), Coppola 6, Barale 6, Mengozzi 6.5 (dal 13’st Basciu 6). A disp.: Mattei, Ponti, Capodaglio, Gallina. All. Mero 7.5

ARBITRO:  Bordone di Milano 7.5: gestisce molto bene una gara con molti falli e contrasti di gioco.

La formazione iniziale del Monza

LE PAGELLE DI MONZA-PRO VERCELLI UNDER 15

MONZA (4-3-1-2):

Monti 7: Ottimo nelle uscite, quando chiamato in causa risponde presente

Ferrandino 6.5: Annulla completamente Coppola grazie alla sua abilità nei contrasti

Pedrazzini 6.5: Molto attento in difesa, aiuta a ripartire

Fossati 7: Costante minaccia aerea sui corner, vince ogni contrasto aereo

Caccia 6.5: Bravissimo nell’evitare situazioni spinose con passaggi intelligenti

Colombo 6.5: Vince quasi la totalità dei contrasti

Arpino 7: Bravissimo nell’impostazione e nel rubare palloni (dal 23′ st Di Vito 8)

Cattaneo 7: Tecnica sopraffina e ottimo tempismo nei contrasti (dal 18’st Brugarello 6.5)

Crivello 7: Costante pressing offensivo, che obbliga spesso gli avversari a passaggi imprecisi (dal 9′ st Raccosta 7.5)

Strada 7: Buonissimo senso della posizione, che permette alla sua squadra di impostare meglio azioni

Infantino 7.5: Bravo nell’uno-contro-uno, ottima intelligenza tattica e visione di gioco che gli permettono di trovare ovunque varchi per passaggi ai compagni.

All. Morin 9: Prepara molto bene la sua squadra che nel primo tempo praticamente non fa toccare il pallone alla squadra capolista. I cambi nel secondo tempo sono azzeccati e portano a casa i tre punti.

ASCOLTA LE PAROLE DELL’ALLENATORE DEL MONZA, MR. MORIN

Vittorio Di Vito, autore del goal decisivo

PRO VERCELLI (4-4-2):

Cucinotta 7.5: Incolpevole sul goal, è lui che tiene a galla la sua squadra nel primo tempo

Ricotti 7.5: Prova completa da parte del terzino, sia dal punto di vista offensivo che difensivo. Tra i migliori in campo di oggi

Bincoletto 6.5: Chiude gli spazi e vince spesso i contrasti aerei

Mosca 6.5: Perde molti palloni ma dà una grande mano in difesa (dal 1′ st Franchin 6.5)

Gallesio 6: Maldestro nei controlli, mette più volte in pericolo la sua difesa (dal 30’st Balocco s.v.)

Barillà 6.5: Ottime capacità nel crearsi spazio per andare al tiro

Bazzan 6: Prova anonima, caratterizzata da molti palloni persi (dal 30’st Barone s.v.)

Testa 6: Non riesce mai a innescare gli attaccanti e perde diversi palloni (dal 13’st Berto 6.5)

Coppola 6: Prova incolore, se non per il giallo e per altri numerosi richiami da parte del direttore di gara.

Barale 6: Poco lucido e cinico, non riesce a sfruttare i pochissimi palloni che arrivano

Mengozzi 6.5: Si fa valere nei contrasti e nel gioco aereo (dal 13’st Basciu 6)

All. Mero 7.5: La sua squadra entra male in campo ma riesce a non soccombere nel primo tempo. Nella ripresa i cambi che fa aiutano molto e il suo castello difensivo crolla solo nel finale.

ASCOLTA LE PAROLE DELL’ALLENATORE DELLA PRO VERCELLI, MR. MERO

Andrea Cucinotta, portiere della Pro Vercelli

SCARICA L’APP PER I RISULTATI LIVE


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli